Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Sii originale ! Le riconnessioni

Un originale

 

Un Originale solca il mare aperto della coscienza con le vele spiegate, pronto per essere trasportato lontano dal successivo “vento” di ispirazione. Non si affanna semplicemente per il denaro o per avere consensi. Per lui/lei, è il SUCCO del momento che conta! Ogni momento di ogni giorno esplode di nuova vita, nuova nascita, e scaturisce da una fonte invisibile, che si trova in profondità nel centro del suo essere.

ogni “movimento” significativo di pensiero o stile comincia con un “Originale”……… un individuo che sembra proprio avere quello che ci vuole per far sì che le cose accadano in un particolare campo, o nella vita. Un Originale rivolge i suoi desideri verso una meta agognata e l’intero processo comincia istantaneamente a dispiegarsi. Questo succede perché il processo ha origine nel centro del suo essere. È soltanto quando seguaci interessati cominciano a riunirsi intorno a lui (o lei) che le cose possono diventare confuse.

In primo luogo, questo è dovuto al fattore “separazione” che si verifica quando le persone cominciano a proiettare il proprio Aspetto Dio/Dea su qualche individuo, gruppo o idea che credono esista fuori di loro.

 

IL VERO CAMBIAMENTO

 

Se nel nostro mondo vediamo qualcuno che ci commuove, l’ultima cosa che vogliamo dire è: “voglio essere così”. Lucifero vide Dio seduto sul suo trono ed espresse quelle stesse parole. Guardate cos’è successo. Giù, giù, giù al pianterreno, Signore!

 

Nell’Unità, non siamo COME una persona o una cosa. Fluiamo con la consapevolezza di ESSERE quella persona o cosa che ha catturato la nostra fantasia. E lo stesso è vero al contrario, quando si tratta di Oscuri Sé Ombra. La forma separa. È parte dell’illusione ottica che chiamiamo 3D. L’illusione non è che qualcosa esiste. Tutto esiste. Anzi, l’illusione è che ciò che vediamo in ogni spazio è TUTTO CIÒ CHE ESISTE in quello spazio. Tutto esiste ovunque. Questa è la natura dell’Unità. Sembra soltanto esistere qui, o là, così che possiamo differenziare, osservare e toccare elementi individualizzati.

 

Nel profondo, però, sappiamo di essere TUTTO QUELLO, fingendo di essere solo una parte. E in questo si trova la nostra liberazione, o la nostra schiavitù. Ci gloriamo nella nostra “totalità” o languiamo quando ne sperimentiamo solo “un po’”? La risposta a questo si trova nel nostro itinerario di vita personale, qui nel Mondo della Forma. Il Cambiamento di Fase in corso, tra sé umani e meta-umani è un incredibile Gioco che stiamo facendo proprio adesso. Stiamo già cominciando ad ammettere la nostra attrazione al dolore così come al piacere. Portiamo, adesso, le cose un passo avanti, così da portare quelle sensazioni a casa.

 

Quando una persona legge un libro, o partecipa a un seminario, generalmente chiede all’autore o all’istruttore: “Dimmi come fare quello che fai.” E questo ha senso, non è vero? Dato che abbiamo ceduto l’eredità della nostra infanzia come coloro che SENTONO e SPERIMENTANO… l’unica cosa che per noi rimane aperta è diventare coloro che FANNO.

 

Il vero cambiamento non riguarda questo. Volere “fare ciò che fanno loro” è la stessa cosa che voler “essere come” delle persone che adorate. Non riesce, perché la premessa di base delle nostre azioni è costruita su false fondamenta. NON siamo separati. NON siamo MAI stati separati. È stato soltanto tutto un Gioco.

 

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Un Originale FLUISCE nell’energia dell’esperienza del Momento Adesso. Il suo viaggio comincia e finisce DENTRO DI LUI, non fuori. Questo è il motivo per cui per un Originale è facile dimenticare se stesso. Sa che IL MONDO INTERO è il suo corpo ed egli è libero di vagare attraverso quel corpo, sia che la sua focalizzazione si trovi al livello della "prima persona", od oltre.

 

Non osserviamo una persona ideale e ci chiediamo: “come fanno a farlo?” Invece, ci domandiamo quella persona QUALE PARTE DEL SÉ rappresenta. Osserviamo L’IO CHE SEI TU, dentro. Per farlo, dobbiamo sospendere temporaneamente l’incredulità in noi stessi come Dio. Come ci si sente a ESSERE quella persona laggiù? Non come cammina, parla o siede… ma quale ESPERIENZA INTERIORE ha proprio adesso? Se poniamo le giuste domande, il nostro “genio” interiore sicuramente risponderà.

 

Nella vita gli “Anelli Magici”, gli ANELLI DEL POTERE, se volete… si trovano DENTRO ogni persona. Li vedete lì, li sentite, siete A CONOSCENZA DELLA LORO ESISTENZA. Poi, in un istante, osate tirarne uno. BOOM!...... il vostro “mirino interiore” individua una connessione e, all’improvviso, siete LÀ. Ma dove? Dove siete andati? Siete andati dove siete sempre stati. Siete andati ovunque, fingendo di essere da qualche parte.

 

Dopo averlo fatto, guardiamo nello specchio per vedere se l’abbiamo fatto bene? Misuriamo le nostre azioni, i nostri “risultati”? Ooops! Ecco che torniamo giù. Ci siamo separati di nuovo. È lo stesso errore fatto dall’Apostolo Pietro mentre camminava sulle acque andando incontro a Gesù. “Ehi, Maestro! Guarda cosa sto FACENDO……!!!..” Ooops! Splash! Glu-Glu. Mi dispiace, non dovevi guardare giù, ricordi?

 

Abbiamo appena iniziato a comprendere tutto questo. Nel momento in cui introduciamo il nostro Sé Percettivo, affinché si fonda con il nostro Intelletto, sperimentiamo la meraviglia della Sizigia – l’Unione dell’Anima e dell’Animus. Diventiamo “WHOLLY ROLLERS”, che si muovono estaticamente al ritmo con tutto e tutti. Urrà! È tempo di festeggiare…

 

Sento che ci sarà altro su questo. Che nome vi darete, quando diventerete ufficialmente una chiesa? Per la mia sto pensando al titolo “DANIMISMO”. Ogni persona nel proprio universo e ogni universo ha la sua religione. “Anche voi farete le cose che io faccio.” Non è quello che ha detto Gesù?

 

Non abbiamo più bisogno di “Guerre di Religione”, per sconfiggerci l’uno con l’altro. SIAMO uno e l’altro. E da esplorare ci sono universi in quantità. Tutti vibriamo secondo la nostra firma vibratoria, perciò i mutamenti delle idee passeranno uno attraverso l’altro, come nebbia che passa attraverso una rete di recinzione. Questo è ciò che significa essere CHIARI, vedete? Non dobbiamo nascondere il nostro ego. Il nostro ego ha semplicemente bisogno di diventare TRASPARENTE… CRISTALLINO…… affinché non intralci l’apprezzamento del resto dello scenario della vita.

 

E così è. Non un mandato. Non una rivoluzione. Tutto è veramente perfetto, sapete. È un altro modo di vedere le cose, il che……… a proposito……… è la vera essenza della TRASFORMAZIONE.

di Daniel Jacob

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli