Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


IN CAMMINO VERSO LA PASQUA: 1 TAPPA DELLA SETTIMANA SANTA

Poiche’ non voglio essere inopportuna, ma vorrei parlare del perche’ nella nostra nazione si celebra la PASQUA e poiche’ da domani inizia LA SETTIMANA SANTA, vorrei inviarvi una riflessione per ogni giorno della Settimana , come un percorso per renderci piu’ consapevoli.
Siete liberi di leggere oppure noi, ma noi vi saremo vicini comunque, specie in questi tempi. Grazie!


IN CAMMINO VERSO LA PASQUA

Premessa:

Naturalmente ognuno e’ libero di leggerci o no. Potete metterci anche un anno, ma mi piacerebbe che aveste il coraggio di leggere .
Forse avrete un cambiamento. Ma siete liberi, qui non si indottrina nessuno. I sentimenti partono puri dal cuore. Questo cammino E’ una condivisione per nuove comprensioni.
Non si parlera’ di religione ma di amore e del vedere le cose da un altro punto di vista. ANCHE IL NOSTRO CHE PUO' NON ESSERE IL VOSTRO E VIENE ACCETTATO.

Nella nostra terra e’ nato un MAESTRO: GESU’, anche se non credi in lui nel senso spiegato dalla religione cattolica, potresti leggere per comprendere che lui non era venuto per creare una religione ma per insegnarci ad amare e ad evolvere. Grazie!


1° tappa della passione di GESU'

Questa vuole essere una condivisione per nuove comprensioni
E’ l’augurio di una NUOVA RINASCITA


Dopo la Domenica delle Palme
Ulivi come bandiere,

ecco la Settimana Santa per la Cristianita’
la commemorazione della passione e morte e Resurrezione del MAESTRO GESU’

Voglio parlarne non in termini religiosi ma amorosi
Si parla tanto di altri Maestri e poco del Cristo, il maestro nazareno

Forse perche’ la nostra tradizione ce lo ha presentato sempre secondo stereotipi cattolici
che ce lo hanno allontanato dal nostro sentimento.

Vorrei, secondo le parole di Augusto Cury,presentare, in nove tappe l’altro suo volto,
affinche’ la Pasqua sia, specialmente in questo anno,
una FESTA DI RESURREZIONE
un cambiamento nella nostra vita, nel nostro sentire, nel nostro evolvere spiritualmente.

E’ davvero il tempo di una svolta
E’ davvero il tempo di seguire l’onda del PENSIERO VIVENTE


-Ringraziamo MARIO PINCHERLE E AUGUST CURY per aiutarci a comprendere meglio
IL GRANDE EVENTO E LA FIGURA DI GESU’-

L’uomo futuro imparera’ a passare da una nascita all’altra, da un risveglio all’altro, senza perdere la conoscenza e il ricordo. Ma per giungere a questo e’ appropriato vincere tre “battaglie”, col corpo, con la mente e col “peccato originale”.

Per prima cosa dovrebbe far nascere “lo spirito dalla carne” armonizzando il pensiero che sorge dai sensi………
infatti Gesu’ dice nel 5° Vangelo di Tommaso :
:”Se la carne si forma dallo spirito, e’ una meraviglia. Ma se lo spirito nasce dalla carne, e’ la meraviglia delle meraviglie!”
In secondo luogo, superato il complesso che si chiama “peccato della carne”, l’uomo trovera’ un avversario ancora piu’ temibile: la MENTE, con le sue false repressioni, falsi stimoli, regole artificiose..

Gesu’ dice:”l’uomo non e’ creato per la regola (il sabato) ma la regola e’ creata per l’uomo.
In terzo luogo, superata la mente occorre vincere l’errore piu’ terribile, il piu’ radicale: l’error diabolicus

La genesi biblica contiene la spiegazione di questo “error” che e’ chiamato “peccato originale”
E’ una spiegazione che non e’ stata mai capita e che ha avuto tante interpretazioni.

La scena si ambienta nel paradiso terrestre, l’Eden, la patria di Adamo.

Enock il profeta, ci dice, a differenza di quello che ci hanno detto, che non e’ un piccolo GIARDINO MA RAPPRESENTA LA PARTE vivibile DEL NOSTRO PIANETA
La chiama ”circoncisione della Terra” . E’ la striscia temperata di continenti in cui vivono GLI ADAMI

Mi sono chiesta fin da piccola come potessero fare due persone, Adamo ed Eva a popolare tutta la terra. Errore, non c’era un Adamo ma tanti ADAMI !
Tanti terrestri!

Infatti sempre nel libro di Enock (nell’antico testamento) e’ scritto: “ ho Chiamato ADAM TUTTA L’UMANITA’, dalla sigla A. D. A. M. CHE INDICA I 4 PUNTI CARDINALI: Artus, Disi, Anatol, Mesembria !!!

Al loro pensiero e’ stato posto un limite: “NON DIVIDERE IN BUONE E CATTIVE LE COSE CREATE DA DIO”.

IL Signore che e’ perfezione e completezza crea solamente cose perfette e complete. Non considerate male una parte del bene!

Questa e’ l’unica regola che ha posto DIO e se l’uomo la contrasta si trovera’ subito fuori dall’eden divenendo schiavo del tempo e delle separazioni,
entrera’ nella dualita’ che fa perdere il primigenio stato di armonia.

Continuiamo con questa interpretazione che a me piace….. ma sento che c’e’ di piu’….intanto andiamo avanti

Dovremmo quindi equilibrare sempre il buio con la luce, nessuna delle due e’ “male”

Se l’uomo si allontana da questo equilibrio, nutrendosi solo di luce, la forza vertiginosa della tenebra lo strappa e trascina indietro verso l’eta’ della pietra, verso l’ominide…..
La stessa cosa succederebbe se l’uomo si nutrisse solo di tenebra…….

La saggezza portera’ invece l’uomo a guardare le cose come sono in realta’, senza astuzia, senza volonta di accaparramento e aiutera’ tutte le creature ad esistere nel modo migliore e nessuno sara’ schiacciato o sacrificato.

Il signore Iddio ha dato all’uomo la liberta’ , cioe’ la possibilita’ di sbagliare e attende con pazienza che l’errore sia corretto

L’Errore diabolico e’ pensare ad un DIO CRUDELE un DIO da temere, che vuole punire, che pretende obbedienza, che tornera’ per condannare i cattivi all’inferno, che fa immolare i suoi figli sotto le piu’ grandi torture e dando l’esempio facendolo fare al suo figlio prediletto GESU’

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]


La funzione purificatoria dell’immolazione del FIGLIO e’ un errore “pagano” che ha innescato le spaventose manifestazioni di un cattolicesimo-cristianesimo violento e sanguinario…..quante vittime in nome di DIO !….. e quanta pazienza da parte sua per non fare altrettanto con i carnefici umani !

Il dolore procurato, nella sua forma piu’ esasperata e’ maestro di pazzia, non di saggezza ed e’ solo attraverso la saggezza e l’amore che ci si libera dall’”errore diabolico”

I frutti creati da Dio dell’albero della vita sono tutti buoni: e’ l’Albero della conoscenza del Bene luminoso e del Bene tenebroso.

E’ la mente dell’uomo che lo ha portato a credere che ci sono frutti cattivi e frutti buoni e lo ha chiamato l’Albero della conoscenza del bene e del male.

Ma nessun Albero non esiste “sub specie aeternitatis”, perche’ e’ l’albero dell’Errore e l’errore e’ sempre “provvisorio”!

Spaccando in due parti il frutto dell’albero della vita l’uomo creo’ idoli, cioe’ mezze verita’ credute verita’ totali
L’uomo non e’ piu’ fatto ad immagine di Dio e’ solo fatto a sua lontana somiglianza.

Alla volonta’ divina si sono sostituite le innumerevoli contrastanti volonta’ umane.

Il “peccato originale” fu voluto dall’uomo.
Rendersene conto significa prendere in mano il proprio destino, modificarlo e percorrere LA VIA

Il Signore dice: “io sono la vita, chi non e’ innestato in me, verra’ gettato nel fuoco ( =nel caos, nello squilibrio, nei problemi…..)….Chi lo gettera’ nel fuoco?
Non certamente DIO che NON PUNISCE NESSUNO ma fa si’ che ognuno si punisca da solo quando sara’ divenuto consapevole delle sue azioni e delle sue interazioni con gli altri ADAMI !

Essere innestato in Gesu’ significa poter divenire un essere completo, perfetto.

Nell’Eden la presenza di Dio era vista nella copularita’ della donna e dell’uomo, dell’accecante luce e della dolce femminile tenebra generatrice di chiarori e quindi luciferica nel senso piu’ alto del termine e non diabolica, perche’ Lucifero non va confuso col diavolo.

Per amare l’invisibile DIO e LA GRANDE MADRE, GLI ADAMI DELL’EDEN amavano tutte le creature, proprio tutte!

La volonta’ di potenza degli uomini, degenerata in sete di possesso, e di sfruttamento ha infranto da piu’ di 5.000 anni il collegamento delle creature con il loro creatore

Dio ha assunto l’aspetto pauroso e terrificante di un essere che maledice, che condanna, punisce, ricatta le sue creature che pietosamente pregano: “Signore pieta’” “Dio abbi misericordia!

Ci hanno insegnato che Dio ha costruito l’inferno

( MA non e’ gia’ un inferno vivere su questa terra quando c’e’ disarmonia e odio tra di noi umani? Non e’ gia’ un inferno essere ammalati, perseguitati oppressi, uccisi da altri umani?)
Dio non costruisce inferni altrimenti non sarebbe Dio ,la perfezione, la completezza, l’amore…

Ci hanno presentato un Dio crudele e cattivo per soggiogarci con la paura…una paura durata millenni…… e la paura innescata dalla condanna !

L’impresa costruttrice di inferni e’ la mente umana che si e’ riempita di stereotipi. Il cuore si e’ frazionato. Il corpo per una crisi di accumulo si e’ inquinato
L’anima e’ annichilita
La conoscenza ha perduto il suo gioioso e rassicurante aspetto di comunione col cosmo ed e’ divenuta creatrice di mostri…..


Ma ora e’ tempo di cambiamento
Le coscienze si stanno risvegliando
L’alito divino
Sottilmente, delicatamente
Timidamente
Rida’ vita alle anime timorose

E’ davvero il tempo di una svolta
E’ davvero il tempo di seguire l’onda del PENSIERO VIVENTE !

E’ il tempo di rinascere , dentro di noi, di essere migliori, piu’ amicali, piu’ generosi e comprensivi gli uni con gli altri
E’ tempo per la PASQUA, L’ANDARE OLTRE I PROBLEMI, OLTRE I PROPRI LIMITI, OLTRE LE PAURE PER USCIRNE VITTORIOSI GRAZIE ALL'AMORE DIVINO

Il termine Pasqua, in greco e in latino "pascha", proviene dall'aramaico: pasha, che corrisponde all'ebraico pesah, il cui senso generico è "passare oltre".

La parola Pasqua viene dall’ebraico Pesach, che significa “passare oltre”, e celebra la liberazione degli ebrei dalla schiavitù degli egiziani, grazie a Mosè che con l’aiuto di Dio portò il suo popolo oltre il Mar Rosso. In sostanza, grazie alla liberazione del popolo di Israele, ha inizio la nuova vita verso la Terra promessa.
Il termine, dunque, sta a significare “transito, passaggio”.
Per i cristiani, quel passaggio è la Resurrezione di Cristo, quindi un transito dalla morte alla nuova vita.

www.SPAZIOSACRO.IT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli