Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Sole e gravidanza: come affrontarli al meglio

Se si aspetta un bimbo durante i mesi più caldi dell’anno, non è necessario privarsi di una bella vacanza al mare, anzi, l’aria fresca e il movimento delle onde sono solo alcuni dei motivi per stare in spiaggia. Ma ovviamente è necessario fare attenzione agli effetti collaterali di un’esposizione prolungata al sole.

Non c’è bisogno di ricordare che è meglio evitare la spiaggia nelle ore più calde, preferendo invece il mattino presto o il pomeriggio tardo per una bella camminata sul bagnasciuga o una breve nuotata. In moderate quantità, il moto rimane infatti un’attività necessaria anche in gravidanza, per agevolare la circolazione e approfittare del massaggio dolce delle onde su gambe e glutei.

Ci sono poche regole da rispettare per trarre solo i benefici dal sole, vediamo quali.

 

Idratazione al primo posto

Bere molto, non ci si stanca mai di ripeterlo, è un’abitudine fondamentale che in gravidanza deve essere osservata con regolarità diligente. L’idratazione è importantissima, per la futura mamma si dimostra necessario bere 1,5 litri di acqua in più rispetto al solito.

Come introdurre liquidi nella dieta? Frutta e verdura fresca a volontà, approfittando della grande offerta di stagione: cetrioli, zucchine, insalata, da abbinare ad anguria e melone. È importante però distinguere i cibi ad alto contenuto di sodio, che favoriscono la ritenzione idrica. No quindi ai salumi, ai formaggi stagionati e a tutti i cibi troppo salati. In alternativa a frutta e verdura consumati al naturale, preparare frullati e centrifugati è una valida soluzione.

 

Dieta amica del sole

Le future mamme si possono esporre al sole prendendo qualche piccola precauzione. Intanto, è utile inserire nella dieta i cibi che possono proteggere la pelle dall’azione dei raggi UV. Mangiare frutta e ortaggi di colore arancione aiuta ad aumentare la quantità di betacarotene, un precursore della vitamina A che stimola la produzione di melanina, il pigmento protettivo scuro responsabile della tintarella.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Prepararsi delle insalate di pomodoro e olio d’oliva diventa un buon metodo per fare scorta di vitamina E e polifenoli antiossidanti protettivi. Il pomodoro, oltre a idratare l’organismo, fornisce vitamine A e C e integra il licopene, un’altra sostanza antiossidante che protegge l’organismo dai danni dei raggi UV. Infine, mirtilli e prugne possiedono gli antociani che proteggono i capillari sanguigni e garantiscono un migliore nutrimento della pelle.

 

Alta protezione dal sole e non solo

Proteggersi adeguatamente dal sole vale per tutti e in particolar modo per le donne in gravidanza. Non solo per evitare gli effetti nocivi dei raggi UV che comportano l’invecchiamento precoce della pelle, ma anche perché in caso di gravidanza si possono manifestare le macchie solari, altrimenti definite come cloasma gravidico, un inestetismo dovuto agli ormoni della gravidanza. In questo caso, meglio evitare l’esposizione al sole oppure usare sempre una crema protettiva a schermo totale. Per tutte, vale anche il consiglio di indossare un cappello a falde larghe, per evitare colpi di sole o abbassamenti di pressione dovuti al caldo eccessivo.

 

Abiti adeguati

Quando fa tanto caldo, per ridurre l’effetto fastidioso dell’afa può essere di aiuto scegliere abiti in fibre naturali di peso leggero e dai colori chiari; i tessuti sintetici portano alla sudorazione più facilmente perché impediscono alla pelle di respirare liberamente.

Anche le scarpe devono essere comode e non troppo alte, ma nemmeno troppo basse, per avere un leggero sollievo al mal di schiena che solitamente si manifesta per il peso del pancione.

Per contrastare le possibili infiammazioni dovute a ristagni di sudore, è utile fare docce brevi e ripetute durante il giorno, con acqua tiepida per evitare gli sbalzi eccessivi di temperatura, usando detergenti delicati per non irritare la pelle.

http://www.fioriblu.it/mamma/mamma-in-forma/sole-e-gravidanza-come-affrontarli-al-meglio.htm

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli