Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


OLIVE l'essenza floreale di BACH

L'essenza di BACH “Olive è per coloro che hanno molto sofferto sia nel corpo che nella mente e sono così stanchi, così esauriti, che sentono di non essere più in grado di compiere alcuno sforzo.
La quotidianità diventa solo una dura fatica, priva di ogni piacere”.

Caratteristiche psicologiche ed emozionali di Olive:

olive fiori di Bach PER Astenia, debilitazione, debolezza, deperimento, esaurimento fisico e mentale, logorio energetico, logorio, mancanza di vitalità, prosciugamento energetico, può essere utile in convalescenza, sfinimento, sforzo, sofferenza fisica ed emozionale, spossatezza, stanchezza eccessiva, svuotamento.

Relazione con il Sé: ha consumato tutte le risorse e questo porta a un esaurimento psico-fisico che porta messaggi importanti, primo tra tutti imparare a gestire in maniera maggiormente efficace le energie a disposizione. È vero che a volte ci si trova nell’impossibilità di scegliere le situazioni e a volte il carico è molto pesante. A maggior ragione, in questi momenti, è opportuno imparare a gestirsi al meglio per evitare di cadere in stati di deperimento.

Il rimedio apporta: Olive canalizza e ottimizza le energie disponibili, inoltre permette di attingere nuova energia da fonti superiori.

Olive nelle caratteristiche tipologiche:

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

olive fiori di Bach Com’è facilmente intuibile anche dalle parole di Edward Bach, il livello tipologico è difficilmente riscontrabile in Olive che ci parla di “coloro che hanno molto sofferto sia nel corpo che nella mente e sono così stanchi, così esauriti, che sentono di non essere più in grado di compiere alcuno sforzo”. Ci limitiamo qui a descrivere l’Olive transitorio, ovvero quello stato che tutti, prima o poi, abbiamo provato, di enorme affaticamento.

Olive è utile anche quando la persona, lavorando su di Sé, ha messo in moto intensi processi evolutivi interiori che hanno consumato troppa energia a livello inconscio” (Mechtild Scheffer).

Olive come stato d’animo transitorio (Mood):

olive fiori di BachCome stato transitorio, Olive ci parla di un enorme esaurimento psicofisico e della possibilità concreta di re-incanalare le energie correttamente per riprendere le normali attività. È implicito che Olive NON è un farmaco allopatico che agisce sull’energia della persona a livello chimico, non è nemmeno un integratore. Ne consegue quindi che non può essere utilizzato come una vitamina, un energetico o simili. Riprova fondamentale ne è che Se una persona assumesse Olive per riparare alla stanchezza eccessiva, ci potrebbero essere, tra le varie papabili, due differenti reazioni: potrebbe effettivamente riprendere le normali attività, oppure potrebbe realmente aver bisogno di un profondo riposo.

Nella pratica dell’impiego del fiore, abbiamo difatti notato che alcune persone, dopo aver assunto Olive, hanno realmente bisogno di riposare, di dormire, crollano quindi in un riposo profondo. Non dimentichiamo che il riposo, lo staccare il collegamento con la mente cosciente ed il corpo fisico, è il più sano e corretto riequilibrio energetico che Dio ci ha donato. Dove questo non basta, interviene il fiore. Olive infatti può essere usato per recuperare le energie psicofisiche in molti contesti e presuppone, di norma, che vi sia stato un reale accadimento che ha compromesso l’equilibrio del soggetto. Olive può essere impiegato dopo momenti di iperattività da studio, da lavoro, da stress.

Può anche essere impiegato, come suggerisce la Scheffer, durante un estenuante lavoro su di Sé che ha consumato le energie psicofisiche per via del cambiamento di convinzioni, strutture mentali, etc. Anche nell’esaurimento cronico, Olive trova utile impiego. È inoltre utilissimo per recuperare dallo stress per la perdita di una persona cara. Capita spesso che durante la fase di elaborazione di un lutto particolarmente gravoso, di finisca con l’esaurire tutte le risorse psicofisiche.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Dare, servire ed essere grati

Dare, servire ed essere grati

Non troverai mai un capo di una vera comunità che non sappia dare. Dare è l'unico modo. Non dare solo a quelli che chiedono. Dai a quelli che non chiedono. Continua a dare. Diventa un donatore.
La tua facoltà e la facoltà di Dio diventeranno le stesse. Questa è divinità assoluta.
Dovresti essere così consapevole e così donatore che le persone si stancano della tua ospitalità. Alcune persone non hanno mai avuto la possibilità di sedersi insieme con un'altra persona e mangiare.
Quante volte, per la gioia, hai costretto un'altra persona a spezzare il pane con te? Quante volte qualcuno stava mangiando e hai avuto il coraggio di sederti con quella persona e iniziare a mangiare dallo stesso piatto?

Cosa hai imparato? Quante persone hai abbracciato? Con quanti bambini hai giocato? Sei alla ricerca di romanticismo e non hai nessuna storia d'amore con la natura, Che cosa stai facendo?

In questa vita ci sono sfide. Queste sfide mettono in discussione quanta dolcezza è in te e quanta dolcezza vuoi condividere.
C'è un solo Dio, quel Dio che si prende ancora cura di te nonostante tu non lo ascolti, ne’ lo degni. Quante volte sei diventato uno con l'altro nel nome di Dio? Quanta vicinanza hai creato?

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Quanto sei rilassato quando qualcuno commette un errore? Dov'è la tua gentilezza e compassione?
C'è un'università chiamata Universo. C'è un grande maestro in questa università chiamata natura.
C'è un grande soggetto chiamato facoltà della vita. È molto divertente come la gente capisca la vita - climaticamente, criticamente e lamentandosi.
Ma c'è una classe di persone che si complimenta. Non hanno attaccamento. Loro si complimentano con il loro Creatore. Sono grati.

È necessario un supplemento creativo affinché la vita cresca in pace e tranquillità. E un costante senso di luminosità del Decimo Corpo è necessario per proteggerci.
Il Corpo Sottile deve darci il nostro sé intuitivo in modo che possiamo capire cosa ci sta per accadere.
Ogni giorno dovremmo socializzare e essere gentili l'uno con l'altro per far crescere la nostra aura finale. Se qualcuno è caduto, dovremmo innalzarlo. Se qualcuno sta andando giù, dovremmo sollevarlo. Se qualcuno ha fame, dovremmo dargli da mangiare. Se qualcuno è infelice, dovremmo ballare con lui. Ci sono cose da fare e quelle cose fanno parte di noi.

(Yogi Harbhajan )

wwwyogibhajan,com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

ESSENZA BOTTLEBRUSH

ESSENZA BOTTLEBRUSH

Nome: Callistemon linearis

Pianta che fa parte della famiglia delle Mirtaceae costituita da alberelli ed arbusti. I fiori simili a degli scovolini sono costituiti da molti fiori singoli che formano un fitto spicastro cilindrico sulla sommità dei rami. Le capsule dei frutti degli anni precedenti rimangono raggruppate in un solido grappolo nella parte inferiore dei rami, indicando l'età della pianta. Predilige terreni umidi e può arrivare ai 3 metri di altezza. Le foglie sono lunghe, rigide, strette, di colore verde scuro morbide e setose. L'essenza si prepara sia con i fiori che con le foglie.

L’Essenza Bottlebrush è specifica per quei momenti nei quali ci si trova ad affrontare i maggiori cambiamenti della vita, permettendo di credere ancora nelle proprie capacità ad affrontare situazioni nuove.
Alcuni eventi significativi nei quali questa Essenza può essere di giovamento, sono la gravidanza e la nascita di un bambino, oltre ad altri cicli naturali, quali la crescita, la menopausa e la morte stessa. La biologia insegna che ogni sette anni, infatti, le cellule del corpo vengono interamente rimpiazzate: come se, ogni sette anni, si formasse quantitativamente un altro organismo pluricellulare. Voltandosi al passato è facile accorgersi di come certi cambiamenti fisici corrispondano a dei punti di svolta all’interno della propria vita sociale: l’inizio della scuola, l’inizio del lavoro, un matrimonio, un divorzio, un cambiamento di casa, ecc… Tutte situazioni che portano anche sentimenti di apprensione e incertezza. Proprio queste circostanze sono quelle in cui Bottlebrush può essere utile.

Un altro aspetto di quest’Essenza è di aiutare a spazzare via il passato, invitando la persona ad accogliere nuove esperienze e nuove situazioni. La vita è piena di conclusioni e di nuovi inizi che continuamente si alternano; opporsi a tutto ciò equivarrebbe a bloccare il corso della vita. Per esempio se analizzando la propria vita ci si rende conto, di non instaurare da tempo nuove amicizie, di fare sempre lo stesso percorso per andare al lavoro, di cambiare raramente il taglio dei capelli o lo stile del proprio abbigliamento, Bottlebrush può essere un ottimo input positivo verso nuovi cambiamenti. La natura positiva di questa Essenza permette alle persone di vivere la vita e i suoi inevitabili cambiamenti, incamminandosi felicemente verso nuove esperienze.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Questa essenza non è solo preparata con fiori, ma anche con foglie tenere e pelose, che sono morbide come la pelle di un bambino.
Precisamente, questo rimedio è molto appropriato da assumere nelle donne in gravidanza, per aiutarle a superare le diverse fasi di questo processo, sia in aspetti fisici (stanchezza, schiacciante), sia in alcuni stati emotivi legati alle responsabilità che dovranno affrontare. Aiuterà anche a creare il legame tra la madre e il suo bambino non ancora nato, che può essere difficile per molte ragioni, comprese le emozioni negative della madre, soprattutto se è alla sua prima gravidanza.
Come suggerisce il nome popolare, aiuta a spazzolare e pulire i "detriti emotivi", che potrebbero influenzare il nascituro. Aiuta il legame madre-figlio,
e sostiene nella menopausa, quando si ha paura di non essere desiderati e di invecchiare. Molto utile nella terza età per accettare il cambiamento che implica per l'individuo trasformazioni fisiche, psichiche e sociali alle quali si vede obbligato.

Per chi è incapace di rinunciare alle cose materiali, anche se non hanno alcun valore o non sono necessarie - Accettazione di mutamenti inevitabili; capacità di accettare ciò che è cambiato e sta evolvendo -

Nell'adolescenza quando bisogna adattarsi e superare i cambiamenti biologici; migliora i rapporti con la madre - Nelle adozioni aiuta a stabilire il legame madre/figlio - Può aiutare i genitori a dare libertà e a lasciare andare i figli una volta che sono cresciuti - Per riuscire a superare una delusione -
Quando seguendo lo scopo della propria vita, si viene portati in un nuovo campo o in una nuova fase dell'esistenza. L'essenza aiuta la transizione e qualunque difficoltà ad essa associata - In gravidanza per adattarsi ai cambiamenti del corpo e dello stile di vita e per il legame madre figlio - Quando c'è da accettare menomazioni o invalidità fisiche successive a malattie o incidenti - Per accettare il cambiamento portato dagli anni che passano - Per liberarsi da vecchie abitudini e dipendenze - In menopausa per accettare ed adattarsi a questo importante cambiamento a livello corporeo e psichico - Quando c'è bisogno di lasciare andare e passare oltre -
Per chi non vuole lasciare andare - Per aiutare una coppia prossima alla nascita del primogenito, ad affrontare il cambiamento e le responsabilità -

BIBLIOGRAFIA:
Essenze floreali australiane - Bush Flower Essences per ritrovare serenità e benessere - Ian White - Tecniche Nuove

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Se continua a ignorare quello che succede alla Terra, l'umanita rischia l'estinzione

Se continua a ignorare quello che succede alla Terra, l'umanità rischia l'estinzione

FONTE:
SCITECHDAILY

tradotto: Di Salvo Privitera 28 Aprile 2021, Ore 11:49

Il nostro pianeta sta sicuramente passando un periodo non troppo roseo: tra il cambiamento climatico, l'inquinamento e l'estinzione di numerose specie. Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Frontiers in Conservation Science, avverte di un "orribile futuro" in cui assisteremo ad estinzioni di massa e forse anche la fine dell'umanità.

"L'umanità sta causando una rapida perdita di biodiversità e, con essa, la capacità della Terra di supportare la vita complessa", afferma in un comunicato stampa l'autore principale ed ecologo della Flinders University Corey Bradshaw. Nonostante il problema, nessuno sembra dargli l'importanza che merita, venendo messo in secondo piano.

Il problema è che i sistemi politici ed economici del mondo sono progettati per concentrarsi su sfide e vantaggi a breve termine, secondo gli autori dello studio, facendo sì che i problemi a lungo termine del cambiamento climatico, della perdita di biodiversità e della distruzione ecologica non vengano affrontati.

"La portata delle minacce alla biosfera e tutte le sue forme di vita è così grande che è difficile da afferrare anche per esperti ben informati", continua Bradshaw nel suo comunicato. "Il problema è aggravato dall'ignoranza e dall'interesse personale a breve termine, con la ricerca della ricchezza e degli interessi politici che ostacolano l'azione che è cruciale per la sopravvivenza".

Dan Blumstein, ecologo dell'Università della California, a Los Angeles, ha affermato che il documento è "spaventoso", oltre a essere una questione di vita o di morte.

FONTE:
SCITECHDAILY

FONTE:
SCITECHDAILY,com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

"l'effetto isaia"

dal libro di Gregg Braden "L'effetto Isaia"

Noi parliamo spesso di preghiera ultimamente e, come ti sarai reso conto, esistono diverse modalità di preghiere; a mio parere tutte inefficaci perché hanno in comune degli errori di fondo…e la vera e unica modalità di preghiera che attiva la legge di attrazione è stata sotterrata per secoli sotto decine di metri di terra, nascosta a persone come Te e Me, per un unico motivo: impedirci di essere liberi e di abbracciare la divinità che è in noi e intorno a noi.

Stop! Fine delle polemiche con chi ha nascosto deliberatamente questo Segreto.

Siamo qui per creare e capire; non per polemizzare, quindi andiamo subito a parlare della Modalità perduta della preghiera.

La storia che ti racconto oggi è stata divulgata da Gregg Braden nel suo meraviglioso libro L'effetto Isaia, un libro ricco di informazioni sulle dinamiche dietro le nostre preghiere, sul perché i nostri desideri non si realizzano. Un Libro che approfondisce, inoltre, i 3 componenti che attivano la legge di attrazione: pensiero-emozione e sentimento.

Questa vicenda, che vede protagonista Gregg e il suo amico David (nome inventato), è ambientata nel deserto.
Immagina due uomini, due borracce d'acqua, un deserto che si estende per chilometri in ogni direzione e, in alto, un sole che picchia senza tregua da settimane, mesi.
In questo periodo, nelle terre messicane è in corso una siccità che, secondo David, non si verificava da centinaia di anni. La terra è così arida e secca che si spacca, e un rivoletto di acqua che fuoriesce dalla borraccia di Gregg evapora prima di toccare terra. Si, è una siccità che ha del sorprendente. Ed è per questo che David dice: "siamo venuti qui a chiamare la pioggia"

I nostri amici si incamminano verso un punto del deserto che è diverso dagli altri, infatti dopo diversi minuti di viaggio, Gregg e David giungono in un luogo decisamente anomalo: sul suolo vi era un cerchio formato da bellissime pietre, e ogni pietra era sistemata con una cura, una precisione che non lasciava alcun dubbio: erano pietre sistemate con amore e rispetto verso se stessi, la terra e le forze dell'universo intero
Questo cerchio di pietre secondo David è: una ruota di medicina. Di per sé il cerchio di pietre non ha un potere. Fa da punto focale per chi formula la preghiera. Una sorta di mappa stradale che collega il mondo degli umani alle forze del Cosmo.
Ciò che dice David è presto spiegato. Una ruota di medicina può essere paragonata alle posizioni che noi occidentali assumiamo mentre preghiamo: inginocchiarsi mentre si prega è un gesto di riverenza verso Dio, vero? Lo stesso vale per il popolo e la cultura di cui fa parte David. Con una differenza, però: noi occidentali tendiamo a rendere routinanti questi gesti di riverenza. Lo facciamo in modo abitudinario, senza consapevolezza e vera gratitudine verso la vita e l'Universo…basta notare le tante persone che si osservano in Chiesa. Ripetono meccanicamente, anno dopo anno, gli stessi gesti, le stesse parole ma…quante di queste persone sono veramente connesse con le energie della Vita? Io presumo che la percentuale sia prossima allo 0%
Al contrario della popolazione indigena Messicana a cui appartiene David: in onore della vita e delle forze del creato, hanno costruito un cerchio di pietre in mezzo al deserto, a dispetto della fatica, del caldo….Beh, ogni ulteriore commento è superfluo.
David entra nel cerchio di pietre dopo essersi tolto le scarpe. Senza produrre nessun suono (la preghiera non è fatta di parole, ricordi?), comincia a camminare intorno al cerchio, rendendo omaggio ad ogni pietra e alla sua posizione. In totale silenzio, a piedi scalzi sulla terra bruciata e rovente del deserto messicano.
Ad un certo punto, dopo essere giunto quasi alla fine del cerchio, David si trova ora di fronte a Gregg, che rimane stupefatto: David ha gli occhi chiusi; ha percorso il cerchio, adattando i suoi movimenti alla sua forma e senza toccare o sfiorare nessuna pietra. In effetti David percepiva esattamente la posizione di ognuna della pietre bianche e levigate che formavano la ruota di medicina.
Gregg è chiaramente senza parole e osserva il suo amico David che conclude il suo giro attorno al cerchio di pietre coprendosi il viso con le mani. Stava chiaramente pregando. Dopo alcuni minuti David apre gli occhi e dice: "Possiamo andare, il nostro lavoro è finito!"

Ed è quì che arriva il bello, ed è ora che io ti chiedo di leggere con mente aperta le ultime parole di questa storia.

"Di già?", chiede Gregg. "Credevo fossimo venuti qui a pregare per la pioggia…."
David si siede a terra per allacciarsi le scarpe, e alza il viso verso Gregg.
Sorridente dice: "No, Gregg, non ho detto che saremmo venuti a pregare per la pioggia…ma a pregare la pioggia!
Se avessi pregato per la pioggia, essa non arriverebbe mai!"

La 5a modalità di preghiera, perduta e ora ritrovata

Questa storiA illustra in modo chiaro e limpido cosa vuol dire pregare nel modo giusto, utilizzando la 5a modalità della preghiera, quella efficace.
Ciò che rende l'antica modalità di preghiera efficace è riassunto in queste parole di David:
Quando ero giovane, i nostri saggi mi hanno tramandato il segreto della preghiera. Quando noi chiediamo qualcosa, noi di fatti stiamo invocando ciò che non è ancora presente nella nostra esistenza. Continuare a chiedere, vuol dire infondere nuova energia attrattiva a ciò che non si è realizzato, a ciò che non si è manifestato…

Ma leggi cos'altro dice David a proposito del modo in cui lui si è posto nei confronti del suo desiderio: la pioggia.
Ho iniziato la mia preghiera con un sentimento di gratitudine verso la vita. Ho reso grazie a tutte le cose esistenti: il vento del deserto, il calore, la siccità. Ognuna di essa è così com'è, non è né buona né cattiva. Questa è stata la nostra medicina. poi ho scelto deliberatamente una nuova medicina (ricordi? quantisticamente noi viviamo in un universo in cui ogni cosa esiste adesso!).

Ho iniziato a sentire la pioggia sul mio corpo, il rumore che fa la pioggia quando cade, ho sentito l'odore della terra bagnata, la gioia di bambini che si lasciano bagnare. Ho immaginato i miei piedi nudi che toccano la terra umida…Ho provato la sensazione che si prova quando scoppia un temporale, l'aria che vibra, il cielo che diventa scuro, le nubi che si ammassano…
Devo continuare? Lo capisci ora cosa vuol dire pregare? Sentire in te il tuo desiderio realizzato. Percepirlo con ogni parte del tuo corpo, del tuo cuore, della mente. Vuol dire usare i sensi e lasciarli ammaliare da ciò che hai realizzato…perché tutto esiste ora!

Ti lascio con una osservazione da fare:
Ho iniziato a sentire la pioggia sul mio corpo, il rumore che fa la pioggia quando cade, ho sentito l'odore della terra bagnata, la gioia di bambini che si lasciano bagnare. Ho immaginato i miei piedi nudi che toccano la terra umida…Ho provato la sensazione che si prova quando scoppia un temporale, l'aria che vibra, il cielo che diventa scuro, le nubi che si ammassano…
E'una bella descrizione della preghiera, vero? Ma ora lasciami dirti che ciò che ha fatto David non è una creazione, cioè attraverso la consapevolezza della pioggia e dei sentimenti collegati lui non ha creato una nuova realtà. La sua preghiera è di ringraziamento.

Perché come dice David: la nostra preghiera parte dal presupposto che la creazione è già completa (infatti a livello quantistico esiste già ogni cosa), quindi pregando, noi ringraziamo le forze della vita per averci dato l'opportunità di scegliere quale creazione vogliamo sperimentare.
E' come avere tra le mani un gigantesco catalogo dal quale fare ogni ordinazione. Tu parti dalla certezza che puoi avere ogni cosa, ed ogni cosa è già lì che ti aspetta, perché è già creata.
Tu cosa vuoi scegliere? Decidi….e attraverso la preghiera tu ringrazi il Tuo Dio per averti dato la possibilità, l'opportunità di scegliere l'oggetto, la situazione o qualsiasi altra cosa sia congeniale per te….
SARA' POSSIBILE ANCHE PER LE RICHIESTE ATTUALI? PROVIAMO!

Un Saluto di Luce

ripostato da www,greggbraden.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli