Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Categoria: "Crescita spirituale"

4 candele

 

LE QUATTRO CANDELE

 

.
“Questa è la storia di quattro candele,che bruciando,si consumavano lentamente..

Bruciavano e si consumavano inutilmente perché, dicevano loro,“nessuno si cura di noi, nessuno approfitta della nostra luce e del nostro calore.”.

.
Così si espresse la prima candela:

”Io sono la Pace, gli uomini non riescono a mantenermi, penso proprio che non mi resti altro da fare che spegnermi”.
Così fu e a poco a poco la candela si spense.

.

.
Anche la seconda candela, vedendo spenta la prima candela, a poco a poco si lasciò prendere dallo sconforto e disse:

.
”Io sono la Fede, purtroppo non servo a nulla.”
Gli uomini non ne vogliono sapere di me e perciò non ho motivo che resti accesa.
Una leggera brezza soffiò su di lei e si spense.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
il linguaggio informatico di Dio
LIBRO IN VENDITA Scritto dal Dott. Emanuel Celano - Un testo unico che coniuga informatica, fisica quantistica e spiritualità
IL LINGUAGGIO INFORMATICO DI DIO [ QUI ]

.

.
Triste e sconsolata la terza candela a sua volta disse

“ Io sono l’Amore.
Non ho forza per continuare a rimanere accesa.
Gli uomini non mi considerano e non comprendono la mia importanza.
Essi odiano perfino coloro che più li amano,
anche i loro familiari.”


E senza attendere oltre la candela si lasciò spengere.

..
Inaspettatamente un bimbo in quel momento entrò nella stanza e vide le tre candele spente.
Impaurito per la semioscurità, disse: “Ma cosa fate!
Voi dovete rimanere accese, io ho paura del buio”.
E così dicendo scoppiò a piangere.

.

.
Allora la quarta candela, impietosita, disse:

“Non temere,non piangere, finchè io sarò accesa potremmo sempre riaccendere  le altre candele.
Io sono la Speranza!”

.
Con gli occhi gonfi e lucidi di lacrime, il bimbo prese la candela della speranza e riaccese tutte le altre.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

POESIE E AFORISMI SULL'AMORE

Amore non dannarmi

- Alda MERINI-

Amore non dannarmi al mio destino

tienimi aperte tutte le stagioni

fa che il mio grande e tiepido declino

non si addormenti lungo le pulsioni

metti al passivo tutte le passioni

dormi teneramente sul cuscino

dove crescono provvide ambizioni

d'amore e di passione universale,

toglimi tutto e non mi fare male.

 

 

Il vero amore non lascia tracce

- Leonard COHEN-

 

Il vero amore non lascia tracce


come la bruma non lascia sfregi

sul verde cupo della collina

così il mio corpo non lascia sfregi

su di te e non lo farà mai.

Oltre le finestre nel buio

i bambini vengono, i bambini vanno


come frecce senza bersaglio

come manette fatte di neve.

Il vero amore non lascia tracce

se tu e io siamo un'unica cosa

si perde nei nostri abbracci

come stelle contro il sole.


Come una foglia cadente può restare

un istante nell'aria

così come la tua testa sul mio petto

così la mia mano sulla tua chioma.

E molte notti resistono

senza una luna, senza una stella

così resisteremo noi


quando uno dei due sarà via,

lontano.

 

 

.

Se non ti avessi mai incontrata...

Erich FRIED



Se non ti avessi mai incontrata...

 

la vita sarebbe

 

forse più semplice

 

se io non avessi mai incontrato te

 

meno sconforto ogni volta

 

che ci dobbiamo separare

 

meno paura della prossima separazione

 

e di quella che ancora verrà

 

e anche meno di quella nostalgia imponente

 

che quando non ci sei pretende l'impossibile

 

e subito fra un istante

 

e che poi giacché non è possibile

 

si sgomenta e respira faticosamente

 

La vita sarebbe forse più semplice

 

se io non avessi mai incontrato te

 

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
il linguaggio informatico di Dio
LIBRO IN VENDITA Scritto dal Dott. Emanuel Celano - Un testo unico che coniuga informatica, fisica quantistica e spiritualità
IL LINGUAGGIO INFORMATICO DI DIO [ QUI ]

soltanto non sarebbe la mia vita.

 

 

Erich FRIED

.

 

 

L'amore non vale quanto la libertà

OSHO

 

L'amore non ha tanto valore quanto la libertà.
L'amore è un valore elevatissimo, ma non è superiore alla libertà.
Pertanto, si vorrà sicuramente amare, ma nessuno vorrà essere imprigionato dall'amore.
Quindi, prima o poi ci si ritrova profondamente frustrati.

Tu cerchi di possedere, e più ci provi, più l'amore si rivela qualcosa di impossibile, e più l'altro inizia ad allontanarsi da te.

Meno possiedi, e più ti senti vicino all'altro.

E se non possiedi affatto, se tra gli amanti scorre libertà, si ha un grande amore.

-

 

 

Le tue mani

- Pablo NERUDA-




Le tue mani

Quando le tue mani muovono,
amore, verso le mie,
cosa mi portano in volo?
Perchè si sono fermate
sulla mia bocca, all'improvviso,
perchè le riconosco
come se una volta, prima,
le avessi toccate,
come se prima di esistere
avessero già percorso
la mia fronte, la mia cintura?

La loro morbidezza giungeva
volando sul tempo,
sul mare, sul fumo,
sulla primavera,
e quando tu hai posato
le tue mani sul mio petto,
ho riconosciuto quelle ali
di colomba dorata,
ho riconosciuto quella creta
e quel colore di grano.

Per tutti gli anni della mia vita
ho vagato cercandole.
Ho salito scale,
ho attraversato scogliere,
mi hanno trascinato via treni,
le acque mi hanno riportato,
e nella pella dell'uva
mi è sembrato di toccarti.
Il legno di colpo
mi ha portato il tuo contatto,
la mandorla mi annunciava
la tua morbidezza segreta,
finchè si sono strette
le tue mani sul mio petto
e lì come due ali
hanno concluso il loro viaggio.

Pablo NERUDA

.

 

Vita della mia vita

- Rabindranath Tagore-

 

VITA DELLA MIA VITA

 

Vita della mia vita,
sempre cercherò di conservare
puro il mio corpo,
sapendo che la tua carezza vivente
mi sfiora tutte le membra.
Sempre cercherò di allontanare
ogni falsità dai miei pensieri,
sapendo che tu sei la verità
che nella mente
mi ha acceso la luce della ragione.
Sempre cercherò di scacciare
ogni malvagità dal mio cuore,
e di farvi fiorire l'amore,
sapendo che hai la tua dimora
nel più profondo del cuore.
E sempre cercherò nelle mie azioni
di rivelare te,
sapendo che è il tuo potere
che mi dà la forza di agire.

 

Rabindranath TAGORE

.

Nessuno deve tollerare l'infelicità!

Quando vivi nell'infelicità, col tempo ti ci abitui. E nessuno deve tollerare l'infelicità, neppure per un solo istante!

Forse in passato è stato bello vivere con un uomo, nella gioia, ma se questo non è più fonte di felcità, te ne devi liberare.

E non occorre andare in collera e diventare distruttivi, è inutile portare rancore, perchè in amore non ci si può fare nulla.

L'amore è simile a una brezza. Lo sai, arriva semplicemente... se c'è, c'è. Poi se ne va. E quando se n'è andata, se n'è andata.

 

L'amore è un mistero, non lo si può manipolare. Non lo si dovrebbe strumentalizzare, l'amore non dovrebbe essere legalizzato,

non dovrebbe subire imposizioni, forzature, per nessuna ragione.

 

pag. 70 di Quell'oscuro intervallo è l'amore di OSHO

.

.

AFORISMI SULL’AMORE DI  OSCAR WILDE

 

La cosa più terribile non è quella di spezzare i cuori, bensì quella di ridurli in pietra..

 

E' difficile non essere ingiusti verso chi si ama..

 

Ogni volta che si ottiene un certo successo ci si fa un nemico.Per essere benvoluti da tutti bisogna essere mediocri.

da IL RITRATTO DI DORIAN GRAY.

 

Gesù disse alla donna colta in adulterio che il suo peccato era cancellato;non già perchè essa ne fosse pentita, ma perchè l'amore di lei fu bellissimo ed intenso..

 

Sovente è necessario trarre la bontà da ciò che è cattivo, come da un frutto amaro si estrae una essenza preziosa.

.

da DE PROFUNDIS DI OSCAR WILDE

 

Mentre la risoluzione di divenire un uomo migliore è atto empirico ed ipocrita, essere divenuto più profondamente uomo è il privilegio di coloro che hanno sofferto.

da DE PROFUNDIS

.


L'umiltà non si puo acquistarla se non rinunciando a tutto ciò che si ha: soltanto allorchè ogni cosa è perduta, si sa di possedere tutta l'umiltà.

da DE PROFUNDIS

 

Amare sè stessi è l'inizio di un idillio che dura una vita.

.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

RECONNECTION - LA GUARIGIONE RICONNETTIVA

RECONNECTION - LA GUARIGIONE RICONNETTIVA

Il corpo non guarisce nel modo che ci è stato insegnato. Oggi comprendiamo che il corpo guarisce grazie a luce, frequenze, vibrazioni, energia, informazioni (dr. Eric Pearl).

Il dr. Pearl descrive l’esistenza di “nuove frequenze di guarigione” che trascendono totalmente la tecnica medica “convenzionale” e che sono a disposizione di tutti, indipendentemente dalla cultura, dal paese di origine, e dallo status sociale.

La Riconnessione è il “processo” che ci riconnette alla totalità dell’Universo e che permette alla Guarigione Riconnettiva di accadere mettendoci in grado di interagire con questi nuovi livelli di energia, luce ed informazione mai prima d’ora presenti sulla Terra.

Originariamente i meridiani nel nostro corpo, conosciuti anche come linee dell’ agopuntura, erano collegati all griglie energetiche che circondano il pianeta e lo attraversano in determinati luoghi potenti quali  Machu Picchu e Sedona. Questo era stato creato per unirci ad un sistema assiatonale piu’ vasto che ci avrebbe connessi con l’intero Universo.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
il linguaggio informatico di Dio
LIBRO IN VENDITA Scritto dal Dott. Emanuel Celano - Un testo unico che coniuga informatica, fisica quantistica e spiritualità
IL LINGUAGGIO INFORMATICO DI DIO [ QUI ]

Ma, come contemplato negli antichi testi sacri di tutte le culture, tra cui la Bibbia, ad un certo punto l’umanità, grazie al “libero arbitrio”, decise di sconnettersi da tale Fonte. Perse dunque la capacità innata di collegarsi al Tutto e la possibilità di realizzare un’evoluzione ed un’espansione più rapide, come previsto all’origine: la famosa “caduta”.

La Riconnessione apre le porte alle linee assiatonali che ci permettono di standardizzare livelli vibratori e frequenze uniche per le trasformazioni, ma soprattutto per la nostra evoluzione. Queste linee fanno parte di un network eterno di intelligenza, di un sistema circolatorio di dimensioni parallele che attraggono l’energia basilare necessaria al rinnovo delle funzioni del corpo umano e all’evoluzione spirituale, per mantenere il modello originario dell’Immagine Divina in noi.

La Guarigione Riconnettiva è decisamente supportata dalle più recenti teorie della fisica nucleare e della fisica quantistica. Quando usiamo questa energia guaritrice, facciamo qualcosa di più che risolvere un particolare problema. Riconnettiamo letteralmente dei filamenti di DNA, una molecola complessa che consiste in due filamenti connessi tra loro in una spirale a doppia elica e che rappresenta la base del nostro codice genetico o matrice.

Secondo quanto scoperto da biologi e fisici quantistici non convenzionali, sarebbero infatti dodici i filamenti presenti nel nostro DNA e non solo due, come riconosciuto dalla scienza ufficiale. La Riconnessione, risuonando con il sistema ad elica del nostro DNA, permetterebbe ai rimanenti filamenti di riconnettersi e al nostro Essere di ricevere più Luce, ridiventando un Corpo Unico in risonanza con l’intero Universo

Un metodo sviluppato dal dr. Eric Pearl

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

SAT NAM RASAYAN

In sanscrito Sat Nam Rasayan significa "rilassamento profondo nel Nome Divino" o anche "abbandonarsi all' essenza della Vera identità".

Il Sat Nam Rasayan è un' arte di cura tradizionale che utilizza esclusivamente la consapevolezza.

L' aspetto specifico della consapevolezza su cui è basato il principio fondamentale del Sat Nam Rasayan è la capacità di sentire. Il Sat Nam Rasayan è una tecnica meditativa ed insieme una forma di curare molto precisa.

E' l'arte del curare attraverso quella funzione della mente meditativa che chiamiamo mente meditativa proiettiva. La persona che sceglie di essere curata si trova nella condizione di fare esperienza dello stato naturale della mente esattamente come fosse uno yogi, accedendo alla possibilità dell' esperienza ed alla possibilità di aumentare la capacità di contenere ciò che succede.

Le origini di questa tecnica antica, che per secoli è stata trasmessa nel silenzio da maestro a discepolo, sono sconosciute. La sua attuale diffusione è dovuta al lavoro di Guru Dev Singh Ph. D., unico custode e Maestro attuale di questa tradizione che apprese, sul finire degli anni 70, attraverso il metodo tradizionale iniziatico direttamente dal Maestro Yogi Bhajan. Oggi Guru Dev Singh cura e insegna instancabilmente in tutto il mondo.

 

 

 

Ha fondato e segue personalmente la scuola di Sat Nam Rasayan che conta migliaia di studenti negli Stati Uniti, In Messico e in Europa.

www.gurudev.it

 

 

 

 

 

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

GURU ARJAN- IL GURU DI SPAZIOSACRO

GURU ARJAN- IL GURU DELLO SPAZIOSACRO 

Arjan fu' il terzo figlio di Guru Ram Das. Venne al mondo il 15 di aprile il 1563 a Goindwal.


Un poeta per eccellenza,un filosofo per suo diritto,un costruttore e un grande organizzatore.

 Fu' anche il primo martire della storia dei Sikk.   Questo fu' Guru Arjan. 

Anche nei primi anni evidenzio' segni di grande promessa, fedele nei suoi ideali e possessore di una mente bilanciata verso i suoi detrattori, uno dei quali era suo fratello maggiore,Prithi Chand,che fece di tutto per fargli del male per usurpargli il trono, eppure  fu' ripagato con nient'altro che  perdono e carita',  

L'altro fratello di Guru Arjan,  Mahadev,era un recluso e pertanto incapace a succedere al padre.
Seppure i Sikhs si mantennero per Guru Arjan mandandogli offerte sia da vicino che da lontano, queste erano intercettate da Prithi Chand, quindi niente arrivava al Guru, anche se  lui e la cucina comunitaria dipendevano solo dalle offerte dei fedeli.


Ma segretamente le offerte arrivarono a lui ed Nel Cuore della citta' di Amritsar, Guru Arjan fece costruire un Gurdwara, popolarmente consciuto ora come “TEMPIO D”'ORO” aperto ai quattro lati per significare che era aperto a tutte le quattro caste e a genti di tutte le parti del mondo. 

AMRITSAR,TEMPIO D'ORO INDIA

 
Si dice,che chiese al santo Mussulmano Sufi, Mian Mir, di posare la prima pietra. 

Dopo il Guru eresse due citta',una di nome Taran Taran e l'altra Kartarpur nel distretto di Jullandar rispettivamente. 

Intorno ai Gurdwara di queste citta'il Guru fece costruire due grandi laghi perche' la gente potesse bagnarsi e tenersi meticolosamente puliti.


Quando nel 1595 Guru Arjan divenne padre di un figlio, Prithi Chand, IL FRATELLO, che sperava che il Guru essendo senza figli,passasse a lui IL TRONO o a suo figlio, questi comincio’ a premeditare un vile intrigo. 

Prima provo' ad'avvelenare il figlio del Guru, pero' una volta che il suo piano falli',egli si associo' con il governatore mussulmano di Jullandar Sulhi Khan e lo incito' ad'attaccarlo. 

Pero' Sulhi mori' nelle piu' tragiche circostanze. 

In un momento di tregua il Guru si adagio' ad'una vita di pace e compilo' il Guru Granth Sahib. Il Libro Sacro dei Sikk 

Egli aveva gia' dato ai suoi Sikh un posto centrale di preghiera,ossia il Darbar Sahib “la Corte del Signore” che come gia' detto viene riferito oggi come il “Tempio d''Oro” e 

Quindi  organizzo' la congregazione”Sangat”sotto i missionari”masands” 

Nel frattempo, Jahangir l'imperatore mogul di Delhi, ascoltando voci che riportavano l'influenza del Guru, non solo fra gli indu' ma anche fra i mussulmani., e poiche’ qualche tempo prima qualcuno aveva indicato all'imperatore Akbar che il Guru aveva compilato un libro dove insultava la fede mussulmana, 

…. L’imperatore Jahangir  chiese  a Guru Arjan di leggergli il libro quando  gli fece visita a Goindwal nel 1598, 

e quando fu fatto l'imperatore ne rimase compiaciuto e soddisfatto che il Guru avesse una missione di sintesi e non di conflitto ed esclusivita'. 

Pero' l'imperatore Jahangir era fatto di un'altro tessuto e chiese al Guru di cambiare il testo del Granth,includendo le lodi del profeta Mohamed, maometto, ma in questo caso il Guru rifiuto',nel frattempo in quei giorni il figlio dell'imperatore Jahagir si ribello' contro il padre,e scappo' in direzione di Kabul, e durante il viaggio si fermo' al Darbar “Corte del Guru”e come era costume in quelle occasioni,chiese la sua benedizione. 

Fu' riferito all'imperatore che il Guru aveva assistito  suo figlio con denaro e gli aveva imposto un marchio fatto con lo zafferano sulla fronte”Tilak”e dato la sua benedizione per la lotta contro l'imperatore stesso. 

(E' da premettere qui' che il segno del “tilak”si applicava sulla fronte all'incoronamento di un imperatore o un Guru Sikh)


Tutto questo era naturalmente falso, pero'Jahangir credette a queste storie e  allo stesso tempo , poiche’ segretamente aveva  sempre desiderato eliminare questa persona la cui autorita' continuava a crescere

ne  ordino' l'immediato arresto e la confisca di tutte le sue proprieta' 

Guru Arjan fu' affidato nelle mani del governatore di Lahore, Murtaza Khan e torturato a morte. 

Fu' fatto sedere su una piastra incandescente,docciato con acqua bollente e docciato con sabbia incandescente.


un santo sufi, suo amico, lo visito' e gli disse che se lui accettava di cambiare il Granth,le sue torture sarebbero terminate. 

GURU ARJAN invece ringrazio' i suoi torturatori 

mettendo in risalto il ringraziamento per loro che gli “ avevano provveduto  un posto cosi' agiato per la sua meditazione”   (la piastra incandescente!). 

Infatti , Dopo aver nominato suo figlio Har Gobind come suo successore, mori cantando  WAHE GURU dopo 5 giorni e 5 notti di tortura ! 

Guru ji fu' portato al fiume Ravi il 30 maggio del 1606 per un bagno. 

Il suo corpo straziato dalle piaghe si dissolse nelle acque del fiume. 

Cosi' fu' il primo martire della storia SIKK. 

 IL MANTRA DI GURU ARJAN:

RAKHE REKHANHAR

RAKHE REKHANHAR AAP UBAARIAN
GUR KEE PAIREE PAA-EH KAAJ SAVAARIAN
HOAA AAP DAYAAL MANHO NA VISAARIAN
SAADH JANAA KAI SANG BHAVJAI TAARIAN
SAAKAT NINDAK DUSHT KHIN MAA-EH BIDAARIAN
TIS SAAHIB KEE TAAYK NAANAK MANAI MAA-EH
JIS SIMRAT SUCKH HOE SAGAL DUKH JAE

Traduzione: Dio stesso si cura di noi, ci da luce e, si prende cura dei nostri cari. Dio è pieno di pietà e non si dimentica mai di noi. Dio ci guida, offrendoci l’aiuto di gente buona. Dio non permette che il dolore ci colpisca. Io traggo sollievo dagli insegnamenti di Dio. Quando ricordo Dio, mi sento pacifico e felice e tutti i miei mali spariscono.

Effetti: Queste sono le parole di Guru Arjan, il quinto Guru Sikh e, danno completa protezione. Vengono dalla preghiera della sera (Rehiras),

che aggiunge Energia all’essere e, ti aiuta quando sei debole fisicamente o hai una salute limitata. è una canzone di Vittoria che ci consente di essere guidati dalla mano piena di grazia e di pietà di Dio.

Elimina gli ostacoli per realizzare il destino di chi lo recita.

.

.GRAZIE GRAZIE GRAZIE

 www.spaziosacro.it

alla voce numerologia tantrica

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php


#spaziosacro

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli