Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Categoria: "Cure Naturali"

I BENEFICI DEGLI AMINOACIDI ESSENZIALI

I BENEFICI DEGLI AMINOACIDI ESSENZIALI

Cosa sono gli aminoacidi essenziali?

Gli aminoacidi sono l'unità strutturale delle proteine, dei peptidi e precursori di composti biologici non proteici molto importanti come la metionina, l'acido glutammico e la glicina. Quelli che ci interessano in particolar modo sono gli α aminoacidi, ovvero quegli aminoacidi che formano le proteine, che possiamo dividere in 3 categorie primarie:

aminoacidi essenziali,

aminoacidi non essenziali,

aminoacidi semi-essenziali.

In questo articolo approfondiremo gli aminoacidi essenziali, o aa essenziali (in inglese essential amino acids o EAA), indispensabili per la sintesi delle proteine e la nostra salute generale.

 

Aminoacidi essenziali: a cosa servono?

Le funzioni principali degli EEA sono:

 

migliorare l'apporto di ossigeno ai muscoli,

 

regolare il ritmo sonno-veglia,

 

sintetizzare alcuni ormoni,

 

stimolare la sintesi proteica muscolare (effetto anabolico e anticatabolico)

 

 

Gli aminoacidi costituiscono la base di tutti i processi vitali poiché sono assolutamente indispensabili per ogni processo metabolico.

Il patrimonio genetico umano contiene 20 amminoacidi che formano le proteine e all’incirca 250 amminoacidi che non formano nessuna proteina.

Il compito fondamentale riguarda l’immagazzinamento ed il trasporto di tutte le sostanze nutritive (acqua, grassi, carboidrati, proteine, minerali e vitamine), nonché la crescita e lo sviluppo cellulare.

Le proteine sono formate da catene di aminoacidi che a loro volta si dividono in due categorie: gli aminoacidi essenziali (sono otto: la valina, la leucina, l’isoleucina, la fenilalanina, il triptofano, la treonina, la metionina e la lisina) e quelli non essenziali (sono dodici).

Essenziali significa che l’organismo non è in grado di produrli da solo e vanno assunti quotidianamente tramite la dieta.

Gli aminoacidi non essenziali, sono invece prodotti dal nostro corpo attraverso la demolizione dei muscoli e della matrice extracellulare, un processo che prende il nome di “processo catabolico”.

Questo dovrebbe farci riflettere: se attraverso la dieta non diamo al nostro corpo la giusta quantità di proteine essenziali, se ne consumiamo meno di 0.85 grammi per chilo corporeo, l’organismo sarà costretto ad attingerle dai muscoli e dalla matrice extracellulare con vari effetti negativi.

Gli amminoacidi sono estremamente importanti per il corpo, perché sono coinvolte in un gran numero di attività e funzioni vitali tra cui: creazione dei tessuti, formazione del collagene, buon funzionamento della memoria.

 

Quanti sono gli aminoacidi essenziali?

Nella categoria degli aa essenziali troviamo, nell'adulto, otto aminoacidi essenziali che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare autonomamente:

 

fenilalanina,

isoleucina,

leucina,

valina,

lisina,

metionina,

treonina,

triptofano.

Durante il periodo della crescita agli otto se ne aggiunge un nono, l'istidina, della quale è richiesta una quota più elevata rispetto alla capacità di sintesi endogena dell'organismo.

 

Vediamo quindi quali sono gli 8 aminoacidi essenzial, le caratteristiche, le funzioni principali che svolgono e in che tipi di alimenti si possono trovare.

 

1 - Fenilalanina

La fenilalanina è un aminoacido non polare che partecipa alla costituzione delle più comuni proteine alimentari. Si tratta del principale costituente dell'aspartame, un dolcificante usato anche nell'industria alimentare, soprattutto nelle bevande gassate e nelle caramelle. La sua concentrazione ematica è legata indirettamente al senso di fame, abbassando i livelli di serotonina e portando a un incremento della voglia di cibo. Un'altra funzione della fenilalanina è l'inibizione della sintesi di melanina responsabile dell'ipopigmentazione dei capelli, della cute e dell'iride.

 

Alimenti ricchi di fenilalanina

 

2 - Isoleucina

L'isoleucina assieme alla L-leucina e alla L-valina fa parte degli aminoacidi ramificati (BCAA).

 

Viene definita un aminoacido chetogenico perché, tra i prodotti della sua degradazione, c'è l'acido acetoacetico, un corpo chetonico utilizzabile dal corpo come fonte d'energia in situazioni di digiuno prolungato. L'isoleucina partecipa inoltre alla formazione di emoglobina.

 

L'integrazione di isoleucina può stimolare le cellule del pancreas al produrre insulina, quindi si può considerare un rimedio naturale per chi è affetto di diabete di tipo I e per tutti gli sportivi che necessitino un maggiore immagazzinamento muscolare di glicogeno.

 

 

3 - Leucina

La leucina è importante per la costruzione e il mantenimento del tessuto muscolare visto che aiuta a promuovere la sintesi proteica. La L-leucina è il più importante tra i tre aminoacidi ramificati BCAA e può venire convertito in chetone, preservando così i muscoli dal fenomeno del catabolismo muscolare e fungendo da riserva aggiuntiva di energia.

 

4 - Valina

La valina, terzo e ultimo degli aminoacidi ramificati BCAA, grazie alla sua biodisponibilità immediata svolge un ruolo importante durante sforzi prolungati o in situazioni di digiuno, soprattutto negli sport di endurance e ad alta intensità.

 

5 - Lisina

La lisina partecipa alla produzione della L-carnitina, un composto che permette al tessuto muscolare di usare più efficientemente l'ossigeno, migliorando la tolleranza allo stress e il metabolismo dei lipidi così da poterli utilizzare come fonte energetica.

 

La lisina compone anche il collagene (la proteina fibrosa che costituisce le ossa, le cartilagini e altri tessuti connettivi), favorisce la formazione di anticorpi, ormoni (GH) ed enzimi. È inoltre necessaria allo sviluppo e alla fissazione del calcio nella ossa.

La lisina, infine, funge da precursore per la niacina (vitamina B3) la cui supplementazione ha la funzione di incrementare il cosiddetto effetto pump di vasodilatazione durante l' allenamento.

 

 

6 - Metionina

La metionina, è coinvolta nella sintesi della cisteina, della carnitina, della lecitina e della fosfatidilcolina. Essendo un potente acidificante delle urine, questo aminoacido è utile per il controllo dei batteri patogeni e per il trattamento di alcuni tipi di calcoli renali.

 

In ambito medico, la metionina è usata per sue capacità lipolitiche a livello arterioso e nella cura del fegato grasso.

 

 

7 - Treonina

La treonina interviene nei processi di formazione della vitamina B12, favorisce la digestione e abbassa i livelli di colesterolo nel sangue, prevenendo patologie del fegato. A livello tissutale, promuove la rigenerazione del collagene e dell'elastina. Il suo uso in ambito sportivo ha principalmente la funzione di prevenire traumi tendinei e muscolari.

IL TRIPTOFANO

Il triptofano, In natura, si trova essenzialmente nelle proteine di origine animale. Il suo fabbisogno in un adulto è circa 250 mg/die e la sua concentrazione nel sangue è generalmente compresa fra 10 e 40 mmol/l. È il precursore della serotonina e della melatonina, sostanze che regolano il ritmo sonno-veglia, cosa che rende un ingrediente utilizzato farmaci che inducono il sonno e antidepressivi.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

 

Nel mondo dello sport di forza e resistenza si sfrutta per incrementare la tolleranza al dolore, mentre negli sport di precisione per aumentare la concentrazione.

 

Carenza di aminoacidi essenziali: gli effetti

La carenza di ognuno degli 8 aminoacidi essenziali comporta il presentarsi di differenti disturbi che, soprattutto in soggetti vegetariani e vegani, possono evolvere in problemi di natura patologica.

 

Carenza di fenilalanina: ha conseguenze come lesioni cutanee, edema, rallentamento della crescita e debolezza.

 

Carenza di isoleucina: causa sintomi analoghi a quelli dell'ipoglicemia, ovvero vertigini, mal di testa, debolezza, irritabilità, stanchezza e depressione.

 

Carenza di leucina: causa diminuzione della massa magra per via di un elevato catabolismo muscolare.

 

Carenza di valina: non sono stati rilevati problemi derivanti esclusivamente dalla sua carenza.

 

Carenza di lisina: può portare ad anemia, perdita dei capelli, inappetenza e, nei casi più gravi, pellagra, una malattia che si manifesta con diarrea e dermatiti che può condurre alla demenza

 

Carenza di metionina: provoca accumulo di grasso nel fegato.

 

Carenza di treonina: problemi cutanei e debolezza in generale.

 

Carenza di triptofano: può causare insonnia.

 

 AMMINO DELLA ditta SAUTON


Taurina: quali effetti ha?

 

Tra le funzioni più importanti assolte da questa molecola, spicca quella di preservare la stabilità della membrana cellulare.

 

La taurina, infatti, è un “osmolita”, vale a dire un componente chimico coinvolto nel processo di osmosi che si rivela fondamentale per mantenere inalterato il volume e la concentrazione dei componenti intracellulari.

 

Inoltre, regola i battiti cardiaci, previene l’iperattività delle cellule cerebrali ed ha un ruolo di primaria importanza nel processo visivo, contrasta l’eccessiva attività delle cellule del cervello ed è essenziale nel processo visivo.

 

Ha anche un effetto antiossidante e regola i livelli di calcio presenti nel sangue.

 

Studi scientifici hanno dimostrato che l’utilizzo di questa molecola è indicato nel trattamento di diverse patologie come:

malattie cardiovascolari,

epilessia,

morbo di Alzheimer,

fibrosi cistica

per contrastare tutti i fenomeni di degenerazione maculare

PER AIUTARE FEGATO E ABBASSARE COLESTEROLO

Per la vista

Si osservano infatti alte concentrazioni di taurina nella retina, in particolare nelle cellule dei fotorecettori che protegge dai danni causati dai raggi ultravioletti: svolgendo quindi un ruolo molto importante nel mantenimento della vista.

 

Per il diabete

Mantiene il livello di solubilità del colesterolo. In combinazione con il magnesio, stimola l’azione della serotonina.

Riduce il consumo eccessivo di carboidrati da parte delle cellule cerebrali e abbassa la glicemia.

 

Per il cuore

Relativamente ai benefici per la salute del cuore, in particolare, è dimostrato che la taurina sia implicata nella sintesi di ossido nitrico essenziale per la corretta funzionalità di questo organo.

 

Inoltre, è decisiva nella prevenzione dei danni causati dai radicali liberi, primo fra tutti l’invecchiamento cellulare.

 

TAURINA

Benefici durante l’esercizio fisico

Sono stati condotti molti studi sul tema del miglioramento delle prestazioni atletiche collegate al livello di taurina.

Alcune ricerche suggeriscono che :

Stimola i muscoli a lavorare di più e più a lungo (sopratutto negli animali)

aumenta la capacità dei muscoli di contrarsi e di produrre forza (sempre negli animali)

aiuta ad “liminate” i fattori responsabili della fatica negli uomini

protegge i muscoli dai danni cellulari e dallo stress negli esseri umani

aumenta la combustione di grassi durante l’esercizio fisico negli esseri umani

riduce l’affaticamento e i danni muscolari durante l’allenamento (nei topi)

Negli studi sull’uomo, gli atleti allenati che hanno assunto la taurina come integratore hanno trovato un miglioramento nelle loro prestazioni fisiche. Ciclisti e podisti sono stati in grado di percorrere distanze più lunghe con meno fatica.

 

Un altro studio conferma il suo ruolo nella riduzione delle lesioni e nei dolori muscolari

 

Per obesità e dimagrimento

Oltre a questi benefici a livello di prestazioni atletiche, può anche aiutare a perdere peso aumentando il consumo dei grassi.

 

Dato che contribuisce ad una maggiore ossigenazione del sangue, questo infatti fa aumentare il consumo degli acidi grassi.

 

Contribuisce anche a stimolare il metabolismo. ABBASSA PRESSIONE E COLESTEROLO!

 

Taurina: dove si trova?

Come detto, si tratta di una molecola attiva sintetizzata attraverso la cisteina e la metionina e la vitamina B6.

Queste 3 componenti sono molto abbondanti negli alimenti di origine animale come carne rossa, pesce, uova, prodotti caseari e nei legumi.

I neonati che non riescono a sintetizzarla autonomamente, la assumono dal latte materno.

 

LA LONGLIFE PRODUCE  L-TAURINE CAPSULE

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

GLUTATIONE E N-ACETILCISTEINA

GLUTATIONE E N-ACETILCISTEINA

IN UN PRODOTTO DELLA NAMED OROSOLUBILE : il GLUTAREDOX

 

Glutaredox è un integratore alimentare ad azione antiossidante, a base di Glutatione Ridotto, Vitamina C, L-Cistina e Selenio.

Il glutatione è una sostanza antiossidante naturalmente presente nell'organismo umano, dove svolge importanti funzioni: si oppone ai radicali liberi che danneggiano le cellule; contrasta l'azione di sostanze tossiche, soprattutto a livello epatico, come certi farmaci, alcol, xenobiotici alimentari ecc; ha un effetto positivo sul sistema immunitario. A Cosa Serve:

L'integrazione di Glutatione ridotto è fondamentale in tutte le condizioni di carenza specifica, per riportare l'organismo alla fisiologica efficienza.

Carenze di glutatione possono riconoscere cause di origine: esogena (assunzione di certi farmaci, come il paracetamolo, o politerapie, micotossine e infezioni);

endogena (aumentato stress ossidativo dovuto a elevata attività fisica, psichica, ritmi di vita frenetici, condizioni stressanti, patologie ecc. www.prezzisalute.com. ).

La N-Acetilcisteina è un integratore alimentare a base di Glutatione, L-Cistina, Selenio e Vitamina C molto importanti per la loro funzione antiossidante in grado di proteggere le cellule dall'azione dei radicali liberi.

La N-Acetilcisteina è un importante agente riducente, noto quindi soprattutto per le spiccate proprietà antiossidanti. Oltre alla capacità di rigenerare il Glutatione (INFATTI DOVREBBERO ESSERE PRESI INSIEME), uno dei più importanti antiossidanti a disposizione dell'organismo umano, la N-Acetilcisteina si è dimostrata efficace anche come agente antiapoptotico

Necrosi = processo passivo, la cellula subisce un danno, la membrana plasmatica

si rompe e il contenuto della cellula viene riversato nell’ambiente circostante,

innescando una risposta infiammatoria

Apoptosi = è un processo attivo, durante il quale la cellula accende un programma

genetico che ne determina la morte. In sequenza si osservano frammentazione del

DNA, compattamento cellulare e formazione di frammenti detti corpi apoptotici

 

ECCO PERCHE'  DICONO MEDICI VALENTI

che e' ottima per i vaccinati e non

APOPTOSI

Garantisce specificità tissutale e corretto rapporto numerico tra tipi cellulari

(omeostasi tissutale)

Viene usata per eliminare strutture che non sono più necessarie all’organismo.

La morte cellulare programmata è necessaria nel modellare l’organismo

durante l’embriogenesi o, più in generale, per un appropriato sviluppo:

fondamentale per la realizzazione del programma differenziativomorfogenetico.

Morte Programmata

Esempi

Es: regressione della ghiandola mammaria dopo l’allattamento.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Es: formazione degli spazi interdigitali, le dita si formano grazie alla

rimozione

delle cellule che formano le membrane interdigitali tramite un processo di

morte cellulare per apoptosi detto “scultura del corpo”

Es: sfaldamento dell’endometrio che dà inizio alle mestruazioni avviene

per apoptosi.

Es: la formazione di opportune connessioni fra i neuroni (sinapsi) richiede

che le cellule in eccesso siano eliminate per apoptosi.

la morte cellulare programmata è necessaria per distruggere cellule che

costituiscono un pericolo per l’integrità dell’organismo:

ESEMPI:

cellule con DNA danneggiato (improprio sviluppo embrionale, trasformazione neoplastica). Le

cellule rispondono ad un danno al DNA aumentando la produzione di p53, un potente induttore

dell’apoptosi.

cellule tumorali (radiazioni e chemioterapici inducono apoptosi in alcuni tipi di tumore).

cellule infettate da virus

(Uno dei metodi attraverso cui i linfociti T citotossici uccidono le cellule infettate è inducendo

l’apoptosi)

cellule del sistema immunitario auto-responsive ( difetti nel macchinario apoptotico si

accompagnano alla comparsa di malattie autoimmunitarie)

Preserva la funzionalità del…

 

L-CISTEINA

Gli aminoacidi sono sostanze ben note a chi pratica frequentemente attività fisica. Ma all’interno di questa categoria ne esistono diversi, con ruoli e funzioni tra loro molto variegati. Conosciamo più da vicino la L-cisteina.

 

Uno di questi, la L-cisteina, si è guadagnato negli anni l’interesse della comunità scientifica per la sua azione di ricambio cellulare e sulla struttura e flessibilità dei tessuti cutanei.

Una recente review ha confrontato i risultati degli studi esistenti per fare il punto su quanto questa azione sia clinicamente comprovata. La L-cisteina è un aminoacido non essenziale richiesto per la sintesi delle proteine e, quindi, per supportarne le attività biologiche.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

IL SEGNO DELLA CROCE.....uccide germi e cambia le proprieta' ottiche dell'acqua

IL SEGNO DELLA CROCE….

Uno studio condotto in un laboratorio per le tecnologie medico-biologiche, ha suscitato un vero scalpore, ha dichiarato il giornale russo ”Vita”. Gli scienziati hanno dimostrato sperimentalmente che il segno della croce uccide i germi e cambia le proprietà ottiche dell'acqua. “Abbiamo confermato che l'antica usanza di fare il segno della croce sul cibo e bevande a tavola ha un profondo significato mistico con uso pratico: il cibo viene pulito letteralmente in un attimo e questo grande miracolo accade ogni giorno", dichiara Angelina Malahovskaya.

La ricerca sul potere del segno della croce, Malahovskaya e la sua squadra la stanno conducendo da quasi 10 anni.

Gli esperimenti riaffermano ripetutamente lo stesso; c'è un fenomeno scientifico: in acqua sono state trovate proprietà battericidi con la sua consacrazione con la preghiera e segno della croce. Una nuova (finora sconosciuta) proprietà della “Parola di Dio” è stata scoperta per trasformare la struttura dell’acqua, aumentando notevolmente la sua densità ottica nell’area ultravioletta dello spettro. La possibilità stessa di condurre queste ricerche è un miracolo per Angelina Malahovska e per i suoi colleghi di Pietroburgo: il progetto non è né finanziato né inserito nel programma di ricerca. Tuttavia gli scienziati si occupano gratuitamente con l’enorme volume di lavoro scientifico solo per consentire alle persone di sentire il potere curativo di Dio.

I fisici verificano l'azione della preghiera “Padre Nostro” e il segno della  croce sui batteri patogeni. Per fare le ricerche sono stati prelevati campioni d'acqua provenienti da diversi bacini d'acqua: pozzi, fiumi, laghi. Tutti i campioni di uscita contengono stafilococco dorato. Dopo la lettura della preghiera “Padre Nostro” e il segno della croce sul campione si scopre che la quantità di batteri nocivi diminuisce 7, 10, 100 e anche più di 1000 volte!

Sulla condizione dell'esperimento, per escludere le influenze di una possibile suggestione del pensiero, la preghiera è letta sia dai credenti che dai non credenti.

Il numero di batteri patogeni nei ambienti diversi diminuisce ogni volta, rispetto al modello di controllo.  L’influenza benefica della preghiera e del segno della croce hanno effetto benefico anche su tutti i partecipanti all'esperimento: in tutti la pressione sanguigna si stabilizza, migliorano anche gli esami del sangue. La cosa interessante è che nelle persone con pressione sanguigna bassa (ipotonia), la pressione sanguigna aumenta, e invece alle persone con pressione sanguigna alta (ipertensione), l’ipertensione cala. L'esperimento mostra anche un'altra peculiarità: quando il partecipante non è così concentrato o addirittura negligente nell' illuminare con il segno della croce (il centro della fronte, il centro del plesso solare, le fosse della spalla destra e sinistra), il risultato positivo dell'impatto diminuisce o addirittura è assente. Gli scienziati misurano anche la densità ottica dell'acqua prima e dopo l’illuminazione con il segno della croce. I risultati indicano che la densità ottica aumenta rispetto a quella iniziale. Secondo Angelina Malakhovskaya, questo significa che come se fosse l'acqua a “distinguere” il significato delle preghiere pronunciate su di essa, ricorda questo impatto e lo conserva sotto forma di maggiore densità ottica. Come se “si saturarsse” di luce.  L’occhio umano, naturalmente, non riesce a catturare queste “curative variazioni nella struttura dell'acqua”, ma lo spettrografo dà una valutazione oggettiva del fenomeno. Il segno della croce cambia quasi istantaneamente la densità ottica dell'acqua. La densità ottica dell'acqua, su cui è stato eseguito un segno di croce, aumenta in modo diverso quando si esegue il segno della croce da un laico o da un sacerdote; al segno della croce eseguito di un laico, la densità ottica aumenta quasi 1,5 volte, invece quando è consacrata da una persona spirituale quasi 2,5 volte!

Cioè, l'acqua “distingue” i gradi di consacrazione.

Da dx a sx... ♾️

4 direzioni alto basso dx e sx, il cuore rimane al centro...

 

FONDAMENTALE !!!

SEGNO di CROCE ORTODOSSO diverso da quello cattolico:

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Pollice indice e medio UNITE per tracciare i

Punti:

Centro della fronte

Centro del Plesso solare

Fossette al centro delle spalle (in icone russe in genere c'è un gioiello disegnato...)

da dx a sx

 

Mudra non eseguito correttamente, diminuisce o addirittura annulla effetto.

È stato anche verificato con la radiestesia

 

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

La Shungite: e' il miglior scudo protettivo contro tutte le forze che creano disturbo

La Shungite

La Shungite è una pietra naturale, che si trova solo in Russia, nei terreni circostanti il lago Onega (regione della Carelia). Essa si è formata 2 miliardi di anni fa (quando ancora non c'era vita sulla Terra).

 

La Shungite si contraddistingue per un elevato contenuto di Carbonio (C 60 o C70, cioè contenente 60 o 70 atomi). Tali atomi sono legati fra loro a formare una struttura pressochè circolare, che prende il nome di fullerene.

Non solo, la Shungite sembra essere l'unico minerale organico che contiene tutti gli elementi chimici presenti sulla Terra (la famosa tavola periodica di Mendeleev).

Tutto ciò conferisce alla Shungite proprietà straordinarie.

La shungite catalizza, filtra, e restituisce la condizione naturale a livello sia fisico, sia energetico, sia spirituale

In particolare la shungite è il miglior scudo protettivo contro tutte le forze che creano disturbo

Non deve essere pulita nè ricaricata.. e la sua protezione non ha scadenza!

 

Attenzione! La Shungite non modifica le onde elettromagnetiche: se lo facesse chiunque ne sarebbe in possesso non potrebbe più vedere la televisione, usare il cellulare, ecc... La Shungite armonizza, cioè riporta in armonia le energie dei corpi e degli ambienti, correggendo l'azione di disturbo delle forze negative.

 

La Shungite è tutta uguale?

No, il potere di Shungite dipende dalla quantità di carbonio e silicati ivi contenuta. Per comodità si distinguono 4 tipi di Shungite:

 

Shungite I o elite.

Contiene il 90-98% di carbonio e silicati (98-99% di carbonio-fullerene), è estremamente rara, ed è caratterizzata da un'aspetto semi-metallico. Infatti è di colore nero-argento ed è leggera. E' la più pregiata, tanto che è l'unica che può essere utilizzata per purificare l'acqua, ed è definita anche qualità argento, cristallina o meteoritica. Purtroppo è una pietra stratificata pertanto non è lavorabile.

Shungite II.

Contiene il 60-90% di carbonio e silicati (minimo 28% di carbonio-fullerene, più altre sostanze tra cui magnesio, zolfo, alluminio ecc...) E' quella più utilizzata per la purificazione di ambienti e per la protezione dall'inquinamento elettromagnetico. E' una pietra lavorabile, pertanto viene utilizzata per la realizzazione di ciondoli, piastre per cellulare e solidi geometrici (cubi, piramidi, sfere).

Shungite III e IV.

Contiene il 30-50% di carbonio e silicati, sono le più economiche ma i loro effetti sono molto blandi.

Proteggere gli ambienti

La shungite in natura è "informe". Tuttavia essa può essere tagliata secondo la proporzione aurea: in tal modo essa inizia ad emettere attivamente energia, combinando la sua natura con le onde derivanti dalla forma che ha assunto. Attualmente le forme più utilizzate sono:

 

Cubo - per protezioni dal pavimento fino a 80 cm circa

Sfera -  per protezioni a mezza altezza (es. per posti di lavoro, vicino alla TV,...)

Piramide - per protezioni dall'alto, meglio se posta a un paio di metri di altezza

Il cubo di Shungite, per la sua forma, è strettamente legato alla terra e al suolo: è la forma più stabile del mattone, e di tutto ciò che utilizziamo come base. Per questo motivo la sua azione protettiva si esalta stando al suolo. Si consiglia di utilizzarlo agli angoli di finestre, letti, e tavoli: in tal modo si esalta la sua azione protettiva "a scatola".

 

La sfera di Shungite svolge una protezione a bolla, pertanto dovrebbe essere utilizzata negli ambienti dove stiamo più spesso, come il luogo di lavoro, o il soggiorno. Essa trasforma le energie in modo più blando rispetto alla piramide, ma il suo raggio d'influenza è maggiore. Infatti viene utilizzata anche per armonizzare  e far circolare l'energia  di un luogo, aumentando la concentrazione delle persone ed eliminando la stanchezza.

A causa della sua forma la sfera tende a non essere stabile, ma a rotolare.. per questo motivo sono disponibili anche appositi supporti per sfera, sempre in shungite.

 

La piramide di Shungite svolge una protezione a pioggia, per questo motivo si consiglia di porla in alto: capta le onde elettromagnetiche e le egregore (le memorie dei luoghi), ne assorbe le informazioni nocive, e poi le neutralizza purificando l'ambiente.

Si consiglia di appoggiarla su una superficie piana, orientando una delle facce verso il nord magnetico, in particolare sopra radio, televisori, sistemi hi-fi e PC, ma anche su telefoni cordless, contatori e quadri elettrici.

 

Il raggio d'azione di ogni forma varia in base alle dimensioni della Shungite: per esempio una piramide di 3 cm di lato svolge la sua azione in un raggio di 50 cm, mentre una piramide di 6 cm di lato passa a un raggio di 2 metri!

 

Shungite per gli ambienti

 

Proteggere la persona

Spesso però capita di frequentare luoghi diversi dalla propria casa o dal luogo di lavoro: basti pensare a bar, supermercati, casa di amici, ... E qui si corre il rischio di trovarsi privi della protezione della shungite.

 

Per questo motivo sono stati realizzati anche eleganti ciondoli in shungite, in modo da avere una protezione personale costante. E anche tali ciondoli hanno rivelato, proprietà straordinarie.

 

Portare la shungite sul corpo porta a una crescente stabilità a livello mentale e spirituale, supportando attivamente la crescita personale e spirituale. In particolare un ciondolo di Shungite, se posto nella zona del chakhra del cuore, si connette all'intelligenza interiore e permette di attivare il discernimento cellulare del corpo.

 

Non solo, la Shungite aiuta immediatamente, in qualsiasi momento di difficoltà. E l'aspetto migliore è che questa pietra si attiva automaticamente, ogni qualvolta se ne presenti la necessità.

 

Gioielli in shungite

 

La shungite e i cellulari

La Shungite può essere utilizzata anche per difendersi in modo più attivo dall'inquinamento elettromagnetico: abbiamo visto prima che la piramide può essere utilizzata per schermare tv, contatori e quadri elettrici.

 

Ma la fonte di radiazioni elettromagnetiche a cui siamo maggiormente esposti è il cellulare. La cosa migliore sarebbe non utilizzare proprio il telefonino, ma ciò non è sempre possibile; per questo motivo sono stati realizzate protezioni di shungite, da applicare sull'antenna del cellulare.

 

In tal modo la shungite può agire in maniera armonizzatrice sulle onde elettromagnetiche emanate dal cellulare, e al contempo permettere il corretto funzionamento dell'apparecchio.

 

Shungite per cellulare

Numerosi studi hanno osservato che l'azione negativa del cellulare viene amplificata se ci si trova in automobile: infatti le onde elettromagnetiche non si espandono verso l'esterno, ma rimbalzano contro le parti metalliche della carrozzeria. Per questo motivo si consiglia di intensificare la protezione della shungite all'interno della vettura, inserendo dei solidi geometrici ai 4 angoli dell'automobile.

 

queste sono solo alcuni dei modi in cui può essere sfruttata la Shungite; spetta a te trovarne altri, in base alle tue necessità ed esigenze... Che aspetti?

 

I prodotti di shungite più venduti su Macrolibrarsi.IT

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

L'INTUIZIONE LA PERCEZIONE in pillole

L'INTUIZIONE LA PERCEZIONE
in pillole

L'intuizione e' un tipo di conoscenza che non si avvale ne' del ragionamento ne' della conoscenza sensibile

La percezione e' una sensibilita' personale da sviluppare:

L'intuito e' il senso che l'anima utilizza per entrambi in contatto con la mente

Si percepisce tramite i sensi o l'intuito.

L'esperienza della percezione stimola la capacita' meditativa di apprendere e di imparare

L’atto del percepire, cioè del prendere coscienza di una realtà che si considera esterna,e' attraverso stimoli sensoriali, analizzati e interpretati mediante processi intuitivi, psichici, intellettivi

Intüire [dal lat. intueri «vedere dentro» «guardare, osservare»]

. – Cogliere nella sua essenza e realtà un oggetto di pensiero avvertendolo presente alla coscienza; più comunemente significa, conoscere per avvertenza immediata ciò che non è per sé manifesto, senza quindi l’aiuto della riflessione o di un processo razionale induttivo o deduttivo

Capire in anticipo, prevedere

L'intuizione e' un tipo di conoscenza che non si avvale ne' del ragionamento ne' della conoscenza sensibile

La percezione e' una sensibilita' personale da sviluppare:

L'intuito e' il senso che l'anima utilizza per entrambi in contatto con la mente

Si percepisce tramite i sensi o l'intuito.

L'esperienza della percezione stimola la capacita' meditativa di apprendere e di imparare

L’atto del percepire, cioè del prendere coscienza di una realtà che si considera esterna,e' attraverso stimoli sensoriali, analizzati e interpretati mediante processi intuitivi, psichici, intellettivi

Intüire [dal lat. intueri «vedere dentro» «guardare, osservare»]

. – Cogliere nella sua essenza e realtà un oggetto di pensiero avvertendolo presente alla coscienza; più comunemente significa, conoscere per avvertenza immediata ciò che non è per sé manifesto, senza quindi l’aiuto della riflessione o di un processo razionale induttivo o deduttivo

Capire in anticipo, prevedere


WWW,SPAZIOSACRO.IT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli