Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Cognizione spaziale

Cognizione spaziale  

Un messaggio planetario di Hathor attraverso Tom Kenyon  

Il tuo mondo è nel mezzo di un'immensa metamorfosi.

È come un serpente gigante che perde la sua vecchia pelle. Nuove realtà stanno emergendo mentre le vecchie realtà vengono abbandonate. In quanto essere incarnato nel mezzo di questa radicale trasformazione, le sfide che ti si presentano possono sembrare, a volte, schiaccianti.

 

Dal nostro punto di vista, la sesta estinzione di massa, a cui abbiamo fatto riferimento nei messaggi precedenti, si sta svolgendo a un ritmo accelerato. Le anomalie meteorologiche sono in aumento, che continuerà, con conseguenti sfide per l'agricoltura e l'approvvigionamento alimentare mondiale. E gli scontri tra valori culturali, relazioni internazionali, istituzioni sociali ed economiche continueranno a destabilizzare il mondo. Questa destabilizzazione è dovuta a un aumento dei nodi caotici, di cui abbiamo anche ampiamente discusso nei messaggi precedenti.

 

Questi nodi caotici sono il risultato di molteplici fenomeni di interbloccaggio. Le ragioni della maggiore intensità di questi nodi caotici interbloccanti sono attribuibili a una combinazione di fattori. Alcune sono cosmiche nelle sue origini, altre sono dovute alla casualità e alcune sono il risultato di influenze create dall'uomo.

 

La tua esperienza collettiva di tempo percepito sta accelerando a un ritmo senza precedenti. E le "ondate di pressione" di questa percezione accelerata del tempo sono dovute al ritmo accelerato delle nuove tecnologie emergenti dalle quali stai diventando sempre più dipendente.

 

L'accresciuta velocità di elaborazione dei dati va oltre la tua capacità di organismo biologico di far fronte e stai passando, come cultura, a una realtà basata sulla tecnologia.

Come risultato di questa dipendenza dalla tecnologia stai entrando in un tipo di tecno-servitù. E come per tutte le nuove tecnologie radicali ci sono lati positivi e lati negativi in ​​questa realtà.

 

Eri una specie veramente benevola, l'accelerazione della tua cultura tecnologica potrebbe far avanzare la qualità di tutta la vita, ma non sei collettivamente una specie benevola.

 

 E alcune delle nuove tecnologie emergenti che potrebbero migliorare la vita planetaria vengono sequestrate da forze che desiderano controllare e schiavizzare.

Allo stesso tempo, ci sono anche forze benevoli che lavorano con queste nuove tecnologie per migliorare la qualità della vita. Come risultato di queste opposte agende, il futuro impatto della tecnologia sulla Terra e il tuo destino collettivo deve ancora essere determinato.

 

Ritornando alla metafora del serpente che perde la sua vecchia pelle, come cavalchi una tale creatura? Come funziona in un mondo in cui più realtà sono in conflitto tra loro? In che modo sopravvivi, intatto, al ritmo accelerato del cambiamento e chi sopravviverà a questo, ovvero qual è la tua vera natura?

 

Da una prospettiva ciò che stai vivendo nel tuo mondo è di natura catastrofica. Da un'altra prospettiva è un potente catalizzatore evolutivo. In altre parole, la metamorfosi del tuo mondo potrebbe distruggerti o spingerti verso stati di coscienza più elevati. La scelta, a livello individuale, tra distruzione personale o ascesa in una realtà di dimensione superiore è tua.

 

Lo scopo di questo messaggio non è quello di affrontare le sfide planetarie per l'umanità e altre forme di vita che risiedono sulla tua Terra. Piuttosto il nostro focus è su ciò che puoi fare, come individuo, nel mezzo di sfide così intense.

 

Le informazioni contenute in questo messaggio provengono dalle dimensioni di Aethos , la Decima, l'undicesima e la dodicesima della nostra realtà Hathoriana.

 

 Dal punto di vista degli Hathors che risiedono negli Aethos , il tuo cosmo (così come il nostro) è solo uno dei tanti, e tutti questi innumerevoli "universi" così come gli esseri che abitano in essi, sono tutti percepiti come illusori onirici esposizioni di luce olografica.

In altre parole, la tua realtà, così come la nostra, è fondamentalmente un'illusione temporanea prodotta attraverso proiezioni olografiche di luce, transitorie nella natura, insostanziali e magiche nella natura.

Gli esseri che risiedono negli Aethos sono i nostri maestri spirituali, poiché hanno trasceso gli effetti illusori della luce olografica proiettata che la maggior parte degli esseri percepisce come realtà. L' Aethos , invece, è entrato completamente nel terreno stesso della coscienza stessa.

 

Possiedi anche questo innato terreno di coscienza, ma è oscurato dalla tua incarnazione nel tempo e nello spazio. Il tuo sistema nervoso è collegato ai tuoi cinque sensi. Questo è un imperativo biologico e una necessità per la tua sopravvivenza fisica, ma il terreno della tua coscienza trascende tutti i fenomeni sensoriali.

 

Al momento della tua morte biologica ti trovi di fronte all'infinito, in particolare alla natura infinita della tua ampia consapevolezza .

 

In questo messaggio, l' Aethos presenta una sana meditazione e un metodo che consente di stabilire un contatto diretto con la propria ampia consapevolezza e di trascendere i limiti della realtà sensoriale, nonché il tempo e lo spazio percepiti.

 

Stiamo dividendo questo messaggio in due parti.

In questo messaggio presentiamo la meditazione del suono fondamentale e un metodo di base per entrare in contatto con la tua ampia consapevolezza, ciò che chiamiamo Cognizione spaziale . Nel prossimo messaggio presenteremo una meditazione sonora più armoniosamente complessa, nonché esploreremo alcune delle applicazioni avanzate del metodo.

Come abbiamo detto prima, tutte le tecnologie, indipendentemente dalla loro natura, sono spade a doppio taglio. Possono essere usati in modo positivo o negativo. In precedenza, stavamo discutendo di questo argomento in relazione alle tecnologie esterne da cui stai diventando sempre più dipendente.

Ma ora stiamo condividendo una tecnologia interiore di coscienza .

 

È anche un'arma a doppio taglio.

L'unico motivo per cui viene dato questo metodo è quello di autorizzarti a trascendere e trasformare le molteplici realtà che stai affrontando. Ciò si ottiene rimuovendo temporaneamente gli ostacoli all'interno della consapevolezza della natura spaziosa della propria coscienza. Entrando in contatto con l'infinita realtà della tua stessa Mente (cioè la tua natura trascendente), puoi sperimentare un tipo di libertà, appagamento, felicità anche nel mezzo di situazioni difficili e sfidanti.

Mentre alcuni di voi che leggono questo possono aver già preso contatto con il terreno della coscienza, la maggior parte degli esseri umani è intrappolata nella rete della loro esperienza sensoriale.

 

Quando entri in contatto con la tua ampia consapevolezza , ad esempio, Cognizione spaziale , sei in grado di affrontare situazioni difficili in modo più efficace. Questo perché non ti identifichi come vincolato esclusivamente da alcuna situazione. Piuttosto risiedi in uno stato mentale espanso in cui non senti la pressione dell'esperienza sensoriale come fai normalmente.

Man mano che avanzi nella maggiore padronanza della cognizione spaziale , capisci che le situazioni che affronti non sono come appaiono. Non sono così solidi o inamovibili, come li percepisci. Sono modelli temporanei di onde stazionarie di luce olografica. E vedi la natura magica di tutti i fenomeni, siano essi considerati "buoni" o "cattivi".

 

E poiché possiedi uno stato di consapevolezza espanso, puoi influenzare le situazioni con maggiore padronanza. È come se fossi al di sopra della situazione, piuttosto che intrappolato nella sua rete. Questa abilità ti servirà incommensurabilmente mentre il tuo mondo si evolve in più nodi caotici che si intrecciano per creare enormi tsunami di cambiamento fisico, mentale, spirituale e planetario.

Trattare con te stesso e il tuo mondo da uno stato di consapevolezza più espanso è il giusto uso della conoscenza spaziale .

 

Ma c'è il pericolo che alcuni di voi possano usare la Cognizione spaziale come mezzo per sfuggire alle realtà 3D della propria vita. Questo è l'altro lato della spada parlando metaforicamente.

In effetti, dal nostro punto di vista, sempre più esseri umani stanno entrando in stati mentali quasi psicotici. 

Testimone dell'aumento del comportamento distruttivo irrazionale in tutto il mondo. Questi comportamenti dannosi sono paradossalmente un tipo di fuga attraverso l'atto di una rovina senza cervello. Un altro tipo di evasione è risiedere in una bolla di quasi contentezza, felicità e felicità, senza prestare attenzione a nulla o chiunque altro intorno a te. Questa non è padronanza spirituale; è una fuga nell'illusione.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Se, tuttavia, stabilisci un contatto autentico con la Cognizione spaziale e incontri le realtà mutevoli del tuo mondo con questo stato mentale, forgerai un potere di trasformazione trascendente che ti gioverà in innumerevoli modi.

La natura della conoscenza spaziale  

Il terreno della coscienza (cioè la conoscenza spaziale ) è lo spazio più profondo dentro di te e trascende tutti i fenomeni incluso il mondo che percepisci attraverso i tuoi sensi.

Per sua stessa natura, la conoscenza spaziale è intrisa delle qualità di contentezza, felicità e felicità. Questi sono inerenti ed esistono indipendentemente da ciò che potrebbe accadere nei regni sensoriali e / o mentali / emotivi della tua esistenza. In altre parole, mentre potresti essere arrabbiato, triste o impantanato in altri pensieri, emozioni o situazioni "negativi", il terreno della coscienza non è influenzato da questi. Questo è uno dei motivi per cui la conoscenza spaziale può essere un aiuto inestimabile per te quando affronti il ​​ritmo accelerato del cambiamento nel tuo mondo.

È anche spazioso in natura (nel senso che è infinito e illimitato come lo spazio stesso), ed è autocosciente. È ciò che potrebbe essere chiamato pura consapevolezza: consapevolezza di essere consapevole di se stessa.

Quando sei completamente entrato nella Cognizione spaziale , sei in pace e hai un chiaro senso di essere illimitato o libero dalle situazioni intorno a te. Questa è un'altra inestimabile qualità della conoscenza spaziale (cioè il terreno della coscienza).

Per gli esseri umani, il modo più efficace per entrare nella conoscenza spaziale è attraverso le capacità spaziali dell'emisfero cerebrale destro. Questa parte della tua neurofisiologia è un maestro della percezione spaziale e, appoggiandoti a questa innata capacità, entrerai più facilmente in un'esperienza diretta di Cognizione spaziale .

La meditazione del suono  

La meditazione sonora di base della cognizione spaziale dura 5:56 minuti. Puoi, come desideri, ascoltarlo ripetutamente più volte, specialmente mentre esplori più profondamente i suoi potenziali.

È meglio ascoltarlo con cuffie stereo o auricolari in modo che i modelli sonori siano il tuo principale input sensoriale. A causa del fatto che stai indirizzando la tua attenzione allo spazio interiore durante la meditazione, non ascoltarla in situazioni che richiedono attenzione. La meditazione dovrebbe essere l'unico obiettivo della tua attenzione.

Al primo colpo della ciotola, ricorda la sensazione di un grande spazio. Non importa quale sia lo spazio, purché sia ​​grande e spazioso per te. Potrebbe essere la cima di una montagna, una grande area aperta o qualsiasi ambiente spazioso di tua scelta. Il tipo di spazio con cui scegli di lavorare è irrilevante. L'importante è che si senta grande.

Mentre continui ad ascoltare i suoni, assicurati di sentire il senso dello spazio. Non stai visualizzando lo spazio o non ci stai pensando. Stai ricreando la sensazione di essere circondato da uno spazio molto ampio. Visualizzare o pensare allo spazio non attiverà le parti del tuo cervello / mente che generano un'esperienza diretta di conoscenza spaziale . Solo il sentimento di essere circondato da un ampio spazio attiverà i percorsi neurali che ti permetteranno di sperimentare la tua natura spaziosa.

Dopo aver generato il sentimento di essere circondato da un ampio spazio, diventa consapevole di te stesso consapevole del senso di spaziosità. Questo semplice atto di essere consapevoli di essere consapevoli della spaziosità è il seme dell'immensa intuizione e padronanza. Non lasciarti ingannare dalla sua semplicità quotidiana.

Una volta che hai percepito il senso di spaziosità mentre sei consapevole di essere consapevole dello spazio, sei entrato nell'atrio, per così dire, nella vasta dimora della Cognizione spaziale.

C'è un ultimo ma cruciale passo in avanti verso questo processo: l'aggiunta di un'emozione altamente coerente come l'apprezzamento o la gratitudine. L'aggiunta di queste qualità emotive assicurerà che entri in una dimensione superiore della conoscenza spaziale .

In effetti, apprezzamento o gratitudine sono i parametri di riferimento di tutte le realtà di dimensione superiore che sono di natura benevola.

Per quelli di voi che possono avere difficoltà a generare spontaneamente apprezzamento o gratitudine, considerate questo: la vostra capacità di essere autocoscienti è uno dei più grandi doni che possedete. Questo seme di autocoscienza viaggia con te quando muori e ti permette di sperimentare i mondi non corporei. Indipendentemente dal mondo in cui ti reincarni o anche se ti incarni come energia o spirito, la tua innata capacità di essere autocosciente viaggia con te. Pertanto, coltivare la consapevolezza di sé e padroneggiarla è un enorme e indispensabile beneficio per la tua autorealizzazione.

Perfezionamento e uso della meditazione sonora  

Per quelli di voi che hanno familiarità con l'arte della psico-navigazione, puoi migliorare la tua esperienza di spaziosità in questo modo: immagina di essere circondato non solo da un grande spazio ma non c'è confine tra il tuo spazio interno e lo spazio esterno intorno voi. In altre parole, i meccanismi di impostazione dei confini della tua coscienza sono temporaneamente sospesi, consentendo alla tua consapevolezza di espandersi e identificarsi con uno spazio molto più ampio di quello a cui normalmente sei abituato. Ciò attiverà i potenziali più profondi dell'emisfero destro e le sue capacità spaziali.

In un'applicazione più avanzata di questo principio espandi il tuo senso dello spazio per includere l'intero universo e tutti i mondi, così come tutte le realtà dimensionali di moltitudine che compongono il tuo cosmo. Fondersi nello spazio in questo modo, per la maggior parte delle persone, creerà il cambiamento più profondo nella percezione spaziale.

Se si utilizzano questi metodi estesi per accedere alla spaziosità, è importante tornare al normale senso di identità dopo aver completato la meditazione. Ciò è più facilmente realizzabile semplicemente aprendo gli occhi e coinvolgendo il sistema nervoso periferico. Strofina delicatamente i lobi delle orecchie, poiché i principali meridiani dei sistemi di organi del tuo corpo possono essere trovati sia nelle orecchie che nei piedi. Se trovi difficile tornare alla realtà 3D dopo una profonda esplorazione della consapevolezza ampia , potresti anche strofinare gambe, braccia e busto, il che stimolerà il tuo complesso cervello / mente a elaborare stimoli esterni e a riportarti alla normale realtà sensoriale.

La stessa meditazione del suono è progettata per supportare il tuo emisfero destro, per spostare la tua attenzione in una sensazione di spazio espanso. Nella sua applicazione più semplice ti limiteresti a sederti con questa meditazione coinvolgendo i passi che abbiamo descritto in modo che culmina nella tua consapevolezza che sei consapevole della spaziosità unita a un senso di apprezzamento o gratitudine.

Potresti quindi, se lo desideri, lavorare con essa solo come una sana meditazione a cui torni di tanto in tanto come mezzo per allentare la tua percezione e iniziare il processo di percezione del terreno di coscienza che trascende la tua esperienza sensoriale del mondo .

Lo scopo finale di questa sana meditazione è, tuttavia, addestrare il tuo cervello / mente a entrare nella cognizione spaziale a piacimento. E poi nella tua vita quotidiana entra nella Cognizione spaziale senza l'uso della sana meditazione. Questo semplice atto finirà per addestrare il tuo cervello / mente a occuparsi simultaneamente di due realtà: la realtà della Cognizione spaziale (e la libertà di ampia consapevolezza che essa comporta) insieme all'atto di affrontare le realtà della tua esistenza 3D.

Questo alla fine ti darà una maggiore padronanza delle situazioni che affronti nella tua vita perché non ti identificherai con la rete della realtà basata sui sensi. Ti identificherai invece con la tua natura ultima (cioè la consapevolezza trascendente). Il tuo senso del Sé si sarà espanso ben oltre i confini della tua identità personale per includere l'infinita spaziosità della coscienza di base. Questo tipo di conoscenza spaziale trascende entrambi e paradossalmente include la tua identità personale. Con questa gamma più ampia di autocoscienza. sarai in grado di affrontare le sfide di un mondo in rapido cambiamento. E, al momento della tua morte, avrai probabilmente sviluppato la capacità di decidere dove finirai dopo, ovvero in quale vita o in quale esistenza dimensionale risiedi.

Questo è uno dei più grandi doni degli Aethos e ti viene offerto mentre il tuo mondo entra in un passaggio molto pericoloso. Indipendentemente da ciò che senti accadere intorno a te, ti incoraggiamo a entrare in contatto con la tua stessa Conoscenza Spaziale , perché è un grande alleato, un trasformatore del destino e porta con sé una cornucopia di abilità non ordinarie che gioveranno sia a te che al tuo cambiamento mondo.

The Hathors

 

Pensieri e osservazioni di Tom  

Due cose mi hanno colpito di questo particolare messaggio di Hathor.

Il primo era il loro punto di vista sull'attuale tumulto della Terra. Hanno accennato a crescenti difficoltà planetarie in diversi messaggi passati, ma questo ha ancora il linguaggio più forte. Mi riferisco in particolare a un paragrafo che recita:

“Da una prospettiva ciò che stai vivendo nel tuo mondo è di natura catastrofica. Da un'altra prospettiva è un potente catalizzatore evolutivo. In altre parole, la metamorfosi del tuo mondo potrebbe distruggerti o spingerti verso stati di coscienza più elevati. La scelta, a livello individuale, tra la distruzione personale o un'ascesa in una realtà di dimensione superiore è tua. ”

 

Penso che questa idea di distruzione contro un'ascesa verso realtà di dimensioni superiori sia il vero nesso o punto vitale di questo messaggio.

A mio avviso, gli Hathors chiamano una vanga una vanga. E stanno dicendo che tutte le forme di vita sulla Terra sono in pericolo.

 

Come risorsa per contrastare questo passaggio pericoloso, stanno impartendo una risorsa insolita che chiamano Cognizione spaziale e dicono che quando il metodo è unito alla meditazione del suono di quel nome, puoi sperimentare direttamente la natura spaziosa (cioè infinita) del tuo propria coscienza.

 

Questa capacità di sperimentare te stesso come una consapevolezza ampia ti permetterà di navigare attraverso i grandi cambiamenti che tutti noi affrontiamo con maggiore padronanza perché non sentirai la pressione della realtà basata sui sensi come fai normalmente. 

C'è un tipo di grazia che sorge quando sperimentiamo situazioni da uno spazio interno più ampio che è autocosciente.

Gli Hathors affermano anche che nelle fasi più avanzate della Cognizione spaziale , "vedrai" attraverso l'illusione di questo mondo come una solida realtà. Vedrai, invece, che tutte le cose sono in realtà manifestazioni transitorie di luce olografica e che tutti i versi multipli sono di natura magica.

 

Avendo lavorato sia con la sana meditazione sia con il metodo che hanno descritto, posso attestare che lavorano per creare un maggiore senso di spazio interno che è autocosciente. E questo mi permette di essere più intraprendente quando, e la parola chiave è —quando — impegno la conoscenza spaziale nella mia vita di tutti i giorni. In altre parole, se non coinvolgo consapevolmente questa risorsa, posso facilmente rimanere coinvolto nello stress delle mie creazioni sensoriali, mentali / emotive e nelle pressioni di una linea temporale in accelerazione.

 

La seconda cosa che mi ha colpito di questo messaggio è che la Cognizione spaziale è essenzialmente un modo insolito per entrare in una trance yogica , uno stato non ordinario di percezione mentale chiamato Samadhi (o consapevolezza diretta interiore), Nei suoi stati più profondi, Samadhi (cioè, Cognizione spaziale ) rivela uno stato infinito e spazioso di coscienza che è felice e consapevole di sé.

Mentre il metodo e il contesto della Cognizione spaziale sono certamente unici, senza dubbio condivide alcuni dei territori filosofici discussi negli yogi dell'antica India che risalgono alle Upanishad e anche a Dzogchen, o La Grande Perfezione, che raggiunse il suo apice in Tibet.

Pensieri finali  

La cognizione spaziale - sia la sana meditazione che il metodo per lavorare con questo stato di ampia consapevolezza - non sono certamente per tutti. Se non senti una risonanza con la meditazione del suono o il metodo, vai avanti.

Se senti una connessione con questo approccio, è forse dovuto a una tendenza dimensionale . Gli Hathors hanno citato, di passaggio, le tendenze dimensionali in uno dei loro messaggi precedenti. Quando ho chiesto loro cosa intendessero con questo termine in modo più dettagliato, hanno detto che le tendenze dimensionali sono larghezze di banda vibrazionali di energia sottile che influenzano la coscienza.

Questi schemi di energia sottile derivano da esperienze di personalizzazione, specialmente potenti. Questi schemi potrebbero aver avuto origine in precedenti esperienze di vita, incarnazioni o in altre dimensioni non fisiche della coscienza. Il risultato netto di queste energie sottili è che influenzano il modo in cui rispondiamo alla nostra esperienza del mondo e il modo in cui agiamo nel mondo.

Se ti senti attratto dal concetto e dal metodo della Cognizione spaziale come presentato dagli Hathors, è forse dovuto alla possibilità che potresti aver esplorato la natura illusoria della "realtà sensoriale" nelle vite precedenti e / o in altre dimensioni della coscienza. In altre parole, hai creato una tendenza dimensionale che ti spingerebbe ad esplorare questo tipo di conoscenza esoterica nelle vite future.

Fare lo sforzo di padroneggiare la conoscenza spaziale è, a mio avviso, valsa la pena. E se scegli di esplorare questo straordinario stato mentale, ti auguro una grande serendipità nelle tue esplorazioni.

Infine, possano i numerosi traguardi conseguiti acquisendo padronanza della conoscenza spaziale possano essere di beneficio per te, per tutte le tue relazioni e per tutti gli esseri senzienti.

 

Fai clic qui per ascoltare e / o scaricare la meditazione del suono della cognizione spaziale (Nota: quando fai clic sul link, verrai indirizzato alla pagina dell'accordo della sezione Ascolto. Dopo aver accettato i termini, avrai accesso immediato a meditazioni sonore, estratti di lezioni, un intero seminario sulla guarigione del suono e interviste audio e video. Tutto questo contenuto è offerto gratuitamente per uso personale.)

 

www.tomkenyon.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

TROVA LA CURA NATURALE

TROVA LA CURA NATURALE CON UN CLICK

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

https://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli