Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


QUALCHE SUGGERIMENTO PER IL DOPO LOCKDOWN I FIORI DI BACH DA UTILIZZARE IN QUESTO PERIODO

QUALCHE SUGGERIMENTO PER IL DOPO LOCKDOWN
I FIORI DI BACH DA UTILIZZARE IN QUESTO PERIODO

IL VIRUS COVID HA GIA' FATTO 32 MUTAZIONI,QUINDI QUESTI DUE MEDICI:I DOTT. STEFANO MANERA E FABIO MILANI DICONO CHE FARE IL VACCINO CHE VORREBBERO INIETTARCI A SETTEMBRE E' PERICOLOSO PERCHE' SE NON SI SA QUALI DI QUESTI CEPPI HA LA PERSONA, L'ESITO PUO' ESSERE MOLTO CONTROPRODUCENTE. E ANCHE MOLTO PERICOLOSO.
POI, QUESTI DUE MEDICI DICONO CHE I PROBLEMI PSICOLOGICI DOVUTI AL LOCKDOWN, ALLE "INVASIONI MEDIATICHE" SARANNO A SETTEMBRE PIU' GRAVI DELLO STESSO VIRUS....POICHE' LE PERSONE TERRORIZZATE NON SANNO PIU' RAGIONARE CON LA PROPRIA TESTA E HANNO "SUBITO VIOLENZE PSICOLOGICHE DESTABILIZZANTI
ESSI VOGLIONO RISVEGLIARE LE PERSONE AFFINCHE NON ACCETTINO TUTTO QUELLO CHE VIENE DETTO DAL MAINSTREM…


E poiche' anche io sono dell'idea che i problemi psicologi dovuti a questi mesi destabilizzanti si faranno sentire postumi, poiche' e' nella mente umana reagire al pericolo, tenersi all'erta, essere forti oppure isolarsi per non provare piu' niente, allora vi darei un piccolo grande consiglio


CONSIGLI PER I FIORI DI BACH :

TERAPIE PSICOLOGICHE, LAVORO SUL RESPIRO,LUNGHE PASSEGGIATE TRA LA NATURA, MEDITAZIONI, YOGA., NUOTO IN PISCINA O AL MARE.....ETC....

IO VORREI INIZIARE CON LA FLORITERAPIA DI BACH, COSI' SEMPLICE MA COSI' EFFICACE poi ognuno scelga la strada che piu' le si confa' E I FIORI CHE SENTE PIU' CORRETTI ,poi se avete qualche dubbio chiedetemi.

VORREI CONTINUARE AD INCITARVI AI TRATTAMENTI DI REIKI...quelli sui punti del corpo+ "l'antidolore" per i primi livelli e anche i " trattamenti mentali" sia al cervello maschile che a quello femminile per i secondi livelli.

Lo dico ora ma e' gia' successo 2 mesi fa: e' la 7° volta da quando ho REIKI che questa energia ha innalzato la sua vibrazione. Volevo testarla su di me prima di dire, ora ne sono sicura, dalla mia esperienza di quasi 26 anni DI PRATICA QUOTIDIANA.

LA FLORITERAPIA DI BACH:

Il nostro compito in questa vita è quello di perfezionarci , di elevare le nostre vibrazioni , ed i FIORI in questo sono maestri, ed elevandole potremo AIUTARE LA MADRE TERRA e noi stessi a superare le difficolta' di questa epoca cosi' provata. Quindi il loro meccanismo di azione è di tipo vibrazionale cioè energetico. Attraverso la loro alta vibrazione, determinati Fiori silvestri appartenenti ad un ordine superiore, hanno il potere di aumentare le nostre vibrazioni e lasciare liberi i nostri canali ai messaggi del nostro SE' Spirituale, e innondare la nostra personalità con le virtù che sono a loro congeniali e a noi necessarie per "purificarci" dai nostri difetti che causano i nostri mali. Essi sono in condizione di elevare la nostra personalità e di avvicinarci di più alla nostra Anima. In questo modo ci donano pace e ci liberano dalle nostre sofferenze.
I Fiori agiscono per "informazione". Sono essi stessi l'informazione da dare. Ogni Fiore ha doni e "talenti personali "da trasmettere.
Possiamo quindi affermare che la Floriterapia non è una terapia nel senso etimologico della parola ,ma è un Individuo che entra nel nostro spazio vitale apportandovi vari cambiamenti e disinnescando in noi ciò che portava allo squilibrio e alla malattia, elevando le nostre vibrazioni. Il termine vibrazione definisce ognuna delle variazioni dello stato di un sistema fisico per quanto riguarda la sua posizione di equilibrio.La vibrazione è una delle caratteristiche ondulatorie della materia sia essa densa o sottile, La sua frequenza è la somma delle vibrazioni in uno spazio di tempo. A maggior densità minore frequenza (vibrazione lenta) ; a minore densità maggiore frequenza di onde vibratorie più rapide
Ogni specie di Fiore ha la sua vibrazione, la sua particolare frequenza.

Con i suoi rimedi egli intendeva risvegliare vibrazioni ed aprire i nostri canali energetici per ricevere il nostro Se spirituale, per pervadere la nostra natura con la particolare virtù di cui abbiamo bisogno, attingendola dai FIORI e per comprendere e superare il difetto che causa dolore e ci scollega con il nostro Se Divino.Per ottenere tutto ciò occorreva fare un'esperienza trascendente, entrare nello Spazio Sacro, poichè, diceva, non è con la volontà di fare esperienza di un altro regno che lo raggiungiamo, ma essendo totalmente consapevoli di ogni azione, di ogni suono e colore intorno a noi, di ogni relazione. Nella sua relazione con la natura , Bach fece esperienza di questo regno.
Il Dottor Bach "scoprì" 38 rimedi floreali più una miscela di 5 fiori adatti per i casi di emergenza, chiamata "Rescue".
I fiori agiscono a livello psico-spirituale, e di conseguenza anche sul piano fisico, poichè siamo Creature Olistiche.Essi non interferiscono con altre terapie anzi, accelerano il ristabilimento poichè vanno a curare l'origine e non il sintomo della malattia. Egli pensava come Dorothy Maclean:"ogni volta che un essere umano presta attenzione o prova un sentimento verso una pianta o un fiore, parte di quella persona si mescola con il suo essere e si crea così un mondo unico e questo farà sì che l'uomo assorba la speciale qualità della pianta o del fiore osservati con tanto amore ed attenzione". Via via che ci inoltreremo alla scoperta dei 38 FIORI e quindi ad altrettante tipologie del carattere umano, impareremo a riconoscere le nostre grandezze e le nostre miserie, e riusciremo a comprendere meglio chi ci circonda e chi si presenta a noi. Non persone , ma anime con le loro inquietudini , le loro paure, le insofferenze, il loro disinteresse, le loro depressioni , le loro forze, la volontà ed il loro desiderio di evolvere. E. Bach credeva nella reincarnazione dell'anima al fine di acquisire esperienze, conoscenze e maturità spirituale...noi, diceva, impariamo dai nostri errori. Egli individuò i difetti che occorre eliminare: restrizione, indecisione, dubbio, impazienza, timore, indifferenza, fanatismo, terrore, irrequietezza, ignoranza, tristezza...

TANTI SONO I BUONI MOTIVI PER UTILIZZARE I FIORI DI BACH PER CURARE CORPO, MENTE E SPIRITO:
-non hanno controindicazioni- non hanno effetti collaterali- sono compatibili con qualunque cura- hanno buona accessibilità e basso costo- sono sicuri- hanno un' azione a livello energetico sottile- hanno una potente azione sulla causa scatenante la malattia- sono selettivi nell'azione- riconnettono la personalità con il SE' Superiore. Possiamo con essi curare anche bambini molto piccoli e gli animali e le piante.
.
Bach era un esperto nel mettere i principi in relazione tra loro e diceva che ognuno dei Fiori, che lui stesso definì di ordine superiore, equivale esattamente a un principio di pensiero o di sentimento umano. Per dirla in parole semplici, Bach scoprì che l'energia di ciascuno dei 38 fiori da lui scelti vibrava allo stesso modo di determinati pensieri o sentimenti!!!!!!!!!!
Bach metteva dunque, in correlazione dei principi ogni fiore agisce secondo un PRINCIPIO UNIVERSALE
Bach comprese che i fiori agiscono in modo generico, universale perchè sono principi vibrazionali ampi, e per questo motivo non ne limita l'uso unicamente alla correlazione di manifestazioni legate alla personalità o al comportamento occasionale, ma lo estende a qualunque manifestazione si verifichi in un organismo vivente, sia che si tratti di pensiero, comportamento della persona, del movimento delle dita di una mano o di una pianta ...

SONO 15 ANNI CHE TENGO SEMINARI SUI FIORI E ANCHE IO HO AMPLIATO GLI ORIZZONTI

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]


FIORI DI BACH

-per i momenti acuti sia fisici che psicologici di paura, di forte stress: il RESUE REMEDY : 4 gocce sotto la lingua, E massaggiate sulle labbra, dietro alle orecchie, nelle tempie e sul chakra del cuore ogni 15 minuti....come rimedio di emergenza
-
rimedi da utilizzare come cura a lungo termine (anche per mesi se necessita) :

e' IMPORTANTE UTILIZZARE UNA BUONA MARCA altrimenti rischiamo di bere solo brandy.....per chi avesse problemi all'alcool diluire le gocce in un bicchiere d'acqua.
Questa cura naturale e' assolutamente ottima per i bambini e i ragazzi...che abbiamo visto esssere i piu' spaventati. Data la gravita' del momento per ora non cambierei le dosi per loro, che diventano come quelle degli adulti
LA MARCA DA NOI UTILIZZATA E CON LA QUALE CI TROVIAMO BENISSIMO E' : BACH ORIGINAL FLOWER ESSENCES

-ROCK ROSE: panico e angosce acute
-CHERRY PLUM: paura di perdere il controllo, di impazzire
-ASPEN: angoscie inspiegabili spesso legate a sensazioni “paranormali”,presentimenti negativi, timori infondati
-RED CHESTNUT: preoccupazioni e paure eccessive per gli altri, specie per i propri cari.

-GENTIAN :scetticismo che porta alla depressione ed allo scoraggiamento, pessimismo
-GORSE: disperazione totale perche’ si e’ perduta la speranza
- HORNBEAM: si e’ incerti perche’ c’e’ stanchezza e spossatezza mentale

-CLEMATIS: disinteresse per il presente perche’ si vive in un proprio mondo, che lo si crede migliore di quello che si sta vivendo o cosi' peggiore da non volerlo neppure pensare: questo fiore TI RISVEGLIA
-Honeysukle: difficolta’ ad affrontare il presente perche’ si vive di rimpianti la’ dove il passato sembra migliore del presente
- WILD ROSE: Non c’e’ dedizione e motivazione interiore per cui ci si lascia andare all’apatia ed alla rassegnazione di una vita che si pensa senza amore E SENZA VIE D'USCITA
-OLIVE : Il disinteresse viene da una estrema stanchezza fisica, DA UN ESAURIMENTO
- WHITE CHESTNUT: il disinteresse sopraggiunge per un eccessivo lavorio mentale che ha preso il dominio sugli altri livelli della personalita’(si e’ vittime del cosiddetto “chiodo fisso”). Tormento interiore.
-MUSTARD: Malinconia improvvisa ed ingiustificata, e’ la depressione endogena che puo’ portare fino al catatonismo (cioe' non si ha piu' neppure la voglia di alzarsi dal letto

-WATER VIOLET: riservatezza eccessiva che porta alla difficolta’ a comunicare con gli altri, CI SI SENTE NON AMATI E CI SI RITIRAIN UN ORGOGLIOSO RISERBO
-IMPATIENS: Si rimane soli perche’ non si ha la capacita’ di adattarsi ai tempi degli altri. Impazienza, irritabilita’, tensione.
- Heather: egocentrismo che porta alla solitudine della quale poi si ha paura


-AGRIMONY: Inquietudine interiore poiche’ si cerca di non prendere atto del lato oscuro della vita, non riuscendo ad integrare le esperienze con la personalita’.
Il suo viso, verso gli altri e’ noncurante ma nasconde ansie e timori. Si evita il confronto e si perde la gioia.
-CENTAURY: Eccessiva disponibilita’ fino a divenire gli “zerbini” degli altri.e' ESSERE TROPPO CREDULONI E FARSI INFLUENZARE DA QUELLO CHE LEGGIAMO SUI SOCIAL
Sono persone con doti medianiche, tanto sensibili ma deboli di volonta’ e quindi facilmente influenzabili.

- WALNUT: E’ utile quando anche i caratteri piu’ stabili, in situazioni particolarmente stressanti nella vita, divengono in balia della volubilita’, di cattivi consiglieri o ricadono in vecchie abitudini. E’ ottimo per chi ha deciso di lasciarsi alle spalle limitazioni e convenzioni e ricominciare da zero per una vita piu’ realizzata e piacevole
- HOLLY : L’ipersensibilita’ porta anziche’ all’amore, all’odio, alla vendetta, all’invidia.occorre riaprire il proprio cuore alla misericordia
Holly e’ irascibile, punzecchia sempre, provoca, da sui nervi…il tutto perche’ non si e’ sentito amato e non sa amare

-ELM: E’ per i momenti di debolezza nella vita dei forti. Il loro innato senso dell’altruismo li porta spesso a dimenticarsi di se stessi tanto che arrivano a perdere la stima in se e a indebolirsi e a scoraggiarsi
- 4 Sweet Chestnut: e’ il fiore per lo stato interiore sofferente, in cui sembra minacciata l’esistenza stessa dell’anima, per coloro che pensano di aver raggiunto i limiti della propria capacita’ di sopportazione degli stati negativi.
E’ la persona che puo’ iniziare una autentica evoluzione spirituale.
-STAR OF BETHLEHEM: Per le persone che vivono in un dormiveglia mentale e spirituale, in una specie di intontimento interiore in seguito a traumi subiti che provocano una specie di paralisi nella loro zona di influenza.
La persona non prende parte alla vita e, nella sua disperazione si lascia andare:finge di essere morta.

- WILLOW: La persona ha la tendenza ad incolpare gli altri o l’esterno circa le cause del proprio malessere. Il suo stato negativo cronico influenza in maniera distruttiva sia se stessa che l’ambiente in cui vive. Essa continua a proiettare all’esterno le proprie delusioni e rabbie.
E’ invidiosa e rancorosa e col passare degli anni si ritira dalla vita poiche’ ne vede solo il lato negativo.
-OAK: la personalita’ ha dimenticato che non soltanto il rendimento nel lavoro o le vittorie rendono la vita degna di essere vissuta, ma anche gli aspetti piu’ delicati, piu’ giocosi, piu’ sensibili della vita possono dare nuova forza per nuove imprese.

-CRAB APPLE: Per gli individui sensitivi oltre la media che percepiscono su di un piano sottile molto piu’ di quello che potrebbe sopportare la loro costituzione.
Questo fiore e’ lo spazio del nostro puro che si e’ sporcato di pensieri e desideri non puri e da pulsioni poco pulite.
Per chi assorbe le impurita’ e le energie oscure del loro ambiente: e’ il fiore dell’igenista o dell’”aspirapolvere eterico”.

CARMEN DI www.SPAZIOSACRO.IT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli