Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Categoria: "Lavori nel Sociale"

LAVORI NEL SOCIALE

 

 

 

Cambiare lavoro...
Cambia la vita !

FARE L'INFERMIERE VOLONTARIO IN AFRICA: I CONSIGLI DI UN VERO ESPERTO

A Chaaria, in Kenya, nell'ospedale del bananeto, hanno sempre la porta aperta, specialmente per chi vuole andare a fare un periodo di volontariato. Per gli infermieri che desiderano aiutare, fr. Beppe Gaido, chirurgo e direttore dell'ospedale, ha scritto un interessantissimo manualetto con delle preziose guide lines per il personale sanitario, interessantissime anche per tutti coloro che si interessano al continente africano.



L'associazione socialidarity onlus si occupa di lavoro e opportunità nel sociale, orientamento personalizzato a nuovi progetti di vita, corsi e  iniziative di formazione, riconversione professionale per il terzo settore, mobilità giovanile, eventi ed iniziative di incontro, servizi di social network.
TESSERAMENTO 2012 = 10€  associati! ed entra nella community

 

-----

 

 

 

 

 

Socialidarity, il lavoro nel sociale
e le opportunità di cambiare vita

 

 

 

Formazione

 

STUFO DI FARE MARKETTE CON IL MARKETING? PASSA AL FUNDRAISING !

"Professione fundraiser, lavorare nella raccolta fondi e nel marketing sociale" è il seminario realizzato da Socialidarity per comprendere il mondo del fundraising e approcciarlo professionalmente. Due esperti fundraiser vi condurrando in un percorso guidato per individuare le opportunità di lavoro nel settore della raccolta fondi e del marketing sociale.
Leggi tutti i dettagli

 

 

 

 

 

 

Lavoro, stage, volontariato e..

 

 

 

 

http://www.socialidarity.it/

1.500 BAMBINI IN VIETNAM ASPETTANO IL TUO SMS!

1.500 BAMBINI IN VIETNAM ASPETTANO IL TUO SMS!

Restano ancora 2 giorni per chiamare o inviare un SMS al numero 45501 e cambiare il futuro di 1500 bambini orfani nell’area di Da Lat, nella provincia vietnamita di Lam Dong. Fino al 18 febbraio fai come La Pina: dona subito da 2 a 5 euro e aiutaci a dare a questi piccoli una speranza. Fallo adesso! Grazie da tutti noi!

La Pina darà voce a questo progetto ogni giorno su Radio Deejay. Guarda lo spot girato da La Pina a Da Lat sul nostro sito www.sositalia.it, oppure collegati alla nostra pagina facebook www.facebook.com/SOS.Villaggi.dei.Bambini.ONLUS

GRAZIE! A nome dei bambini di Da Lat e di SOS Villaggi dei Bambini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SIRIA: BOMBE VICINO AL VILLAGGIO SOS DI ALEPPO

 

 

 

Venerdì 10 febbraio due edifici governativi nelle immediate vicinanze del Villaggio SOS di Aleppo, in Siria, sono stati colpiti da due bombe. I bambini accolti nel Villaggio SOS e lo staff stanno bene. Le case famiglia e gli edifici non hanno riportato danni, ma l’esplosione ha causato 28 morti e più di 200 feriti, tra questi molti bambini. I bambini continuano a frequentare la scuola, che raggiungono con i mezzi SOS e lo stesso fanno le educatrici per raggiungere il centro città. In seguito al bombardamento dei due principali generatori di elettricità ci sono tagli di 2 o 4 ore, alternati nelle varie zone della città. A Damasco si sentono esplosioni durante il giorno, che non cessano nella notte.

 

Approfondisci

 

 

 

 

 

 

 

 

ESPLOSIONE IN MONGOLIA: FAMIGLIE ACCOLTE DA SOS

 

Sabato 21 gennaio, una fuga di gas ha provocato l’esplosione di un edificio di nove piani a Darkhan, in Mongolia, lasciando 36 famiglie senza casa. SOS Villaggi dei Bambini ha risposto all’emergenza ospitando 6 famiglie, che verranno accolte fino a quando non saranno conclusi i lavori di riparazione.

Le temperature a Darkhan si aggirano intorno ai -40/-50 gradi e se le 15 famiglie più fortunate hanno trovato riparo a casa di amici e parenti, le restanti 21 sono temporaneamente ospitate nelle palestre scolastiche e negli asili, in attesa di poter tornare nelle loro case.

 

 

 

 

FILIPPINE: TERREMOTO

 

 

I bambini e le famiglie accolti nei Villaggi SOS filippini di Cebu, Iloilo, Tacloban e Calbayog, stanno bene. Il terremoto di magnitudo 6.7 che ha colpito il paese, non ha danneggiato le strutture di accoglienza e rafforzamento familiare di SOS Villaggi dei Bambini. Nelle città gli edifici hanno risentito delle scosse violente e la gente è fuggita in preda al panico. È stato anche emesso un allarme tsunami dal governo, poi revocato.

 

 

 

 

 

 

Dedicato a tutti i sostenitori a distanza: un regalo al vostro bimbo

 

 

Desideriamo ricordare a coloro che hanno un’adozione a distanza, che è possibile destinare una somma di denaro, anche piccola, come regalo al bambino sostenuto, in occasione di eventi particolari come il giorno del vostro compleanno o il giorno del compleanno del bimbo adottato a distanza, data che trovate nella cartellina che avete ricevuto con la sua storia e la sua foto, o ancora a San Valentino o Pasqua. Un pensiero in più per essergli ancora più vicini! La somma sarà versata sul conto del bambino, un libretto di risparmio personale gestito dalla sua famiglia SOS, fino alla maggiore età. Nel ringraziarvi per ogni piccolo gesto dedicato, vi ricordiamo che per ogni donazione sarà trattenuto il 20%, a copertura delle spese amministrative.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Approfondimenti

• Elenco archivio dei filmati SOS: Guarda i video dei bambini dei Villaggi SOS nel mondo.

• Lieti Eventi: Scegli le Bomboniere Solidali SOS per matrimoni, battesimi e altre cerimonie.

• Le aziende solidali: Scopri le aziende che sostengono attivamente la nostra Associazione.

 

http://www.sositalia.it/pages/default.aspx

 

 

Socialidarity, il lavoro nel sociale

LAVORI NEL SOCIALE 15 NOVEMBRE 2011

LAVORI NEL SOCIALE NOVEMBRE 2011

1 2 4 5