Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


FLUORURO : come disintossicarsi dal fluoruro

Come fare per disintossicarsi dal fluoruro...con Le alghe come wakame, nori, kombu (kelp), Arame, e dulse ... e con la curcuma...e il tamarindo, succo di more

essenza di basilico, zinco e selenio

 

Nel mondo d'oggi, il fluoro è difficile evitarlo completamente. Ecco come potete disintossicare il vostro corpo.

(Green Med Info)

L'aggiunta di fluoruro alle forniture dell'acqua è stata definita omicidio su vasta scala. Se nella vostra città aggiungono fluoro alla vostra acqua potabile, probabilmente state ingerendo questa tossina ogni giorno.

Si è esposti al fluoro se si prendono farmaci da prescrizione come Pro zac, nuotare in piscine, o seduti in vasche idromassaggio. E' in prodotti convenzionali, come la lattuga, e pane e prodotti da forno commerciali. Può essere in bevande come tè freddo, il vino e la birra fatta con acqua comunale, o in latte artificiale. E naturalmente è nel dentifricio. Può anche intrufolarsi nel vostro cibo da pentole e padelle rivestite di teflon.

 

Oltre ad aumentare il rischio di morte , il fluoro agisce anche sulla ghiandola pineale che calcifica e indurisce le arterie . E aumenta il rischio di ipotiroidismo .

 

Minimizzare l'esposizione al fluoro è importante. Ma al mondo di oggi, questa tossina è difficile da evitare completamente. Ecco perché è fondamentale disintossicare il corpo dal fluoro.

 

Lo iodio elimina il fluoro

 

Risanare il vostro apparato dal fluoro non equivale a liberarsi dal mercurio o dall'arsenico. Il fluoruro non è un metallo pesante. È un alogenuro della stessa famiglia di bromo e cloro. Fluoro, bromo, cloro, e perclorato legano tutto ai recettori di iodio nel corpo e sostituiscono lo iodio.

Perclorato è una molecola artificiale che combina l'ossigeno e cloro. E' utilizzato nel combustibile dei razzi e in processi industriali e contamina le nostre forniture di acqua.

Secondo il Dr. Mark Sircus , l'unico modo efficace per disintossicarsi da perclorato, fluoro o altri alogenuri lo si ottiene con lo iodio.

La chelazione e altri metodi di disintossicazione da metalli pesanti non possono essere altrettanto efficaci.

Assumere iodio divide il fluoruro dai recettori cellulari eliminando il fluoruro attraverso le urine.

Il tuo corpo non può produrre lo iodio, ma, dovete ottenerlo dal cibo o da integratori. E purtroppo si stima che ben il 74% degli americani sono carenti di questo elemento cruciale.

 

La migliore fonte alimentare di iodio sono le alghe . Le alghe come wakame, nori, kombu (kelp), Arame, e dulse sono le fonti commestibili più ricche di iodio. Solo un cucchiaio di fiocchi di dulse secche contengono circa 750 mcg di iodio. La quantità quotidiana raccomandata dal governo è di circa 150 mcg.

 

Altre fonti di iodio buone includono il pesce (salmone, aragosta, capesante, merluzzo e gamberetti). Mirtilli rossi, yogurt, patate, fragole e fagioli bianchi contengono iodio, ma in quantità molto inferiori.

 

È inoltre possibile trovare integratori di alghe sotto forma di compresse presso i negozi di alimentari per salutisti.

 

La disintossicazione dal fluoro con l'iodio (se non e’ ben dosato, e parliamo di quello in pastiglie) può scatenare sintomi come mal di testa, agitazione, e palpitazioni come fluoro viene rilasciato. Per ridurre al minimo tali effetti, è importante lavorare con uno specialista della salute naturale.

Secondo il Dr. David Brownstein nel suo libro " Iodine: Why Your Need It, Why You Can't Live Without It " un disintossicante allo iodio dovrebbe includere un piano nutrizionale con sale marino non raffinato, il selenio, la vitamina C, e una vitamina del complesso B.

Allo stesso tempo, come in qualsiasi pulizia, il fegato avrà bisogno di un sostegno supplementare. Il fegato abbisogna di alimenti che generano la sua pulizia e includono l'aglio, la curcuma, i semi di lino, il cardo mariano, i limoni, limes, e l'avocado.

 

Inoltre è importante bere sempre molta acqua nel processo di disintossicazione. Dividere il peso per due e bere quel numero di once di acqua priva di fluoro ogni giorno per aiutare a eliminare le tossine.

 

Anche se lo iodio può essere il modo migliore per disintossicarsi dal fluoro, gli studi dimostrano che altri metodi possono contribuire a invertire il danno fatto dal fluoruro nel corpo.

 

La curcumina della curcuma combatte la tossicità del fluoruro

 

In uno studio pubblicato in Pharmacognosy Magazine , nella curcumina è stata trovata la protezione contro gli effetti dannosi del fluoruro sul cervello.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Altri studi mostrano la curcumina, il principio attivo nella spezia curcuma, protegge anche i reni contro la tossicità fluoro. E la curcumina ha dimostrato di prevenire danni al DNA da fluoro nei linfociti umani.

 

Il Tamarindo espelle il Floruro dalle Ossa

Il Tamarindo è una spezia africana comunemente usato nella medicina Ayurvedica. In uno studio recente di controllo randomizzato [ndt, gli studi controllati o randomizzati sono esperimenti quantitativi, comparativi, controllati nei quali i ricercatori studiano 2 o più interventi su una serie di individui..], la dieta, i ricercatori indiani hanno studiato l'effetto di tamarindo in soggetti che vivono in una zona con alti livelli di fluoro naturale. Dopo due settimane, il gruppo completa la dieta con tamarindo ha avuto un aumento significativo di fluoro escreto attraverso l'urina. I ricercatori hanno concluso che il tamarindo rimuove il fluoruro dalle ossa e viene eliminato con le urine.

 

In un altro studio, scolari indiani mangiano 10 grammi di tamarindo ogni giorno. Dopo 18 giorni, la loro escrezione di fluoro è risultata significativamente aumentata. I ricercatori hanno concluso che il tamarindo potrebbe ritardare la fluorosi migliorando l'escrezione del fluoruro nelle urine.

 

Tamarindo è un albero tropicale. La sua polpa, corteccia e le foglie possono essere utilizzati per fare una tintura o thè . Foglie, fiori, frutti e semi sono usati in cucina per fare il curry, lenticchie, insalate, stufati e zuppe.

 

benefici nella nutrizione contro fluoro:

 

Il succo di more contrasta il danno ossidativo di fluoro inoltre ripara gli effetti del fluoro nella tossicità epatica .

Essenza del basilico protegge la prole nella maternità dai danni del fluoro

La quercetina protegge il cuore contro lo stress ossidativo del fluoro

Selenio e zinco proteggono contro i danni renali del fluoro

Per i composti naturali che hanno dimostrato di ridurre gli effetti del fluoro vi invitiamo a visitare la pagina

Green-Med, Info su fluoruro e tossicità .

 

Note:

 

[I] http://drsircus.com/medicine/iodine/iodine-protects-fluoride-toxicity#_edn3

 

[Ii] Sharma C, Suhalka P, Sukhwal P, N Jaiswal, Bhatnagar M. Curcumina attenua la neurotossicità indotta da fluoro: Una prova in vivo. Pharmacognosy Magazine . 2014; 10 (37): 61-65. doi: 10,4103 / 0973-1296,126663.

 

[Iii] Seyed Fazel Nabavi et al, "effetti protettivi della curcumina contro il sodio fluoruro di tossicità indotta nei reni di ratto." Biol Trace Elem Res . 2012; 145 (3): 369-74. Epub 2011 Sep 7 PMID: 21901432

 

[Iv] Hemlata Tiwari, Mandava V Rao, "integrare curcumina protegge dagli effetti genotossici di arsenico e fluoro." Food Chem Toxicol . 2010 Feb 17. Epub 2010 Feb 17. PMID: 20170701

 

 

 

Margie King è laureata presso l'Istituto per la Nutrizione Integrativa. E’ stata avvocato aziendale alla Wharton MBA per 20 anni, ha lasciato il mondo del business per perseguire la sua passione naturalista. Margie è l'autrice di Nourishing Menopause: The Whole Food Guide to Balancing Your Hormones Naturally: per il bilanciamento dei vostri ormoni in modo naturale . Lei è un copywriter professionista della salute naturale, la bellezza e la nutrizione. Per contattare Margie, visitate il sito www.NourishingMenopause.com.

 

Fonte: Green Med Info

Via: Waking Volte

 

http://sadefenza.blogspot.it/2015/04/come-fare-per-disintossicarsi-dal-fluoro.html

- See more at: https://www.spaziosacro.it/interagisci/blog/blog2.php/floruro-come-disintossicarsi-dal-fluoruro#sthash.hKsQqcyA.dpuf

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Gli alberi comunicano e interagiscono fra loro

 

E’ ormai provato: gli alberi comunicano e interagiscono fra loro e le foreste sono simili alla famiglia umana. I boschi sono infatti costruiti su relazioni che creano reti allo stesso modo delle cellule neuronali del cervello e dei social networks. Ogni albero può connettersi con altre centinaia di alberi, cooperando per il benessere collettivo.

A rivelare tutto ciò sono le ricerche di Suzanne Simard, professoressa di Ecologia Forestale alla University of British Columbia (Canada). Alberi e piante sono collegati fra loro dalla rete più antica, quella dei funghi sotterranei, i quali entrano in uno scambio mutuo con le radici degli alberi in una simbiosi detta micorriza (il fungo fornisce acqua e nutrienti provenienti dal sottosuolo, dove le radici degli alberi non arrivano, a cambio del carbonio e nitrogeno della fotosintesi). Questi funghi creano poi connessioni fra più alberi e piante, favorendo lo scambio di carbonio, acqua e nutrienti fra loro a seconda delle necessità.

 

 

 

In particolar modo si è rilevata la presenza di Alberi Madre, ovvero esemplari più antichi e dal tronco più grosso, attorno ai quali si organizzano le reti sotterranee. Le matriarche del bosco inviano il loro carbonio (ottenuto tramite la fotosintesi) agli alberi più giovani, anche di specie diversa, rifornendo specialmente quelli più deboli e i suoi propri “figli”. Gli imponenti e maestosi alberi madre gestiscono insomma la connessione e gli scambi di un’intera foresta, proteggendone la biodiversità .

 

 

Purtroppo ancora una volta gli umani hanno scoperto come rompere qualcosa di meraviglioso e, attraverso la deforestazione, stanno sradicando milioni di alberi madre, facendo collassare tutto il sistema familiare boschivo. La deforestazione crea più emissione di gas a effetto serra che tutti gli aerei e macchine del mondo messi insieme, ci priva della fonte primaria di ossigeno ed è totalmente ignorante sulle connessioni esistenti nell’ecosistema forestale.

 

Per questo è fondamentale proteggere le foreste, compiere scelte che possano preservarle (come ad esempio utilizzare carta riciclata) e lottare perché cessi lo scempio della deforestazione (e il conseguente riscaldamento globale). Anzi, dovremmo proprio imparare dagli alberi, maestri di vita, che ci insegnano moltissimo sulla cooperazione, la convivenza fra diverse specie e le relazioni di mutuo soccorso.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

 

Christine Michel F.

fonte :

http://www.greenme.it/spazi-verdi/spirali-di-luna/2266-la-foresta-vivente-come-gli-alberi-comunicano-fra-loro

 

Video

 

------

 

SE AMI GLI ALBERI VISITA UNA PAGINA - LA CURA CON GLI ALBERI :

https://www.spaziosacro.it/dendroterapia-energetica-cura-con-gli-alberi/

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Riconoscere il vuoto dell'anima e potenziare il legame con i significati profondi della vita

Quando si apre un cratere dentro, un vuoto dell’anima, questo divora le nostre energie.

Il vuoto dell’anima si avvicina quando non sentiamo più senso in quanto facciamo.

Se sentiamo una connessione ad uno scopo superiore, le nostre energie come per miracolo si accedono.

Niente che possiamo comprare, possedere o “avere fisicamente” ci rende umani.

____________

Passai accanto a 200 persone e non riuscii a vedere un solo essere umano.

Charles Bukowski – Una pioggia di donne

Chi cerca di dare senso alla propria vita lo fa perché sente una voce, e non vuole silenziarla. Questa voce parla anche a chi si sente pienamente appagato, ma è curioso di capire dove possano spingersi le proprie azioni e se per caso non esistano altri mondi da esplorare e altre aree della vita, altre risorse, altre tappe, a cui non aveva nemmeno pensato.

Il vuoto dell’anima non è permanente, è una condizione patologica che si può curare. La cura è spesso molto vicina, la cura è nella conoscenza, nella vicinanza a persone sagge, nella buona lettura, nel viaggio, nelle esperienze di vita. E’ nel fare sport ogni giorno, o movimento fisico, nello stile alimentare, nel meditare e saper praticare tecniche di rilassamento. E’ nel decondizionamento dai pensieri sociali dominanti della nostra cultura tossica.

E’ nell’apprendere la positivita’ delle idee che ti aiutano a vedere il miracolo…

Quale miracolo?

Quale miracolo? Vivere. Vivere dove siamo.

• Vivere lanciati su una palla-proiettile (il Pianeta Terra) che viaggia attorno al sole a 108.000 km/h in una galassia sparata nello spazio.

• Vivere in un sistema solare che a sua volta vola a 792 000 km/h attorno al centro della Galassia. Mica male, se pensi di essere fermo…

• Vivere e essere ancora vivi su un pianeta che in fin dei conti ha una crosticina sottile sotto la quale bolle lava fusa…

• Vivere respirando in una sottilissima coltre di ossigeno che ti fa respirare (e la gente continua a riempire di porcherie…)…

• Vivere sapendo che ogni tanto arriva un flusso di raggi gamma da una supernova e spazza via il 95% della vita sulla terra… poi un asteroide… e un terremoto…

• Vivere in un epoca dove ogni tanto un dittatore fanatico ammazza milioni di persone che non la pensano come lui… e con tutto questo… essere ancora vivi, noi, qui, adesso, a leggere!

Ma soprattutto, il miracolo è vivere con coscienza, è nella crescita e nel Viaggio…. un percorso di vita verso le energie personali, la cui pienezza alimenta qualsiasi speranza.

Le energie personali per il viaggio della vita

Non bisogna essere ipocriti. Senza risorse personali, il viaggio sarà breve. E stancante.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Occorre quindi partire dal principio di base: senza energie personali, nessun vero viaggio è possibile.

La qualità dell’esperienza di vita è assolutamente correlata alle energie personali. Se senti forti energie interiori, avrai una vita piena e densa, ricca, mai – in nessun momento – ti sentirai inutile. Se non senti energie dentro, la tua corsa sarà affannosa e ti chiederai persino se vale la pena alzarsi la mattina.

Un buon potenziamento delle risorse fisiche e psicologiche della persona avrà ripercussioni a catena su tutto il suo percorso di crescita personale.

I percorsi di crescita personale sono centrati sull’amplificazione delle risorse personali.

Il potenziamento delle risorse personali, riguarda tutti.

Chi vuole iniziare a riflettere seriamente sulle proprie risorse personali deve fare i conti con alcuni concetti basilari. Ne citiamo solo alcuni:

• Auto-espressione (potersi esprimere): un buon coaching delle risorse personali deve trovare delle attività, dei campi di gioco sui quali potersi esprimere. Esprimersi è bene, focalizzare dove, è ancora meglio. In cosa? Quando? In quali campi della vita? E in quali altri spazi di vita o attività che non conosciamo ancora?

• Auto-realizzazione: arriverà prima o poi il momento dei bilanci. Ti chiederai se ti senti realizzato, se ti senti appagato di quanto hai fatto o tentato di fare. Ti chiederai se hai dei rimorsi per non aver tentato.

• Auto-coscienza: il grado di conoscenza dei nostri funzionamenti interni, e la consapevolezza del percorso che stiamo facendo. Se la nostra vita fosse un film, che personaggio stiamo giocando? E in che tempo siamo?

• Qualità dell’Esperienza (Quality of Experiencing): porci il problema della qualità di ogni nostro giorno, di ogni mattina, di ogni pomeriggio, di ogni sera, di come stiamo vivendo, di quali sensazioni viviamo e vogliamo vivere. E ancora, diventare più consapevoli di quali sono i “metri” o misure di valore che usiamo per giudicare se una nostra esperienza è buona o meno.

In un percorso di crescita personale, una delle primissime azioni, o “cose da fare”, è valutare con quali parametri di misura una persona giudica la sua vita e la qualità della sua vita.

Usi la cilindrata dell’auto come indicatore? Usi il numero di amici sui quali poter contare? Usi il numero di amanti? Usi il numero di libri che hai scritto? Ti basi sul contributo che stai creando per la scienza, o per l’umanità? Ti basi sulla tua forma fisica? Usi lo sguardo che le persone hanno quando passi? Usi il metro della popolarità? In pratica… che metro usi per valutare te stesso?

E, se non bastasse, ti chiedo se di questo parli mai con qualcuno, o se lasci questo tema al tuo solo dialogo interiore, o se invece non te ne occupi mai.

Il dialogo medio delle persone è fatto di migliaia di parole dedicate ai temi più idioti, questioni che non hanno alcun senso vero. Le nostre conversazioni sono ripiene di falsi problemi che non hanno nemmeno il valore di verme che striscia, e sfuggono come la peste il ragionamento su cosa e per cosa vale la pena vivere.

Pensate a tutti i milioni di persone che vivono insieme anche se non gli piace, che odiano il loro lavoro e sono spaventati all’idea di perderlo: non c’è da stupirsi che le loro facce abbiano l’aspetto che hanno.

Charles Bukowski – Shakespeare non l’ha mai fatto

Occorre capire presto, come misurare la propria realizzazione e quella altrui. Occorre capire se questi “metri” sono genuini o sono invece falsi e da buttare, se sono solo costruzioni sociali artefatte, o sono valori forti.

________________________________________

Daniele Trevisani “Il Potenziale Umano”, edito da Franco Angeli, Copyright, estratto con modifiche Dal volume Personal Energy di Daniele Trevisani

https://studiotrevisani.wordpress.com/2014/01/29/il-vuoto-dellanima-e-la-sua-cura/

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

L'enneagramma biologico : diverse tipologie di carattere La malattia in funzione della personalita'

L'enneagramma biologico - diverse tipologie di carattere-La malattia in funzione della personalità : che personalita’ sei?

Enneagramma e 5 Leggi Biologiche

L'Enneagramma (dal greco ennea 9, grammadisegno) è un'antico simbolo di origine orientale, rappresentato da un cerchio suddiviso in 9 parti uguali.

L'Enneagramma è probabilmente la teoria della personalità più antica al mondo, si ritiene che abbia almeno 2000 anni e che sia stato tramandata oralmente, come insegnamento esoterico, secolo dopo secolo, dai maestri sufi ai propri iniziati.

Nei primi del 1900 arriva in occidente con Gurdjieff (un maestro spirituale), per il quale l'Enneagramma è una disciplina mistica e ne limita la diffusione ad un ristretto numero di persone, tra questi Ouspensky, suo discepolo e divulgatore, che ha scritto diversi libri sull'argomento.

L'Enneagramma diviene uno strumento psicologico solo nel 1970, grazie a Oscar Ichazo che ne sviluppò l'approccio e iniziò a diffonderlo.

La teoria di base è che in funzione alle difficoltà incontrate durante l'infanzia, ciascuno di noi sviluppa delle specifiche risposte che poi tende a fissare in uno schema comportamentale.

Ogni tipo dell'Ennegramma ha un suo sistema di valori, un suo modo di relazionarsi, presenta dei limiti ma anche dei punti di forza.

Ogni tipo ha un sistema rappresentazionale (visivo, auditivo, cenestesico) privilegiato per acquisire informazioni ed un canale di accesso secondario per elaborarle, ne trascura un terzo.

Secondo l'Enneagramma, ognuno di noi percepisce la realtà attraverso una lente che spesso ne altera l'oggettività.

Ci sono 9 tipologie di personalità...

Luca Giorgetti

 

Gli Enneatipi

Enneatipo 1 - Giudice - Perfezionista - Riformatore

 

 

L'Enneatipo 1 è un soggetto saldo, sicuro di sé, onesto e sincero. La sua caratteristica peculiare è quella di essere critico sempre e comunque verso sé stesso e verso gli altri, puntiglioso ed insofferente verso ogni tipo di imperfezione. Il suo sogno è quello di un mondo pieno di onestà, verità, giustizia, moralità e, a volte, perfezione, al quale vuole assolutamente contribuire cominciando da sé stesso. La sua visione in tal senso è quasi sempre chiara al punto da indicare continuamente agli altri la strada che dovrebbero intraprendere, soffrendo in conseguenza al non adeguamento dell'altrui condotta.

L'Enneatipo 1 tende a pensare di essere sempre dalla parte della ragione cercando di convincere il prossimo delle sue stesse convinzioni. In ogni situazione valuta sempre ciò che c'è di giusto o ciò che vi è di sbagliato, soppesando e giudicando ogni aspetto. È sempre intento a fare confronti di ogni tipo, valuta, giudica, critica, è eccessivamente pignolo. Mentre è intento a giudicare il prossimo si prodiga per essere, secondo il suo stesso metro di giudizio, al di sopra della critica degli altri, cosa che lo preoccupa fino, talvolta, all'esasperazione.

L'Enneatipo 1 ama la perfezione in ogni cosa che lo circonda, pertanto ama l'ordine, la pulizia, la puntualità, la chiarezza e detesta l'ambiguità, l'omissione e l'approssimazione. È un gran lavoratore e la sua ossessione è quella di fare molto e farlo bene: spesso se ritiene di non poter fare qualcosa alla perfezione (per motivi non dipendenti da lui) si rifiuta di farla. Ha un forte ed indiscutibile senso del dovere: il piacere può attendere!

È un soggetto che tende ad adirarsi di fronte alle cose sbagliate, ma non ammette e non mostra mai la sua collera perché il suo giudice interiore gliela fa apparire come una imperfezione, pertanto non sfoga la rabbia ma la riversa dentro sé stesso.

Ama le persone forti e decise che apprezzano il suo consiglio ed il suo lavoro mostrandosi, al contempo, competenti.

Quando è sotto stress l'Enneatipo 1 diventa intollerante, reattivo compulsivo, vendicativo punitivo.

Quando è integrato ed evoluto diventa estremamente ragionevole, saggio, preparato, sagace, prendendo talvolta l'aspetto e la natura dell'eroe onesto e giusto.

La sua modalità comunicativa è di tipo accusatorio, indicatorio e nel suo linguaggio utilizza spesso verbalizzazioni del tipo "bisogna", "si deve".

La modalità comunicativa che lo stimola è quella tipica delle persone forti e competenti, ovvero quella indicatoria e logica, prediligendo i dati precisi e i dettagli.

Solo da queste persone accetta, anche se a fatica, la critica, purché gli appaia costruttiva.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 1 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Acne

Dermatiti

Vitiligine

Miopia, Presbiopia. Maculopatie

Miopatie

Miocardiopatie

Nevralgia del trigemino

Cervicalgie

Ipersudorazione

Riniti su base allergica

Costellazione ossessiva

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

 

Enneatipo 2 - Altruista - Amico - Premuroso - Protettore

L'Enneatipo 2 è un altruista, un benefattore, uno che si da molto o completamente agli altri. È sempre pronto a riconoscere i bisogni degli altri piuttosto che i propri, talvolta sollevandoli da ogni incombenza e diventando, perciò, indispensabile. Attraverso ciò vuole ottenere amore del quale ha bisogno più di ogni cosa, vuole sentirsi amato e perciò è pronto a dedicarsi agli altri con spirito di sacrificio e dedizione assoluta.

L'Enneatipo 2 appare sempre di buon umore, socialmente inserito, sempre aperto e solare, espansivo e pronto a dare consigli a tutti. La sua smania di sentirsi amato lo porta a cercare di compiacere il prossimo, arrivando talvolta a modificare la propria personalità per adattarla sulla persona che pensa possa dargli amore o affetto.

La sua modalità di azione è dedicarsi al prossimo, apparire come il salvatore, darsi da fare fuori misura, arrivando a divenire manipolativo aggressivo ed eccessivamente invadente, a volte iperprotettivo.

Tutto ciò l'Enneatipo 2 lo fa perché spera inconsciamente di ottenere in cambio tutto ciò che da, ovvero attenzioni, riconoscimenti, amore, affetto.

Spesso nell'infanzia ha dovuto occuparsi degli altri familiari, oppure ha dovuto imparare a rendersi utile per essere amato, apprezzato o, più semplicemente, notato.

Non sopporta le persone indipendenti perché gli impediscono di darsi e quindi da loro non può ottenere gratificazione e riconoscimento della sua opera: infatti quando non ottiene gratificazione, spesso l'Enneatipo 2 arriva ad offendersi, diventa aggressivo, piagnucoloso e si descrive come una vittima.

Emozionalmente è un soggetto dolce, premuroso, attento ai bisogni dell'altro. Ama il contatto e la relazione interpersonale emozionale, tralasciando o sminuendo l'importanza della trasmissione accurata di dati e informazioni.

In una relazione amorosa la sua tendenza è quella di annullarsi completamente, dimenticando i propri bisogni, le proprie modalità, le proprie necessità per darsi completamente al partner.

Inutile dire che se il partner non gli rende l'amore e le attenzioni che lui vorrebbe in cambio succede un disastro!

Sotto stress l'Enneatipo 2 diventa aggressivo, dispotico, si chiude a riccio e può diventare pericolosamente vendicativo. Quando è integrato e, soprattutto, maturo sa essere un ottimo amico, buon consigliere , premuroso e attento ma non invadente, romantico e sognatore, avvolgente e rassicurante.

La modalità comunicativa dell'Enneatipo 2 e quella propiziatoria a triangolo. La modalità comunicativa che lo stimola a quella logica e consigliera.

Per comunicare efficacemente con lui bisogna mostrarsi sorridenti, mostrare di apprezzare i suoi sforzi ringraziandolo per la sua opera, mostrarsi riconoscenti, attenti ai suoi bisogni e farlo sentire indispensabile.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 2 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Problemi alla sfera genito-sessuale (noduli mammari, cisti ovariche, amenorree)

Dermatiti

Problemi ano-rettali (emorroidi, ragadi)

Obesità, ritenzione idrica

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

 

Enneatipo 3 - Manager - Realizzatore

L'Enneatipo 3 è un tipo giovanile, ottimista, spesso attraente e magnetico. Si caratterizza nell'essere iperproduttivo, ama primeggiare, vuole raggiungere traguardi di successo. La cosa più importante per lui è fare, realizzare, agire, portare a termine i compiti che se stesso o gli altri gli affidano, ottenere il successo. Infatti egli si sente realizzato solo attraverso il successo, si identifica con i successi che ottiene.

È stimolato dalla competizione, che è fondamentale nella sua vita, ed i suoi successi devono essere riconosciuti ed apprezzati dagli altri.

La sua parola chiave è "efficienza": tutto ciò che l'Enneatipo 3 fa è improntato ad essa ed il nemico da combattere è l'insuccesso. La cosa più importante è "essere la persona che conta, il migliore". È un ottimo combattente e sa sempre come portare a termine i compiti affidatigli.

Quando le cose non vanno per il verso giusto tende a non riconoscere la sconfitta ed addossa le colpe sugli altri. Un'altra reazione tipica è quella di buttarsi a capofitto in un nuovo progetto.

L'Enneatipo 3 è molto abile nello smascherare il falso degli altri, ma difficilmente riconosce ed ammette i propri sbagli o difetti. Tende spesso a sopravvalutare se stesso ed i suoi successi. Tende a cadere nella vanità, circondandosi a volte di cose inutili o frivole o di oggetti di lusso.

Quando è associato o evoluto sa essere un ottimo capo, efficiente e con ottime capacità progettuali, lavora ottimamente in team quando gli obiettivi sono chiari, sa essere un ottimo esecutore se i compiti affidatigli sono chiari e stimolanti.

L'Enneatipo 3 è un ottimo comunicatore che usa la comunicazione in maniera strategica spesso per manipolare gli altri. La sua necessità di primeggiare nasce spesso da un'infanzia nella quale si sentiva amato solo quando otteneva successi a scuola o a casa o nello sport ecc. Per questo fatto l'amore, per lui, passa inevitabilmente attraverso i fatti, i risultati ed i successi ottenuti.

È tendenzialmente ottimista ed il suo pensiero è positivo, però tende ad essere estremamente critico verso chi non presenta un'accettabile livello di efficienza o contro chi si dimostra emotivamente fragile.

L'Enneatipo 3 tende ad identificarsi col suo lavoro o col suo ruolo professionale: accade spesso che una pausa forzata nella sua continua lotta quotidiana lo mandi in crisi esistenziale, dal momento che si trova costretto a misurarsi con la propria interiorità. Sotto stress diventa indolente, evita il confronto e diventa pigro in modo da non dovere più agire.

La comunicazione dell'Enneatipo 3 è di tipo indicatorio ed è stimolato dalla modalità iperlogica e consigliera.

La modalità accusatoria negli altri viene vista come sfida e quella propiziatoria lo urta profondamente: infatti non sopporta né chi lo vuole dominare né tantomeno le persone che si mostrano passive e senza mordente.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 3 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Problemi alla tiroide (Tiroiditi, Cancro alla tiroide, Ipertiroidismo)

Problemi laringei (laringiti, afonie)

Problemi surrenalici (Sindrome di Cushing)

Problemi visivi (cataratta, congiuntivite)

Problemi linfoghiandolari (linfoma di Hodgkin)

Problemi ano-rettali (emorroidi, ragadi)

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

 

Enneatipo 4 - Romantico - Tragico - Creativo

L'Enneatipo 4 è un individuo sensibile, emotivo, con temperamento artistico ed estroso. Tende all'anticonformismo, all'edonismo ed alla ricerca dell'armonia. Si sente sempre un po', se non completamente, diverso dagli altri, con un senso latente di concomitante piacere e di invidia. Talvolta può succedere che cerchi di mostrarsi superiore agli altri per nascondere un forte senso di inferiorità.

L'Enneatipo 4 è sostanzialmente un sognatore che tende a rimpiangere il passato e le cose belle o le persone che ha perduto, immaginandosi un futuro migliore. La sua dualità si estrinseca tra un continuo altalenarsi tra la tendenza tragica e quella romantica. L'infanzia dell'Enneatipo 4 è spesso caratterizzata da perdite affettive o da trasferimenti non graditi o ripetuti o sradicamenti dal proprio paese, che hanno sviluppato in lui un senso di invisibilità che lo assilla, spingendolo a chiudersi nella sofferenza e nel sentirsi incompresi a causa dell'insensibilità degli altri.

È strettamente portato verso l'introspezione, verso l'ascolto del sé e degli altri.

Amore, amicizia, emozioni, affetti, sincerità sono le sue parole chiave.

L'Enneatipo 4 è convinto che per raggiungere la felicità bisogna passare dalla sofferenza arrivando, talvolta, a convincersi che qualcosa non va se non sta soffrendo. Idealizza l'amore ma contemporaneamente ha paura di sentirsi respinto o rifiutato o abbandonato, perciò tende a mostrarsi distaccato, pur anelando per le attenzioni della persona amata che tende ad idealizzare.

Quando supera la fase tragica e si sposta verso il romanticismo diventa la persona più idonea ad aiutare gli altri coinvolgendoli nell'entusiasmo verso il gusto per la vita e le cose belle che vi sono.

È un comunicatore emozionale, affettivo ed empatico e dà scarsa attenzione ai dati oggettivi ed alle informazioni accurate.

La modalità comunicativa propria dell'Enneatipo 4, è la stessa che lo stimola, ovvero quella propiziatoria: quella iperlogica lo annoia e quella indicatoria lo spaventa.

Per interagire con lui bisogna adottare una modalità empatica e confortante, evitando i dati logici, statistici o assoluti.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 4 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Problemi di glicemia (ipoglicemia, diabete)

Costellazione maniaco-depressiva

Problemi di obesità e trattenimento dei liquidi

Problemi osteo-articolari (artriti, artrosi, cervicalgie)

Problemi psico-sensoriali

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

 

Enneatipo 5 - Eremita - Osservatore - Ricercatore

È un individuo dal carattere amabile, cortese, tranquillo, calmo. Ha una grande forza interiore che utilizza per difendersi e, se costretto, per combattere.

L'Enneatipo 5 ha una grande sete di sapere, ed è sempre intento ad osservare, analizzare, studiare ciò che lo circonda per farne esperienza. Nella sua continua ricerca spesso tende a chiudersi in se stesso, perdendo così la capacità di interagire col prossimo ma soprattutto di avere relazioni profonde, specie in campo emotivo o sentimentale. Spesso si difende organizzando la sua vita a compartimenti stagni, senza che i vari aspetti possano interagire tra loro.

Ama osservare ma non essere osservato.

L'Enneatipo 5 spesso appare freddo e distaccato, ma è solo un modo per difendersi celando i suoi veri sentimenti. Le attività "sociali" sono da lui considerate inutili e dispendiose riguardo al suo tempo che potrebbe essere impiegato per lo studio e la conoscenza. Spesso è infastidito dai limiti intellettuali altrui.

Durante l'infanzia si è sentito spesso non desiderato.

Ha imparato a parlare poco e a sapere ascoltare, così può aiutare gli altri a fare chiarezza dentro di sé.

L'Enneatipo 5 non chiede mai per paura che gli altri gli chiedano troppo. Il suo meccanismo di difesa è l'isolamento: sguazza nella solitudine che ritiene una risorsa importante e mai un castigo.

Quando si trova in uno stato di stress tende a fuggire, ad allontanarsi, e ritrovare la sicurezza tra le sue "quattro mura". Quando è integrato, nel lavoro l'Enneatipo 5 può essere un buon capo, un ottimo collaboratore ma difficilmente lavorerà in squadra.

L'Enneatipo 5 utilizza e viene stimolato da una modalità comunicativa iperlogica a cerchio.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 5 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Problemi urinari (cistiti, calcoli renali, uretriti)

Anemia

Costellazione autistica

Problemi visivi (miopia)

Problemi uditivi (ipoacusia)

Problemi polmonari (polmoniti, dispnee)

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

 

Enneatipo 6 - Scettico - Leale - Tradizionalista

 

L'Enneatipo 6 è un individuo leale e sincero ma eternamente timoroso e indeciso. È rispettoso delle regole e delle tradizioni che utilizza come forti punti di riferimento. È tendenzialmente un pessimista e non si fida degli altri, soprattutto degli sconosciuti, è diffidente e sospettoso.

Quando sposa una linea, un'idea, una figura di riferimento, un capo, un partner né diventa fedele servitore acritico con tendenza al fanatismo.

L'Enneatipo 6 è sostanzialmente un pauroso, ma il suo atteggiamento potrà apparire di due opposte entità:

Il fobico, che appare palesemente pauroso e che rifugge ostentatamente il rischio;

Il controfobico che invece si lancia in tutte le situazioni di rischio, di azzardo, cercando di esorcizzare la paura, senza però riuscirvi mai.

Ha vissuto un'infanzia con genitori o figure di riferimento apparentemente freddi e senza sentimenti espressi, oppure violenti e imprevedibili. Spesso veniva punito senza motivo o giustificazione. Avverte tutto come una possibile minaccia e tende ad analizzare gli altri alla continua ricerca di trucchi e falsità messi in atto per ingannarlo.

L'Enneatipo 6 è un procrastinatore e rifugge il successo perché ciò lo esporrebbe a possibili critiche o persecuzioni, cose che teme all'inverosimile. Privilegia occupazioni dove sia presente una forte e chiara linea gerarchica ove egli non rivestirà mai posizioni di supremazia ma potrà essere un ottimo gregario, fidato e puntuale nei confronti di un capo forte e determinato che gli trasmetta sicurezza.

Quando è sotto stress tende a diventare iperattivo e contemporaneamente falso e servile, a rischio di tradire la sua stessa natura improntata alla lealtà.

Quando è integrato ed a "riposo", a suo agio, l'Enneatipo 6 riesce a comprendere bene le persone che ha attorno e ad essere un buon diplomatico e sul lavoro un ottimo gregario, preciso e puntuale, un perfetto soldato.

È stimolato dalle persone forti e decise con modalità espressiva di tipo indicatorio.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 6 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Problemi ano-rettali (emorroidi, ragadi)

Problemi bronco-polmonari (bronchiti, polmoniti, dispnee)

Costellazione planante

Problemi ipertensivi della pressione diastolica

Problemi alle vescichette seminali (sanguinamenti)

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

 

Enneatipo 7 - Viaggiatore - Epicureo - Entusiasta

È un individuo entusiasta, allegro, divertente, giocherellone a cui piace divertirsi e fare divertire. Sembra vivere e nutrirsi di nuove emozioni, è portato a godere la vita spensieratamente. È spesso al centro dell'attenzione, un vero animatore simpatico e coinvolgente, con la razionalizzazione come meccanismo di difesa e con modalità espressiva di tipo iperlogico.

Gli piace coinvolgersi in tante cose nuove e diverse, salvo accorgersi che richiedono troppo impegno o difficoltà: in tal caso se ne allontana velocemente.

Ama il mondo bello e semplice e tende a fuggire di fronte alle difficoltà per la paura di rimanere bloccato e coinvolto in fatti spiacevoli e "da adulto". È sostanzialmente un eterno bambino, spesso affetto dalla "Sindrome di Peter Pan" non volendo crescere. Si tratta di un individuo superficiale che lascia spesso incompiute le cose iniziate perché coinvolto in nuovi e perciò più stimolanti interessi.

Ha vissuto un'infanzia o adolescenza con esperienze emozionali dolorose o traumatiche che non vuole più ripetere e per questo si nutre si sensazioni dalle quali è attratto ma che ha paura di approfondire. Tende ad eccedere nella ricerca del piacere, nell'edonismo, spesso si sente ingabbiato in situazioni affettiva monogame, tende alla promiscuità o comunque vuole convincersi di avere sempre un'alternativa o una via di fuga.

È stimolato dalle persone che si lasciano coinvolgere dal suo entusiasmo e che gli permettono di stare al centro dell'attenzione, posto a lui confacente e che utilizzano una modalità espressiva propiziatoria.

Quando è sotto stress tende a chiudersi su un sistema di valori che non permette a nessuno di attaccare o di mettere in dubbio, diventando anche aggressivo, sempre pronto poi, in caso di difficoltà, a fuggire abbandonando il campo con una scusa o una chiusura netta che non ammette repliche. Quando è integrato diventa un ottimo ricercatore e studioso, curioso e perspicace, brillante e comunque ottimista, diventa più serio ed acquista più disciplina.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 7 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Disturbi ansiosi e del miocardio

Problemi venosi (Flebiti, varici)

Costellazione planante

Problemi motori (sclerosi multipla, SLA)

Vertigini

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

 

Enneatipo 8 - Boss - Leader costruttivo - Eroe magnanimo

 

È un individuo portato a controllare gli altri e se stesso, ritiene di essere sempre (o quasi) nel giusto e sente una continua spinta interiore a dimostrare di essere sempre meglio degli altri. È un combattente nato, rifugge la codardia ed è dotato di grande forza. Ha un profondo senso di giustizia e verità, non sopporta le ingiustizie e l'ipocrisia.

Si sente più forte degli altri che tende a controllare anche in campo affettivo e familiare e soffre in posizioni subalterne se non sottoposto a leaders carismatici. Spesso non esita a schierarsi coi più deboli che subiscono ingiustizie senza riflettere sulle conseguenza che comunque non lo spaventano. Quando le cose non vanno nel senso giusto reagisce con forza ed irruenza e spesso con rabbia.

Non ammette quasi mai i propri errori perché teme di apparire debole e si difende con la negazione.

È spesso un grande comunicatore ed affabulatore, facendosi apprezzare per le sue doti retoriche. Ha vissuto un'infanzia o adolescenza in cui ha subito (o pensato di subire) dei soprusi ed ingiustizie personali o sociali. È aggressivo e autoritario, rissoso, irascibile.

È stimolato da coloro che si lasciano dirigere e controllare e che hanno una modalità comunicativa di tipo propiziatorio.

Quando è sotto stress si chiude in se stesso, esce dal contesto sociale e medita vendetta. Quando è integrato diventa un ottimo amico e consigliere, un abile aiuto per chi è in difficoltà, un vero e proprio altruista disinteressato. Sul lavoro da il meglio di se quando è in posti di comando o di responsabilità o quando ci sono problemi da risolvere. La sua modalità comunicativa è di tipo indicatorio e tende a comunicare all'eccesso, diventando talvolta logorroico.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 8 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Problemi coronarici (infarti coronarici)

Problemi mnemonici (amnesie)

Costellazione aggressiva

Problemi sensoriali (paresi facciale)

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

 

Enneatipo 9 - Diplomatico - Mediatore - Armonizzatore - Accomodante

È sostanzialmente un individuo di pace, calmo, diplomatico, passivo. È una persona che rifugge il conflitto, la lotta, l'aggressività, che ama l'armonia e vorrebbe che tutti intorno a lui fossero così. È sempre attento a conservare la propria tranquillità ed a cercare di mantenere la pace tra chi lo circonda. È particolarmente accomodante e non prende quasi mai una posizione di netto contrasto con l'interlocutore, anche se la sua idea è opposta e per questo, talvolta, può risultare ambiguo o falso.

Durante l'infanzia si è sentito spesso ignorato, trascurato o rifiutato quando esprimeva le sue opinioni ed ha vissuto i conflitti familiari convincendosi di "non essere lì", dimenticandosi quasi di sé. Spesso tende ad abbandonarsi a passatempi banali o comunque improduttivi.

Sostanzialmente è di buona compagnia, gioioso e armonizzante.

Quando si trova in uno stato di stress diventa timoroso e tende ad appoggiarsi ad una persona autoritaria per farsi dirigere su tutto.

Quando è integrato diventa un ottimo amico e consigliere, ricercato e amato. Sul lavoro da il meglio di sé quando ha chiari gli obiettivi e non viene oppresso da controllo o critica eccessivi. È stimolato da persone autoritarie, sicure di sé, che lo guidino, che gli mostrino particolari attenzioni e gli facciano dei complimenti.

 

PROGRAMMI SBS PIU' FREQUENTI PER L'ENNEATIPO 9 - Tratto dal libro "Enneagramma Biologico®" di Manuele Baciarelli

Problemi cutanei (neurofibromi, psoriasi)

Problemi glicemici (ipoglicemia, diabete)

Problemi miocardici

Problemi di obesità e sovrappeso

Il riscontro prevalente di queste patologie non comporta che l'enneatipo ne sia automaticamente affetto

http://lanaturanoncreasfigati.altervista.org/enneagramma.html

 

 

Esegui un test di identificazione <-- <--Ennea Test

 

Istruzioni per il test

 

Per ogni domanda sono presenti nove risposte. Scegli quella che più ti si addice e segna su un foglio il numero corrispondente alla tua risposta.

 

 

 

1. MI SENTO REALIZZATO QUANDO RIESCO AD ESSERE:

 

· Schietto accurato e preciso (5)

· Vincente competente e concreto (3)

· Disciplinato

· Placido equilibrato adeguato (9)

· Ottimista gioioso e amabile (7)

· Oculato giudizioso e capace (1)

· Originale, sapiente e di belle maniere (4)

· Generoso aperto e servizievole (2)

· Stabile, imparziale e superiore (8)

· Scrupoloso e fidato (6)

 

2. PER SENTIRMI A POSTO CON LA COSCIENZA DEVO:

· Divertirmi, stare allegro, godermi la vita il più possibile (7)

· Aiutare gli altri (2)

· Essere efficiente, pratico e avere successo nei miei obiettivi (3)

· Essere "diligente" e fare il mio dovere (6)

· Essere forte e difendere le cause giuste (8)

· Fare ogni cosa al meglio delle mie possibilità (1)

· Essere "diverso", distinguermi dalla massa (4)

· Conoscere e imparare il più possibile (5)

· Riposare e lasciare che la vita scorra calma (9)

 

3. QUANDO SONO CON GLI AMICI:

· Mi sento al sicuro e mi sbilancio anche oltre il mio normale (9)

· Mi piace, ma se sono molti non so chi scegliere (6)

· Trovo subito qualcosa di quanto ho fatto da mostrare loro (3)

· Li ascolto con molta attenzione, ma senza mettere troppo del mio (5)

· Sono espansivo e mi lascio coccolare (2)

· Cerco sempre nuovi stimoli da condividere con tanti diversi (7)

· Sto con chi mi lascia parlare (8)

· Mi trovo solo con quelli che hanno feeling con me (4)

· Mi piacciono rapporti netti e precisi (1)

 

4. L'IMMAGINE CHE HO DI ME È:

· Sono ordinato e faccio sempre il mio dovere (6)

· Sono forte e gestisco autorevolmente i miei rapporti (8)

· Io sono una persona efficiente, che cerca di fare bene ogni cosa (3)

· Credo di aver ragione il più delle volte (1)

· Sono perspicace e comprendo bene le cose (5)

· Sono calmo tranquillo e soddisfatto di come scorre la mia vita (9)

· Sono simpatico e cerco di divertirmi e godermi la vita (7)

· Mi muovo per primo se c'è da aiutare qualcuno (2)

· Mi distinguo dagli altri in ogni cosa che faccio (4)

 

5. QUANDO MI AFFIDANO UN INCARICO IMPORTANTE PENSO:

· Non mi do pace finché non ho realizzato quanto devo (1)

· Non potevano scegliere uno migliore di me e faccio pubblicità alla cosa (7)

· Riesco a farla bene, se dipende solo da me (2)

· Perché hanno cercato proprio me? Tuttavia lo faccio (5)

· Dipende da come mi sento (4)

· La faccio se mi piace, altrimenti cerco di scaricarla a qualcuno (8)

· Sono lusingato che mi abbiano cercato e farò più di quanto richiesto (3)

· Appena mi sento la faccio (9)

· Ho paura che mi abbiano scelto perché non c'erano altri; mi farò aiutare a farla (6)

 

6. IMPEGNO VOLENTIERI LE MIE FORZE PER:

· Combattere per la giustizia (8)

· Raggiungere i miei obiettivi (3)

· Conoscere me stesso (4)

· Godere le gioie della vita (7)

· Vivere serenamente (9)

· Ricercare la perfezione (1)

· Conoscere ciò che mi circonda (5)

· Collaborare con chi ho accanto (6)

· Aiutare chi mi sta accanto (2)

 

7. LA COSA CHE MAGGIORMENTE EVITO È:

· Cedere all'ira (1)

· Avere bisogno dell'aiuto di qualcuno (2)

· Far vedere che sbaglio (3)

· Una vita senza emozioni (4)

· Avere un comportamento sbagliato (5)

· Mostrare le mie debolezze (8)

· Scontrarmi con qualcuno (9)

· La fatica del vivere (6)

· La sensazione del vuoto interiore (7)

 

8. COME MI COMPORTO DURANTE UNA LITE:

· Cerco di prendere tempo per meditare una reazione (6)

· Evito che l'altro turbi il mio equilibrio interiore (9)

· Combatto, ma solo per difendermi dalla forza di chi ho di fronte (4)

· Cerco di evitare lo scontro, il più delle volte non vale la pena litigare (7)

· Impedisco all'altro di approfittarsi di me (5)

· Difficilmente ammetto di avere torto (3)

· Non faccio capire all'altro la mia rabbia (1)

· Lascio che l'altro si sfoghi (2)

· Difendo con forza le mie ragioni (8)

 

9. COSA PENSO DI ME STESSO QUANDO GLI ALTRI NON MI CAPISCONO?

· So capire le cose meglio degli altri e nessuno ne conosce quante ne conosco io (5)

· Lotto ogni giorno per avere il mio spazio; devo prenderlo, sennò gli altri ne approfittano (8)

· Mi distinguo dagli altri e sento di non potermi adattare davvero al mondo che mi circonda (4)

· Sono spesso nel giusto e le cose andrebbero meglio se si seguisse quello che dico (1)

· Lascio che il mio mondo vada come va, anche se gli altri vorrebbero che mi dessi da fare per cambiarlo (9)

· Voglio bene agli altri, anche se non ricevo tanto bene quanto dò (2)

· Mi elevo sopra gli altri e questo li fa ingelosire (3)

· Sono una persona affidabile e sto alle regole anche se gli altri non ci stanno (6)

· Sono felice, ma cerco nuove cose perché voglio esserlo di più (7)

 

Qual'è il numero che compare il maggior numero di volte? Si tratta del tuo enneatipo.

http://lanaturanoncreasfigati.altervista.org/test-enneagramma.html

 

http://frontelibero.blogspot.it/2015/04/lenneagramma-biologico-la-malattia-in.html

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Salvezza Globale e Sviluppo Armonico

Guarda "Salvezza Globale e Sviluppo Armonico" su Y ou Tube

 

 

 

Sequenze Numeriche di Grigori Grabovoi

 

GIA’ POSTATE:

 

sequenze numeriche per rigenerare e

guarire il corpo

 

DELLO SCIENZIATO RUSSO GRIGORIJ GRABOVOJ

 

Guarire con le righe di numeri

 

Il nostro universo intero Ha l'oscillazione micro-e macro-livello e?

quindi in forma zione. Ogni cellula, ogni organo, ogni organo

composito, l'uomo, la terra, i pianeti, l'universo hanno una propria

vibrazione, e quindi un ritmo. Il ritmo è una proprietà, una legge

della creazione. Dalla vibrazione e dal ritmo dei campi

elettromagnetici

sono creati tutte le forme.

 

La nostra vita è ritmo. I pianeti ruotano in orbite periodiche intorno

al sole. Per la Terra, questo significa un cambiamento costante della

primavera, estate, autunno e inverno. La terra ruota sul suo asse e

vediamo questo come il giorno e la notte. A livello micro, lo stesso

accade. Gli elettroni che orbitano in percorsi definiti e movimenti

ritmici di tutto il nucleo atomico.

 

Ognuno di noi può sentire il suo battito cardiaco ritmico. Nel nostro

corpo, ogni cellula ha un proprio ritmo. Il totale di tutte le cellule

del corpo ha anche un proprio ritmo di nuovo. Analogamente, vi è anche

un ritmo a livello di rapporti tra organi. A questo proposito,

possiamo paragonare il nostro organismo con un orchestra, di musicisti

che si esibiscono in molte delle note dando un pezzo di comune e

armoniosa musica. Il totale dell?orchestra suona diverso da ogni

musicista con il suo solo strumento. SE un singolo musicista

nell'orchestra stona, turba l'armonia del tutto. Così anche

nell'organismo. Il ritmo di ciascun organo non dovrebbe stonarte per

non turbare la musica dell?intero corpo. Il suono nel nostro corpo

deve essere sempre armonioso. Quando un organo o funzione del corpo

devia dalla

norma, significa l'emergere di una disarmonia del tutto, una malattia.

 

Ed ora siamo il direttore di questa orchestra sono in grado di

ripristinare il suono armonioso del corpo.

 

 

Fonte: resurrezione Grigori Grabovoj 'e la vita eterna dell'uomo è la

nostra realtà "!

 

Si può considerare ogni numero come una frequenza e ciascun numero di

serie come una particolare sequenza di frequenze, ossia vibrazioni.

Dietro ogni numero vi è una struttura vibrazionale corrispondente ad

esso. Lo stesso si può dire per la sequenza di numeri.

 

Numeri e numero di serie con il controllo, derivante dalla sfera

spirituale, sono collegati. E contribuiscono quindi al lavoro tra loro

per sviluppare la mente. La serie ha il compito di strutturare la

coscienza per il controllo degli eventi. Mentre ci si concentra sui

numeri, si dovrebbero allo stesso tempo essere consapevoli del

proprio corpo per sentire e vederlo perfettamente sano. Si tratta di

una rapida ripresa dello stato, l'importanza del NORM.

 

se si lavora su una determinata situazione, l'obiettivo è sempre la norma.

 

La norma è lo sviluppo armonioso del mondo, è la salvezza di tutti gli

esseri, è lo stato di eternità e è lo stato d'amore.

Espressa in NORM è il livello fondamentale, uno per ogni numero

mentalmente

- energetico strutturale- vibrazionale.

 

Solo questo principio consente un risultato di cure. Strutture

vibrazionali Mental-energia stanno dietro ogni parola, ogni numero e

ogni simbolo. Nella coscienza della gente ci sono aree connesse alle

strutture delle figure, disposte in combinazioni. Quando

concentrandosi su un numero di vibrazioni si verificano cambiamenti in

zone trattate, avviare un processo di normalizzazione. Non importa in

quale lingua questi numeri vengono pronunciati. Ogni numero

rappresenta uno stato d'animo e un processo di cambiamento.

 

 

 

SEQUENZE NUMERICHE PER OGNI PATOLOGIA:

(I NUMERI SONO DA SCRIVERE, DA TENERE CON SE, DA POSIZIONARE SULLA PARTE BISOGNOSA, DA RIPETERLI OGNI GIORNO TANTE VOLTE, DA VEDERLI ….)

 

insufficienza respiratoria acuta 1257814 insufficienza acuta

cardiovascolare 1895678 acuta criticità 1258912 (PRE MORTE)

 

Alcolismo148543292 Allergie 45143212 Arteriosclerosi 54321898 Artrite 8111110

Artrite, reumatoide 8914201

Alcol dipendenza 148543292 Anemia 48543212

Oftalmologia 1891014 Asma 8943548 Malattie respiratorie 5823214 B

Malattie professionali 4185481

Movimento delle malattie dell'apparato di sostegno 514218873 ---Sangue di normalizzazione del sistema 148542139

Normalizzazione della biochimica del sangue 514832189

Pressione arteriosa, high-8145432 Pressione sanguigna, bassa 8143546

 

1843214 malattie del tessuto connettivo Malattia del tessuto

connettivo, diffondere 5485812

Bronchite acuta 4812567 Bronchite cronica 4218910 C

Malattie chirurgiche 18574321 Craniomyopathie

8421432 D Colic 8123457

Diabete 8819977 Disturbi circolatori, cardiaci 1454210

Diarrea 81234574 Tossicodipendenza 5333353 Manic depressione

514218857

E Ovaritis 5143548 Epilessia 1484855 F Steatosi epatica,

cronica

5143214 Salute della donna 1489145 G

Gallstone malattia 0148012

Gastrite 5485674 Gastrite, acuta 4567891 Gastrite cronica 5489120

Occlusione vascolare, arteriosa 81543213 Comune malattia 5421891

Paralisi facciale, 518999955

 

Glaucoma 5131482

Shingles 51454322… Gotta di alluce 8543215 H

Malattie della pelle e veneree 18584321… Epatite A e B 5412514 Arresto

cardiaco 8915678 Disturbi del ritmo cardiaco 8543210 Dolore toracico

8124567 Insufficienza cardiaca 8542106

8914325 attacco di cuore

Ipertensione arteriosa-8145432

Arterie coronarie 1454210

ENT - Malattie 1851432

Emorroidi 58143219

Impotenza 8851464

Malattie infettive 5421427 K

18543218 dentizione

Sterilità 9918755

Malattie del sistema circolatorio 1289435--- Fratture 7776551

CollaSSO8914320

Testa e collo sforzo 8421432

Condizioni critiche 1258912

Coma1111012

VENE Varicose 4831388 CrampI 51245424 Insufficienza circolatoria85432102

Miopia 548132198 L

Valori di laboratorio, il miglioramento

1489999

Insufficienza epatica 8143214 Cirrosi 4812345

L'intossicazione

alimentare causata da batteri e virus, tossine 5184231

L'edema polmonare 54321112

Ingrossamento dei linfonodi 4845714 M

Emicrania 4851485

 

La sclerosi multipla 51843218

Spondilite anchilosante

4.891.201

Miomi 51843216 N

Epistassi 65184321

Cecità notturna 5142842 Neurodermite 1484857

Disturbi nervosi 148543293

 

Distacco della retina dell'occhio 1851760

Rene e 8941254

 

Colica renale 4321054 Nefrolitiasi 5432143 Insufficienza

renale acuta 8218882

Standardizzazione, laboratorio 1489999

Normalizzazione, sistema sanguigno 148542139 Standardizzazione, urine

1852155

Normalizzazione, succhi gastrici 5148210

Standardizzazione, saliva514821441 Standardizzazione, succhi biliari 514852188

Standardizzazione, biochimica, sangue 514832189 O

 

48145814 Artrosi, deformando 8145812 Malattia causata da un trauma

ortopedico 1418518 P PD 5481421

Le malattie mentali 8345444 R

Reumatismi 5481543

Sanguinamento mestruale, dolorosa 4815812

Malattie reumatiche 8148888 S

 

Shock, trauma-1895132

Tenosinovite 1489154

Sepsi 58143212

 

Tiroide (disturbi endocrini) 1.823.451

Insomnia 514248538

Rinite 5189912

 

Psoriasi 18543214

Disfunzioni sessuali 1818191

Disfunzioni sessuali, fattori psicologici 2148222 Dipendenza da fumo,

la nicotina 1414551

 

Malattie metaboliche 1823451 Jam (Resolution) 52025 T

Malattie tumorali 8214351

 

 

SUL LIBRO CI SONO LE SEQUENZE PER I TUMORI DI VARIE PARTI DEL

CORPO (VEDI LIBRO)

 

U Sovrappeso 4812412 V Avvelenamento 4185412 Distonia vegetativa

8432910 Stipsi 5484548 Burns 8191111 Malattie Digestive 5321482

Avvelenamento, acuta 4185412 Contortions 5123145 W Verruche 5148521

Punture di vespe e api 9189189 Colonna vertebrale, problemi al collo5481321

Ferite 5148912 Z Malattie dentali e orali, Accessori. 1488514

Ascesso 518231415

Sanguinamento dopo estrazioni dentarie 8144542

Mal di denti, acuto 5182544 Carie 5148584 Parodontite 58145421 Parodontite

5182821 Pulpite 1468550 TartarO 514852182 Tooth frattura 814454251

Encefalite da zecca 7891010 Cisti nelle gengive 514218877

 

 

su questi porrei molte domande:

 

Quick help QUANDO HO BISOGNO DI UN AIUTO VELOCE: 938 179

Protezione contro gli attacchi terroristici, bombe 718914391

Protezione contro i gas tossici 99 817

Protezione contro le armi chimiche 3194217

Protezione contro le malattie virulente7.794.218

 

La normalizzazione dei problemi di bilancio 137142133914

 

DELLO SCIENZIATO RUSSO GRIGORIJ GRABOVOJ

 

 

SCRIVE UN’ALLIEVA….

 

ma che coincidenza!! ho letto il libro di Grabovoij circa 2 settimane

fa e con le sequenze numeriche ci ho risolto un problemuccio cronico che ogni tanto mi torna fuori ed e' un pochino recidivo, ci ho messo quasi12 giorni a migliorare, ma poi e' sparito del tutto, (considerando che l'ultima volta che mi e' venuto sono finita al pronto soccorso dopo 4 settimane che non guariva).

ho ripetuto le sequenze ogni giorno tra le ore 21 e le 22 (perche' e'

l'orario in cui si connette anche Grabovoij) e, ripetevo la sequenza anche durante la giornata, in 12 giorni e' sparito tutto....provero' a farlo anche con altri problemi!!

E' Efficace! Provate!

Ciao Erika

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli