Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Lorenzo Jovanotti Alchimista: L'elemento Umano nella macchina dall'album ORA

Ci sono artisti che lavorano per il Risveglio dell’essere umano, che sono arrivati dove sono poichè al loro interno scorre un’energia potente, una consapevolezza superiore… fortunatamente esistono cantanti anche meno ermetici del magnifico Franco Battiato che trattano di Alchimia e di trasmutazione della personalità in modo semplice e diretto.

Lorenzo Cherubini AKA Jovanotti è sicuramente un moderno alchimista e parla -a chi ascolta i suoi dischi- su due livelli differenti:

  1. al corpo emozionale (comunemente detto “il cuore” con tutti i suoi sentimenti) ed al corpo mentale (cioè la mente ed i suoi pensieri) qui siamo ancora a livello della personalità, l’EGO… è il piano delle emozioni all’ottava bassa -si parla di frequenza e vibrazione, non le si sta giudicando come “negative“- che hanno un solo grande difetto: appartengo al piano orizzontale, cioè al mondo duale della materia (ancora no giudizio!) e quindi sono soggette ad alti e bassi per una legge esoterica nota come “Legge di compensazione”.

La canzone “L’elemento Umano” comincia infatti proprio così “si vince – si perde [...] si vive – si muore [...]“ poichè descrive la dualità della vita nella personalità; una vita dove si fa esperienza di ogni cosa, si fanno anche dei figli, ma tutto ciò avviene nella meccanicità reattiva della macchina biologica che è immersa come diceva G.I.Gurdjieff in un profondo sonno… l’uomo è addormentato e Lorenzo conferma questa visione resa famoda dalla Quarta Via (cfr. Frammenti di un insegnamento sconosciuto di )affermando “si sognano sogni”.

Qui avviene la prima parte del lavoro alchemico: l’Opera al Nero, che inizia con la presa di coscienza della nostra meccanicità e dell’immensa sofferenza, il piombo, che dovrà essere trasformata in Oro.Non c’è soluzione a questo livello… l’EGO non può uscire dalla sofferenza infatti Jovanotti sottolinea “si prova dolore dal quale non c’e’ un pensiero che ti consola”. Questo avviene poichè il pensiero É la sofferenza

  1. secondariamente l’Alchimista noto come Lorenzo Cherubini ci aiuta a trascendere la personalità spostandoci di vibrazione (ed è proprio questo il potere della musica!) dalle emozioni della personalità alle emozioni superiori, salendo di un’ottava (googla “Legge dell’ottava o legge del sette“) arriviamo a identificarci con l’ANIMA; questo contatto con la Grazia che ci permette di vivere le emozioni superiori è la seconda fase del lavoro alchemico: l’Opera al Bianco.

E dove mette questo “segreto” il geniale Jovanotti?!?! In bella vista nel ritornello! In modo che ognuno lo memorizzi e che questo pensiero che trascende la mente che pensa si depositi nell’Inconscio… nella Psiche (cfr. Amore e Psiche ) “Noi siamo l’elemento umano nella macchina – E siamo liberi sotto alle nuvole” il “NOI” non è un riferimento personale al nostro nome… non è “diego” o “lorenzo” o “giovanni” ad essere libero dentro alla macchina biologica poichè l’apparato psico-fisico, il corpo comprende anche gli elementi al punto .1 ovvero la macchina è corpo+mente+emozioni… ed è la mente o EGO a definirsi “io sono diego”, “io sono lorenzo” o “io sono giovanni” quando in verità NOI siamo un’entità senza nome nota come ANIMA.Sembra un discorso filosofico molto complicato in verità definire l’Anima è semplicissimo nella pratica… tutti abbiamo visto (io ho la fortuna di essere padre) un bambino molto piccolo, diciamo 4-6 mesi che è un’età dove interagisce già molto, sorride alle persone, guarda il mondo e inizia ad afferrare oggetti… questo bimbo è “diego”, “lorenzo” o “giovanni” ma SENZA NOME… è solo Anima.

Lui è già consapevole, non potrebbe ridere o piangere rispondendo a degli stimoli se non vi fosse in lui qualche forma di consapevolezza… però ancora non HA una personalità, non HA un EGO… lui NON è il suo NOME poichè É CIÓ CHE É ancora prima di avere IMPARATO il proprio nome… la differenza è questa: HAI un EGO, HAI un NOME ma prima… prima di tutto SEI un ANIMA.

Spero di non aver annoiato il vostro Ego… sono sicuro invece di essere gradito alla vostra Anima
Vi lascio alla musica ed alle parole di Lorenzo Jovanotti in “L’Elemento Umano” dall’Album “ORA”

 

Clicca qui per vedere il video incorporato.

Si vince, si perde
si pestano merde
che si infilano nelle fessure sotto la suola
si vive, si muore
si prova dolore dal quale
non c’e’ un pensiero
che ti consola
si parla coi cani, si stringono mani
si fa spesso finta di essere qualcosa
si guarda il tramonto, si arriva in ritardo
ci piovono addosso macerie di vita esplose
si fanno dei figli,
si sognano sogni
si fanno castelli di sabbia sul bagnasciuga
si infilano perle di vetro nelle collane e si progetta una fuga

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E ci facciamo del male per abitudine

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Si cerca di lavoro, si accumula stress,
che poi esplode in un improvviso cambio di scena
si cerca qualcosa che faccia spuntare
due ali di rondine dietro la schiena
si accusano gli altri, si saltano i pasti
si scende sotto a portare la spazzatura
si spianano rughe, si spigano spighe
si fa i conti con i mille volti della paura
si nasce in un posto, si prende una barca per arrivare dove poter nascere ancora
si mettono fiori tra pagine di diario per ricordarci un momento di vita vera

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi – e siamo liberi, e siamo liberi

Si fanno dei piani, si stringono mani
si firmano accordi che prevedono una penale
si sputa per terra, si perde la guerra
Si pensa che alla fine poi tanto e’ sempre uguale
si muove la torre, si copre l’alfiere,
Si passa una giornata a difendere cio’ che e’ perso
si scrive la password, si entra nel network e per un po’ si immagina tutto diverso
si studia un sistema, si pone un problema
si cerca di far presto per avere tempo che avanza
si scopre di avere un immenso potere ma non e’ mai abbastanza

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole

Noi siamo l’elemento umano nella macchina
E ci facciamo del male per abitudine, oooh (Questo è un monito, vi raccomanda di restare svegli per non ricadere meccanicamente nella sofferenza della personalità, questa è la trappola dell’EGO!)

E siamo liberi – e siamo liberi
E siamo liberi – e siamo liberi (ATTENZIONE: lo siamo solo quando ci ricordiamo di Essere ANIMA!
La libertà non è per tutti,  serve uno sforzo cosciente per rimanere Svegli!)

fonte: http://uomomacchina.info/

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli