SPAZIOSACRO
Tu sei qui:  / Feng Shui - L'arte dell'Abitare / Feng Shui: l’arte dell’abitare

Feng Shui: l’arte dell’abitare

FENG SHUI

L’arte dell’Abitare

feng shui arte dell'abitare corso a bologna

 

corso base di feng shui scientifico intutivo

 

Cos’è il Feng Shui

Il Feng Shui oggi è considerato una scienza umana che permette di valutare e modificare la relazione uomo ambiente allo scopo di favorire il raggiungimento di un comprovato stato di benessere psicofisico.

I risultati che è possibile raggiungere col Feng Shui sono moltissimi, ma la vera chiave è una: grazie al Feng Shui costruiamo intorno a noi le condizioni ideali alla vita e al suo sviluppo, al nostro sviluppo, indipendentemente da quali siano le nostre attitudini individuali ma nel totale rispetto ed in favore di un fiorente sviluppo delle stesse.

Il Feng Shui agisce sulla nostra abitazione o luogo di lavoro in un processo simile a quello dalla psicoanalisi ma inverso ad esso. Infatti il Feng Shui parte dall’ambiente, esterno a noi, per raggiungere la nostra parte più profonda, migliorare il nostro modo di vivere la vita e le nostre relazioni con gli altri.

Purtroppo, o per fortuna, non esistono ricette Feng Shui secondo cui seguire un elenco di precetti può salvarci dai mali del mondo e garantirci una vita da re…

Il Feng Shui è una scienza sottile, complicata dalle infinite variabili presenti costantemente negli ambienti.

Fare propria questa disciplina significa imparare a muoversi e leggere gli ambienti in

maniera profonda e animale imparando a razionalizzare e a comprendere con la mente il significato di ogni variabile per poterla modellare affinché vi sia un influenza costruttiva da parte del nostro ambiente sulla nostra vita.

Per comprendere davvero quali siano le opportunità offerte da questa antichissima e

attualissima disciplina, è necessario fare il punto sulla nostra attuale situazione di vita.

A qualcuno potrà sembrare il solito discorso sulla società attuale, chiedo in particolare a costoro, di non arrendersi e procedere nella lettura..potreste rimanere sorpresi!

Se ci focalizziamo sulla nostra personale e ampiamente condivisa qualità di vita, ci accorgiamo immediatamente di quanto siamo stressati, ansiosi, spesso irritabili, insoddisfatti, frustrati, scontenti e talvolta depressi…

Vi siete mai chiesti quand’è stata l’ultima volta che avete incontrato una persona serena ed entusiasta?

Quante volte vostri amici o conoscenti vi hanno raccontato di essere tornati dal medico per l’ennesima volta a causa di uno strano malessere, di essersi sottoposti a diversi esami e di non aver concluso nulla, uscendo dall’ambulatorio con la consueta frase: “non si preoccupi e cerchi di riposare, lei non ha nulla, si tratta probabilmente di stress”… quante volte è capitato a voi in prima persona?

…Nasce spontanea un osservazione: non ho nulla, sarà lo stress, eppure sto male, perché dovrei proseguire la mia vita in queste condizioni? Cosa sono andato a fare dal medico se non mi ha dato nessuna cura?…Così proprio non posso andare avanti!

In effetti il medico non ci ha dato alcuna cura perché non esiste! Se non esiste la malattia cosa potrà mai curare il medico?

Eppure il nostro corpo continua imperterrito ad inviarci i più disparati messaggi di allarme…

La stessa OMS ( Organizzazione Mondiale della Sanità) in seguito alle consuete indagini sulla qualità di vita al giorno d’oggi, ha deciso di modificare il concetto stesso di “salute”.

La salute non può più essere intesa come assenza di malattia, si tratta infatti di uno stato di benessere fisico, psichico e sociale, dove “sociale” comprende ogni tipo di relazione con l’altro da se.

Come raggiungere allora il desiderato stato di benessere?

Per dare risposta a questo importantissimo quesito è necessario andare a fondo nel ricercare le cause del nostro malessere.

Questo principio è fondamentale tanto per la nostra ricerca, quanto per il Feng Shui e la medicina tradizionale cinese, ma anche per tutte quelle branche della nuova medicina che comunemente definiamo come olistica o naturale o alternativa:

inutile curare il sintomo, è necessario sanare l’origine del nostro malessere o malattia.

 

Stili di vita

Analizziamo dunque brevemente il nostro stile di vita:

dal cappuccino del mattino alla tisana della sera ci affanniamo per rincorrere i ritmi di agende troppo cariche di impegni ( dimenticando che molto spesso siamo stati noi a prenderli), viviamo in uffici e case spesso tutte uguali dove ognuno occupa la sua cella come una piccola ape e procede come un computer nel portare avanti le proprie mansioni, spesso lavorando e vivendo pericolosamente sul limite o oltre del rispetto del se e degli altri ( Strano a dirsi ma abbiamo scelto noi anche tutto ciò! Senza nemmeno accorgercene!)

…non approfondiremo, poi, in questa circostanza, le fonti di inquinamento ed elettrosmog con cui dividiamo quotidianamente il nostro spazio!

Confrontiamoci ora con stili di vita passati, ad esempio, senza andare, inutilmente, troppo lontani, con quello dei nostri nonni…

Un primo ed importantissimo punto di scissione è il quasi totale allontanamento dalla natura. Con questo non sto affermando che per vivere bene è necessario vivere in un bosco o dedicarsi all’agricoltura! Desidero, esclusivamente, porre l’accento sul nostro totale ignorare i ritmi stagionali e giornalieri, il nostro continuo ignorare la nostra natura di esseri umani la cui esistenza dipende direttamente dal sole e dal territorio in cui viviamo!

Sapevate che paesi evoluti come Svezia e Norvegia sono anche quelli col maggior tasso di suicidi? Molte ricerche hanno confermato che la causa risiede proprio nell’assenza del sole per lunghi periodi durante l’anno!

Il nostro allontanamento rapido e costante dalla natura ha inciso profondamente sulle nostre percezioni di mammiferi che col tempo abbiamo imparato ad ignorare, allontanare, soffocare, screditare, fino ad arrivare ad un totale disconoscimento; dando valore esclusivamente a tutto ciò che desideriamo razionalizzare e di conseguenza definiamo come razionale.

Tutto ciò non è in armonia con la nostra natura di esseri umani.

Non siamo macchine, api o formiche, siamo esseri umani, e come tali siamo parte di questo meraviglioso mondo e vi partecipiamo anzitutto come animali e mammiferi, mentre, in quanto a specie, ci differenziamo grazie a ciò che amo definire: intelligenza creativa.
Ma cosa significa tutto ciò? E cosa c’entra col Feng Shui?

Significa anzitutto che, non riconoscendo più la nostra natura non riconosciamo le nostre esigenze primarie.

I nostri istinti, attraverso il corpo, si affannano ad inviarci messaggi di malessere e disagio mentre noi continuiamo imperterriti a godere del nostro “delirio di onnipotenza” cercando di inventare nuovi “antidolorifici” per curare il corpo, ignorando gli istinti, e di controllare il mondo, il clima, il territorio allo scopo di piegarli a falsi bisogni, dimenticando che il grande governa il piccolo e che la vita sulla terra si è sviluppata solo perché si sono venute a creare le giuste condizioni ambientali!

Noi siamo piccoli!

Noi come tutti gli altri esseri viventi siamo nati e ci siamo evoluti esclusivamente grazie a condizioni ambientali favorevoli!

Noi, come esseri umani siamo in grado di riconoscere quali sono le condizioni favorevoli al nostro sviluppo e di cercarle o ricrearle grazie all’intelligenza creativa di cui siamo dotati!

Ma…dobbiamo anzitutto essere consapevoli che siamo dipendenti, influenzati ed influenzabili dall’ambiente che ci circonda così come siamo dotati della giusta dose di intelligenza per poter comprendere le influenze ambientali ed intervenire nella nostra relazione con esse; non prima però di aver compreso quelli che sono i nostri bisogni primari.

 

Cosa sono i bisogni primari?

Una delle principali esigenze come mammiferi è quella di una tana, senza cibo così come senza riparo siamo semplicemente morti!

Questo è ciò che serve al nostro animale interiore: una tana che offra protezione in un territorio ricco di cibo.

Stiamo parlando di istinti e bisogni primari, così noti anche in psicologia.

Porsi in queste condizioni significa:

– mettere in pace il nostro animale interiore

– avere radici solide

– aver messo le basi per crescere

– essere nelle condizioni di poter dare sviluppo alla nostra intelligenza creativa

Significa aver costruito le fondamenta per la nostra realizzazione come esseri umani e individui!
La tana

Le tane moderne sono le nostre case, le fonti di cibo il nostro lavoro e i nostri uffici.

Per quanto avere un tetto sulla testa oggi sia quasi considerato un bene di lusso ( vi rendete conto? Istinti primari considerati un bene di lusso!!) questo, troppo spesso, non è sufficiente a calmare i nostri istinti perché sempre più raramente questo tetto da realmente la protezione di cui abbiamo bisogno; in compenso le nostre case sono costipate di oggetti di cui non abbiamo bisogno…proprio a causa della nostra neo incapacità di ascoltarci.

Saper riconoscere i propri bisogni, prima di esseri umani e poi di individui, saper agire per soddisfarli e sapersi porre nelle condizioni ideali per il proprio sviluppo è Feng Shui!
Essere in grado di agire sull’ambiente che ci circonda ed in particolar modo sulle nostre e altrui abitazioni o luoghi di lavoro, allo scopo di creare benessere e favorire la crescita e la realizzazione degli abitanti, ottenendo comprovati risultati, significa essere consulenti Feng Shui.

Questo è ciò che si impara ai nostri corsi.

Esiste in noi una conoscenza innata che ci permette di comprendere, se non altro a livello intuitivo che esiste un profondo legame tra il benessere dell’io, il nostro corpo, la nostra psiche, le nostre relazioni sociali, il nostro ambiente.

Quello che spesso sfugge è cos’è effettivamente questo legame, quali sono gli elementi di maggior importanza o maggiormente determinanti del nostro benessere e, soprattutto, come possiamo aver accesso ai dati in maniera scientifica e razionale ed eventualmente gestire la questione?

Il Feng Shui è oggi in grado di fornire risposte concrete ed esaustive capaci di appagare la nostra razionalità. Per comprendere il Feng Shui non serve la fede, è sufficiente avere buone capacità di ragionamento, intuito e curiosità!

Ogni teoria sul Feng Shui che preveda atti di fede è stata accantonata ed oggi è possibile approcciare ad un Feng Shui autentico e comprovato sperimentalmente.

E’ possibile avvicinarsi al Feng Shui attraverso consulenze private sulla casa, il lavoro, la persona o frequentando corsi e seminari.

Qualunque sia il vostro modo vi auguro di poter vivere questa indimenticabile esperienza.

 

Corso introduttivo di Feng Shui

 

Approcciare il Feng Shui attraverso un corso introduttivo è un modo molto pratico e sicuramente interessante per iniziare a farsi largo tra false credenze, false conoscenze e principi primi comprovati, facendo così chiarezza sul valore ed il potenziale della disciplina e acquisendo i primi strumenti validi per imparare a comprendere le influenze ambientali cui siamo sottoposti e come intervenire su di esse.

In un solo week end inizieremo a riconoscere i perché profondi dei nostri disagi o agi provati entrando in un nuovo ambiente sia esso residenziale o lavorativo. Impareremo a comprendere ciò che i nostri istinti vogliono comunicarci e a razionalizzare la nostra relazione con lo spazio.

Ciò significa che alla fine del corso saremo in grado di iniziare ad agire sul nostro ambiente privato, di leggerne gli squilibri e le influenze cui siamo sottoposti quotidianamente. Verrà fatta chiarezza su molti dei nostri malesseri e saremo in grado di leggere la nostra vita da un nuovo punto di vista…

Quello che imparerete sarà d’aiuto per voi e potrà esserlo per i vostri cari.

Durante il corso si farà chiarezza e si approfondiranno molti aspetti relativi agli istinti primari e alla soddisfazione degli stessi. Il primo passo per il raggiungimento di un profondo stato di benessere è quello di mettere a tacere i nostri impulsi animali, non soffocandoli, ma appagandoli.

Il Feng Shui ci insegna come leggere negli ambienti le nostre mancanze e come soddisfare le nostre esigenze di mammiferi, ma non solo! La disciplina è in grado di raggiungere una qualità di analisi sottile e minuziosa, affrontando l’individuo, in primo luogo da mammifero e in seguito nel suo essere persona, collocata in una determinata situazione sociale, infine come individuo nelle sue irripetibili particolarità.

Nel corso introduttivo vengono poste le basi per il primo e importantissimo piano di lettura, solo in seguito sarà possibile affrontare la persona e dunque il suo ambiente da un punto di vista sociale e individuale.

Il corso ha la durata di un week-end, le lezioni si terranno, indicativamente,nei seguenti orari: dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

La proposta è rivolta a tutti coloro che desiderano migliorare la propria qualità di vita, coloro che hanno compreso l’importanza di vivere in un ambiente sano e favorevole al proprio sviluppo.

Ad architetti, geometri, arredatori e esperti del settore che desiderino arricchire i propri progetti prestando particolare attenzione al benessere delle persone.

A medici, psicologi, massaggiatori, naturopati o amanti della medicina olistica che desiderano ampliare il proprio campo di visione e azione.

A coloro che semplicemente sentono l’esigenza di cambiare ma non sanno da dove iniziare…il Feng Shui può aiutarvi a scoprirlo!

A coloro che troppo spesso si sentono in gabbia o bloccati nelle proprie espressioni e realizzazione.
Programma :

 

Cos’è il Feng Shui: sfatare miti e superstizioni alla scoperta del Feng Shui autentico.

Cenni storici: nascita ed evoluzione della disciplina, dalle scuole e gli stili classici al Feng Shui di importazione e le influenze New Age.

Il valore del Feng Shui oggi: nascita e sviluppo del Feng Shui scientifico intuitivo,

applicazioni moderne per moderne abitazioni, il senso attuale del Feng Shui.

Il linguaggio del Feng Shui: introduzione al linguaggio simbolico e archetipico proprio della disciplina, come base per la comprensione della stessa. Come la matematica, il Feng Shui ha i suoi simboli e le sue “unità di misura” cui non è possibile prescindere.

I tre Qi: L’uomo tra cielo e terra, comprendere come ci inseriamo nel complesso della

natura e all’interno delle forze che governano il cosmo: siamo figli del nostro ambiente.

Il Tao ed il concetto di yin e yang: un simbolo tanto antico quanto semplice e carico di significati. Il simbolo è uno spunto di riflessione per tutti, imparare a leggerlo e coglierne i “segreti” significa imparare ad osservare la natura con occhi penetranti e percepirla pienamente. Le variabili di yin e yang, in teoria e pratica.

La scuola della forma: la “gestalt” del Feng Shui, esercizi di percezione. Comprendere l’influenze delle forme sul nostro corpo e sulla psiche attraverso un’alternanza di esercizi pratici e teoria.

La scuola degli animali: l’arte di scegliere il territorio e del posizionamento..alla scoperta del così detto “nido del drago”. Gli istinti primari: come il nostro animale comunica attraverso il corpo. Esercizi di ascolto delle proprie percezioni e teoria.

Applicazioni in esterni: esercitazione pratica di scuola della forma e scuola degli animali attraverso la lettura di ambienti esterni. Circa 2 ore verranno dedicate all’osservazione di un caso reale. Questo comporta l’uscita dal centro per osservare dal vero un abitazione nelle vicinanze e ragionare insieme sui messaggi che quell’ambiente invia costantemente ai suoi fruitori.

Applicazioni in interni e postazioni fisse: scuola della forma e scuola degli animali attraverso la lettura di ambienti interni e il posizionamento delle postazioni fisse: letti e scrivanie.

La casa simbolica: Esempio di lettura ambientale.

Introduzione alla scuola della bussola: cenni sul significato delle direzioni nel Feng Shui.

Le cinque fasi-energie: introduzione agli elementi come simboli.

Le otto qualità ed il ba gua:la casa come specchio delle nostre vite: miti, leggende e verità.

Approfondimenti:

– Sul buon uso degli specchi

– Vivere sereni in caso si scale

Conclusioni:

– Procedura per una corretta analisi ambientale e responsabilità del consulente.

E’ bene precisare fin da ora che il corso introduttivo non ha lo scopo di formare consulenti, essere consulenti significa operare con il benessere delle persone, questa è una responsabilità da assumersi con grande coscienza.

Al termine di un corso di un solo week end non è possibile raggiungere una

preparazione sufficiente a proporsi come operatori. Al contempo però, le conoscenze acquisite sono sufficienti a permettervi grandi manovre di sperimentazione sulle vostre case e su quelle di amici e parenti che vorranno partecipare ai vostri “giochi”.

L’accesso al corso è riservato a tutti coloro che hanno conseguito almeno il diploma di scuola media superiore.

Il materiale didattico (dispensa) è fornito da Tre Qi Feng Shui in collaborazione con

Spazio Sacro. Per il week end del corso sono necessari abbigliamento e calzature comode, blocco e penne o matite per gli appunti.

Conduce Luna Rossi, Consulente feng shui, fondatrice e titolare di Tre Qi feng shui,

operatore olistico professional.

 

Profilo professionale
Il consulente Feng Shui è l’esperto in grado di decifrare quelle che sono o saranno le

influenze dell’ambiente su coloro che lo vivranno quotidianamente.

Il suo compito finale è quello di fornire indicazioni per la realizzazione di un

progetto ( sia in caso di ex-novo che di ristrutturazione) che tenga conto delle esigenze psicofisiche dell’uomo favorendo il benessere dei futuri fruitori dello spazio creato.

Il professionista Feng Shui è altresì impegnato in un costante lavoro di aggiornamento e affinamento delle sue conoscenze e della sua sensibilità, così da

sviluppare una sempre maggiore attitudine a leggere gli schemi formali dei più diversi

ambienti.

Il Consulente, infine, è in grado di fornire suggerimenti e soluzioni per qualsiasi

tipo di ambiente o progetto, sia che si tratti di edifici privati che pubblici, ma anche per quanto riguarda la creazione di giardini e spazi verdi.

 

tiene il seminario:

 Luna Rossi

luna rossi

Vive e cresce in un contesto fortemente stimolante e a stretto contatto con la natura rendendosi presto consapevole della grande importanza dell’ambiente sulla propria formazione.

Studia scenografia, sviluppando nel settore teatrale una grande attenzione a come forme e colori influenzano e guidano le emozioni del pubblico. Le sue ricerche in questa direzione la spingono spesso ad esperimenti e proposte innovative abbandonando del tutto naturalismo e simbolismo in favore di forme pure e schiette atte ad evocare emozioni altrettanto dirette e profonde.

Da sempre appassionata di filosofia divora idee e teorie avvicinandosi in particolare ad un antico e nuovo concetto di uomo come unità… e al pensiero orientale…

La passione per la creazione di spazi suggestivi, l’amore per la natura, le conoscenze acquisite e un innata curiosità la spingono verso una nuova esperienza: per alcuni anni è socia di uno studio di architettura sostenibile dove sperimenta l’unione del rispetto per l’ambiente, con l’attenzione al benessere dell’uomo, mettendo alla prova la sensibilità acquisita nella gestione di forme, luci e colori in un nuovo ambito, quello abitativo.

Sono anni particolari, di sperimentazione e continua ricerca ma sono anche gli anni in cui prepotentemente si afferma la convinzione che uomo e ambiente sono strettamente legati così come ogni individuo è strettamente legato alla propria abitazione o ai propri spazi da un “qualcosa” di tanto sottile quanto potente…

Continuando ad indagare tra psicologia, architettura e filosofia approda alla scoperta del Feng Shui e al decisivo incontro con Creative Feng Shui.

Lo studio della disciplina le apre un nuovo sguardo sul mondo, è una specie di rivoluzione copernicana, un punto di vista che permette di comprendere le leggi del mondo nella loro caotica semplicità e dare nome a tutti quei “qualcosa” che l’avevano spinta fino a qui.

È allora che fonda TRE QI FENG SHUI con lo scopo di offrire consulenze specifiche che possano garantire la qualità dello spazio abitativo e/o lavorativo e il benessere della persona, di creare una rete di professionisti del benessere e diffondere le conoscenze acquisite.

.

.

.

© 2014, admin. All rights reserved.

Spazio Sacro

Spazio Sacro : contatti

Ass. Cult. Spazio Sacro

Studio e Sperimentazione Medicine Analogiche

via Vaccaro 5 - 40132 BOLOGNA
TelFax. 051-2984217
Cell. 333-8423018

info@spaziosacro.it

Soci e Privacy

I nostri soci sono : 8524852485248524 

Diventa socio anche tu

Iscriviti [ click qui ]

Per la PRIVACY POLICY del sito visitare questo link:
Vedi Privacy Policy/

Spazio Sacro su G+

Carroattrezzi e Soccorso Stradale Italia :
Carroattrezzi Roma
Carroattrezzi Torino
Carroattrezzi Milano

RSS FEED SPAZIOSACRO

I nostri Feed

Mappa Sito + 7 Feeds RSS :

calendario medicine alternative italia calendario medicine alternative italia articoli medicine alternative blog
blog spazio sacro libri gratuiti sulle medicine alternative corsi seminari eventi spazio sacro Feed Trova la Cura Naturale

Pubblicate i nostri 7 Feeds RSS nel vostro sito !

 

spaziosacro
Benvenuti su www.SpazioSacro.it
reiki

Reiki


Reiki è una potente Arte di cura con le mani che usufruisce dell'Energia Vitale Universale.
[ Continua ... ]

breathwork

Breathwork


Il lavoro sul Respiro. Il respiro aiuta il Corpo, la mente e le emozioni. Per raggiungere armonia ed equilibrio -
[ Continua ... ]

reiki

Cristalloterapia Ayurvedica


I Cristalli agiscono per "informazione".
Sono Essi stessi l'informazione da dare [ Continua ... ].

reiki

Numerologia Tantrica


La Numerologia Tantrica è una Scienza Sacra della tradizione del Kundalini Yoga.
[ Continua ... ]

Scuola di Naturopatia [ click qui ] Alcuni tra i nostri seminari / corsi :
Se ti piace il nostro sito votaci :
Utilizziamo i Cookie : Privacy Policy
×
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra Newsletter
e ricevi le ultime notizie, corsi ed eventi sul Mondo Olistico in Italia
I tuoi dati non verranno ceduti a terzi. Rispettiamo la tua privacy!
spaziosacro
Benvenuti su www.SpazioSacro.it

24 DICEMBRE 2017

LA NOTTE DI NATALE DI OGNI ANNO LA NOSTRA ASSOCIAZIONE ORGANIZZA UNA SERATA CON FINI UMANITARI PER TRAMANDARE GLI INSEGNAMENTI DELLA NOSTRA TERRA
CHE DESIDERIAMO NON VADANO PERDUTI ! Per imparare a segnare il fuoco sacro-herpes zoster- l'herpes labiale, le bruciature, le lombalgie, per togliere gli ossiuri, per la segnatura del "sangue" ed altre segnature ...
PER LEGGERE DI PIU' : CLICK QUI

reiki

Le Segnature : l'Arte del Benedire
[ 24 Dicembre ... ].

 

Scuola di Naturopatia [ click qui ] Alcuni tra i nostri seminari / corsi :
Se ti piace il nostro sito votaci :
Utilizziamo i Cookie : Privacy Policy
×