Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Cancro : cura con l'Ascorbato di Potassio. Il protocollo Pantellini

ASCORBATO DI POTASSIO (SALUTE E PREVENZIONE)

I protocolli antiossidanti: L'ASCORBATO DI POTASSIO

 

Studi e ricerche sull'Ascorbato di Potassio del dott. biochimico GIANFRANCO

VALSE' PANTELLINI.

 

 

Gianfranco Valsè Pantellini laureato in chimica pura ad indirizzo organico

biologico.

Lavorò fin dal 1946 con il Prof. Giocondo Protti al Centro autonomo Tumori

di Ancona, seguendo indagini di ricerca enzimatica dei lieviti e dell'azione

Piroerte dei medesimi nei confronti della cellula neoplastica.

Partecipò con comunicazioni personali ai congressi di cancerologia di

Firenze, Cremona, BadenBaden, New York, ecc.

Seguace del pensiero scientifico atomistico dei maestri Saent Gyodgyi ed E.

Maiorana, tenne contatti con studiosi di vari centri di ricerca

parallelamente alle ricerche di Linus, Pauhng, Kemberg, Marks, Lapis,

Zsende, Kervran.

Appartenne ad un gruppo internazionale di ricerca sul cancro con metodiche

non convenzionali, per questo venne eletto Membro dell'Accademia delle

Scienze di New York, Usa, e della Società Internazionale di Criochirurgia.

 

 

 

PREMESSA

 

Nell'organismo umano, i processi metabolici di base a livello cellulare sono

di tipo bio-chimico-fisico

Il corretto funzionamnto cellulare è regolato da quattro cationi: SODIO,

CALCIO, POTASSIO e MAGNESIO, attraverso i processi di legami reversibili che

influenzano le reazioni di ossidoriduzione. In particolare il Potassio è

considerato il catione guida (cofattore) dei processi metabolici

intracellulari. l'organismo sano si contraddistingue per il corretto

funzionamento della pompa Sodio-Potassio. L'acido ascorbico, che è un

fortissimo antiossidante, si comporta come "veicolo trasportatore" per il

Potassio, mantenendo o riportando la sua concentrazione intracellulare ai

valori corretti. Infatti uno squilibrio di questo catione è il segnale che

l'organismo è a rischio di processi degenerativi e porta come conseguenza lo

sbilanciamento degli altri cationi.

L'importanza del potassio per il metabolismo cellulare e la sua carenza

nelle patologie degenerative è nota in letteratura fin dagli anni '30.

Durante la degenerazione, c'è una perdita di potassio intracellulare a

vantaggio del sodio (alterazione della pompa sodio/potassio), con

conseguente sbilanciamento elettrolitico. Questo evento, che completa una

catena di processi bio-chimico-fisici complessi, ha un peso decisivo nella

proliferazione incontrollata delle cellule degenerate perchè il potassio è

un elemento che gioca un ruolo decisivo nella regolazione dell'attività

metabolica di enzimi e proteine.

La perdita di potassio è legata ad una degradazione di particolari strutture

proteiche ed enzimatiche conosciute con il nome di anelli pirrolici e

l'unico modo per reintegrare questa perdita è attraverso la somministrazione

di ascorbato di potassio.

L'acido ascorbico, oltre all'effetto antiossidante, si comporta da veicolo

di trasferimento intracellulare per il potassio ed è in grado di sostituire

le strutture pirroliche degradate.

Nell'esperienza del biochimico dott. Gianfranco Valsè Pantellini questi

fatti producono un arresto nel processo di proliferazione incontrollata, un

riequilibrio degli elettroliti con ripristino del corretto metabolismo

cellulare ed un ripristino del corretto funzionamento cellulare.

L'ascorbato di potassio non è una metodica alternativa perchè agisce sui

meccanismi cellulari fondamentali e può essere considerata come una metodica

biochimica di base.

L'interesse per l'agente antiossidante ascorbato di potassio è legato

appunto agli straordinari effetti contro le patologie degenerative, ed i

tumori in particolare, percvhè agisce per ripristinare il corretto

equilibrio di potassio intracellulare, alterato dalla patologia

intracellulare.

 

 

 

LA PREVENZIONE

 

L'Ascorbato di Potassio interviene per riequilibrare i meccanismi che sono

all'origine dei processi degenerativi ed agisce anche per POTENZIARE LA

RISPOSTA IMMUNITARIA DELL'ORGANISMO ALLE AGGRESSIONI DI "AGENTI ESTERNI".

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
Se respiri meglio riderai di più
11 MARZO (a BOLOGNA)
SE RESPIRI MEGLIO RIDERAI DI PIU'
 

Se respiri meglio riderai di piu' : BREATHWORK e YOGA DELLA RISATA

SESSIONE ESPERIENZIALE : POTERE DEL RESPIRO BREATHWORK + YOGA DELLA RISATA

Potrai conoscere un nuovo modo di respirare e anche esperirlo, potrai attraverso una sola esperienza iniziare a comprendere quanto sia importante respirare correttamente per migliorare la tua vita e la tua salute mentale, fisica e spirituale…E POTRAI ANCHE INIZIARE A RIDERE DI PIU' nel pomeriggio con lo Yoga della Risata.

La sessione si terra' dalle ore 9,30 alle 12,30 .     L'investimento e' di 45 Euro
PER LEGGERE DI PIU' : http://www.spaziosacro.it/se-respiri-meglio-riderai-di-piu/

Si capisce quindi l'importanza di una corretta prevenzione basata

sull'impiego di Ascorbato di Potassio, la cui efficacia preventiva potrebbe

esssere indagata attraverso un'indagine epimediologica adeguata.

Per l'assenza di tossicità e di effetti collaterali (a meno di intolleranza

alla Vitamina C) l'assunzione del composto può essere protratta a tempo

indeterminato.

 

LA RICERCA

 

La ricerca sull'Ascorbato di Potassio viene condotta dalla Fondazione

Internazionale Valsè Pantellini insieme con il Dipartimento di Sanità

Pubblica dell'Università di Parma e con l'Istituto di Mutagenesi e

Differenziamento del C.N.R. di Pisa.

Attualmente questa collaborazione ha portato a presentare due relazioni ai

Congressi Internazionali di Atene (Giugno 2001), organizzato dall'Institute

of Physics, che evidenziano le caratteristiche antiossidanti e non tossiche

del composto.

E' in corso di completamento un articolo scientifico con i contenuti di

queste relazioni da sottomettere per la pubblicazione all'autorevole

"Anticancer Research".

 

COS'E' E COME SI USA

 

L'Ascorbato di potassio è un sale ottenuto dall'acido ascorbico, facilmente

solubile in acqua, che si ottiene mettendo insieme acido L-ascorbico

(Vitamina C) e bicarbonato di potassio in forma cristallizzata purissima.

I due componenti, già dosati, devono essere mantenuti separati e protetti

dall'umidità e dalla luce, essendo igroscopici e fotosensibili

(particolarmente l'acido ascorbico).

L'Ascorbato di Potassio si ottiene sciogliendo i due componenti in 20 cc di

acqua in un bicchiere di vetro. Per evitare possibili fenomeni di tipo

ossidativo, si consiglia di NON UTILIZZARE CUCCHIAINI METALLICI per

miscelare la soluzione.

In linea di principio, l'assunzione in senso preventivo può essere fatta a

giorni alterni la mattina a digiuno (10-15 minuti prima di colazione) oppure

un quarto d'ora prima di uno dei pasti principali.

Il dosaggio medio di ascorbato di potassio consigliato a livello di

prevenzione è inferiore ad 1 grammo per settimana, ma in ogni caso dipende

dalla valutazione dei dati ematochimici, dell'anamnesi remota e dei fattori

di rischio di ciascun soggetto.

 

 

 

SCHEDA TECNICA:

 

Composto ASCORBATO DI POTASSIO NIKE C-K

(Acido L-Ascorbico- Potassio Bicarbonato in bustine)

100 DOSI DI ASCORBATO DI K SOLUBILI IN ACQUA confezionato per New Mercury

s.r.l. dal Laboratorio Mirko Ely S.L.

 

 

INFORMAZIONI

 

Per informazioni sul composto ASCORBATO DI POTASSIO NIKE C-K in bustine

(ACIDO L-ASCORBICO POTASSIO BICARBONATO) New Mercury s.r.l. scrivere a:

energiaevita@tiscali.it

 

 

Per ulteriori consultazioni vedi:

www.pantellini.org

La Fondazione Valsè Pantellini

Non facciamo miracoli. Troviamo solo nuove strade per aggredire le malattie degenerative: soluzioni che rispettano coloro che le usano.

L’obiettivo ed il proposito di questo sito è di riuscire a spiegare perché l’Ascorbato di Potassio ed il Ribosio sono diventati la nostra arma contro le malattie degenerative.

In particolare vogliamo spiegare come queste sostanze cerchino di attaccare direttamente, anche nelle situazioni più compromesse e difficili, la causa fisiologica che, a nostro modo di vedere, scatena queste patologie.

In questo sito non promettiamo miracoli, nè pensiamo di essere dalla parte della verità: offriamo solamente le nostre conoscenze, le nostre “ipotesi di lavoro” (supportate da fatti, dati e ricerche scientifiche), le nostre convinzioni e le nostre esperienze, la nostra “chiave di lettura” del problema.

Le offriamo alla discussione e alla critica costruttiva convinti che la Scienza possa progredire soltanto superando le “ottusità” e le “presunte verità“, cercando la strada della collaborazione, del confronto, della condivisione dei dati scientifici e delle esperienze umane.

Siamo profondamente convinti che non esistano una scienza ufficiale ed una alternativa. La Scienza, infatti, o è tale o non è una realtà degna di essere presa in considerazione.

Desideriamo, inoltre, onorare la figura e l’attività scientifica del Dott. Gianfrancesco Valsè Pantellini, biochimico fiorentino, scopritore delle qualità curative dell’Ascorbato di Potassio contro il cancro e le malattie degenerative.

Il suo calore umano, la sua curiosità scientifica, il suo spirito arguto, la sua statura morale, la sua etica rigorosa dal punto di vista scientifico ed umano, sono stati e sono tutt’ora, infatti, l’esempio su cui si costruisce l’attività della Fondazione Pantellini.

 

http://cosco-giuseppe.tripod.com/medicina/potassio.htm

http.//www.medicinaalternativa.biz/cure natur/ascorb potassio.htm

http.www.alinet.it/andromeda/reprint01appr.htm

 

http://fiocco59.altervista.org/pantellini.htm

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ancora nessun commento ...
Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Entra ora !