SPAZIOSACRO
Tu sei qui:  / Musicoterapia / Musicoterapia

Musicoterapia

Musicoterapia

MUSICOTERAPIA :

“IL LINGUAGGIO MUSICALE”

PER IL BENESSERE FISICO PSICHICO E SPIRITUALE”

cromoterapia e cromopuntura 

SEMINARIO con Andrea Ceccomori

.

Essere sani significa vibrare all’unisono armonicamente

.

 Le onde di consapevolezza “ordinarie” del cervello umano variano da 14Hz a 40Hz. In questo range operano solamente alcuni dendriti (le fibre minori)

Se le onde cerebrali si sincronizzassero alla frequenza di 8Hz lavorerebbero in modo uguale (balance-bilancia di equilibrio), ricevendo il massimo flusso di informazioni. 

8Hz è anche la frequenza di replicazione della doppia elica del DNA umano.

8Hz è il “battito” fondamentale del pianeta, noto come “risonanza fondamentale di cavità Schumann“, risonanze elettromagnetiche globali, cioè, eccitate dalle scariche elettriche dei fulmini nella cavità formata dalla superficie terrestre e dalla ionosfera.

8Hz è la frequenza del subsuono emesso dai delfini, non udibile, ma risuonante sino a 16 km dal punto di emissione che riequilibra ed armonizza, grazie anche alla capacità superconduttiva dell’acqua, l’intero pianeta.

In termini musicali, la frequenza di 8Hz corrisponde a una nota di Do. Salendo di cinque ottave, cioé percorrendo cinque volte le sette note della scala, si arriva ad un Do di 256Hz, scala in cui il “La” ha una frequenza di 432Hz.

Suonando il Do a 256Hz, per il principio delle armoniche (secondo cui a un suono prodotto si aggiungono multipli e sottomultipli di quella frequenza), anche i Do delle altre ottave cominceranno a vibrare per “simpatia”, facendo risuonare naturalmente la frequenza di 8Hz.

Ecco perché il corista a 432 oscillazioni al secondo è definito “diapason scientifico”.

Prendiamo attentamente in considerazione che nell’universo tutto è energia in vibrazione. Ogni particella subatomica, atomo, struttura molecolare, cellula e ogni organo del corpo, vibrano ad una determinata frequenza. Questa meravigliosa armonia ha una propria firma vibrazionale.

Molti medici e studiosi affermano che se una parte del corpo si ammala la causa è da ricercare nella frequenza che si è alterata ed il corpo vibra in modo disarmonico. Essere sani significa vibrare all’unisono armonicamente.

Ogni organo ha la sua frequenza (multipli e sottomultipli del 432Hz), essa si altera in caso di malattia, il riequilibrio e la guarigione avvengono quando sullo stesso organo, viene fatta risuonare la corretta frequenza di risonanza.

Dunque suonare e ascoltare musica intonata a 432Hz riequilibra il corpo e per effetto vibrazionale anche la natura circostante, ridando il primordiale equilibrio di pace e benessere.

Sappiamo che la musica è “informazione”, la quantità di dati sonori creati a 432Hz, non si perdono tra le molecole dei gas presenti nell’aria che trasportano il suono perché compatibili con la loro struttura molecolare.

Ascoltare, suonare e cantare musica, armonizzati alla frequenza del “Diapason Scientifico” a 432Hz dona beneficio all’intero pianeta .

“TERAPIA DEL SUONO”

Le proprietà risanatrici del suono e della musica.

La terapia del suono , il linguaggio del suono, è una disciplina  complementare ad altre arti di cura che utilizza la musica quale forma di comunicazione non verbale,

 come strumento per aiutare le persone a ritrovare il proprio benessere psicofisico dopo prolungati stress o nei molti disagi che la vita “moderna” procura,

oppure per  intervenire sul disagio di persone malate o affette da handicap, agendo soprattutto a livello psicosomatico. 

 

Sin dall’antichità si hanno notizie sull’utilizzo della musica per fini terapeutici, oggi, la musicoterapia viene sempre più utilizzata e i i musicoterapeuti sono ormai figure professionali con alle spalle un’ampia e approfondita preparazione.

 Infatti elemento fondamentale è il rapporto che si stabilisce tra “ricevente” e musicoterapeuta, dove il linguaggio per comunicare è appunto quello della “musica”.

Per “musica” s’intende l’intero mondo del suono e cioè: suono e ritmo, suono e movimento, e infine vocalità.

 Il concetto di musicoterapia come tale si sviluppa solo all’inizio del secolo scorso ed essa diviene un supporto importante per svariate tipologie di malattie, prevalentemente di origine nervosa.

 

La musica offre alla persona con blocchi e squilibri energetici e psicologici la possibilità di esprimere e percepire le proprie emozioni, di mostrare o comunicare i propri sentimenti o stati d’animo attraverso il linguaggio non- verbale.

 

Tipico è il caso degli individui affetti da autismo, cioè individui che sono in una condizione patologica della personalità, per cui tendono a rinchiudersi in se stessi rifiutando ogni comunicazione con l’esterno.

 La musica  permette al ricevente di aprire il suo spazio interiore al mondo esterno senza patemi e senza angosce, favorendo l’inizio di un processo di “guarigione”.

Finalità generali  del seminario:

Il seminario  è rivolto a tutti indistintamente ed offre  la possibilità di conoscere esperienzialmente le linee guida della musica, cercando i fondamenti stessi della musica e del suono, applicandola a tutti i suoi ambiti di azione: formativo- personale, fisico, intellettuale, emotivo, educativo, culturale, sociale, fino alla scoperta del rapporto con la propria psiche….e con la natura 

 

.Obiettivi :

Migliorare il rapporto col proprio corpo e la propria mente acquisendo una minima consapevolezza musicale globale.

Migliorare la propria sfera educativa, formativa e culturale.

Conoscere gli aspetti fondamentali del linguaggio musicale, introiettarli nella propria personalità in rapporto alla propria anima

 

Argomenti del programma:

    • cenni sul linguaggio musicale, i suoi fondamenti strutturali, il discorso musicale,
    • nascita e sua evoluzione in rapporto all’uomo
    • il rapporto dei suoni e dei mantra con i chakra e con lo sviluppo interiore
    • cenni di armonia e teoria musicale (concetti di suono, intervallo, scala, ottava, vibrazione, unisono) e sue relazioni con la sfera personale
    • gli strumenti della musica (produzione, diffusione e il mondo archetipico)
    • effetti della musica sull’uomo, sulla società, sulla cultura (unità musica -uomo – mondo)
    • il ruolo della musica e dell’estetica musicale nell’educazione e  nella formazione
    • rapporti della musica con l’immagine e con altre arti e discipline
    • applicazioni della musica: il marchio musicale, il ritratto musicale e la comunicazione

Attività esperienziali: 

    • Musica intuitiva d’insieme ( imporvvisazioni) e creazione musicale
    • Educazione all’ascolto e  ascolto “musicosophico”
    • Vibrazioni mantriche e sue effetti sul corpo-mente-spitrito

Materiali didattici:

(ognuno porti il suo strumento) una tastiera musicale (se disponibile), una lavagna elettronica o fogli, un lettore cd, piccoli strumenti musicali,

dispense: libro dell’autore “ magici flauti” (estratto), cd di ANDREA C. 

.

ANDREA CECCOMORI

nota biografica su “Musica e Spiritualità”&nbs p;

Parallelamente alla sua principale attività di musicista e flautista , che lo porta  a suonare nei migliori festival e teatri in tutto il mondo e ad incidere numerosi cd,  Andrea Ceccomori si è da sempre interessato di spiritualità e del suo legame col suono.

Ha ultimamente fondato il progetto Assisi Suono Sacro, che intende riportare il suono e la musica alla fonte e al suo naturale fondamento: il sacro. 

 Ha dunque studiato gli effetti del suono e della musica sull’uomo e l’ambiente, con esperienze a tutto tondo ed una visione sincretica ed ecumenica: dalla “musica intuitiva” di M.Stockhausen, (collaborazioni dal 1988 al 1992),alla “ectomusica” (con Fabio Bottaini),dall’esperienz a di G.I.Gurdjieff (dal 1987 al 1993 presso le scuole di Milano e poi di Roma) al buddismo tibetano (Namchai Norbu),

 alla cultura indù del suono e della luce (Nada Yoga da 1998 al 2005),

fino alla “Profezia di Celestino” (per la quale ha pubblicato il CD “The Celestine Suite”),

 inoltre dagli studi di  musica ed immagine sacra (centro INIS di Perugia dal 1994 al 1996),

agli studi sull’ “Eufonia” (Milano 1987-88),

studi di Teologia (Istituto Teologico di Assisi 1984-87) ,

frequentazioni di gruppi spirituali e di psicologia vari (dall’Islam esoterico agli Hare Kishna, a Osho,alla spiritualità psicopneumatica, dalla “dinamica mentale” anni 80 alla psicosintesi di Assagioli). 

Nel 2002 ha condotto un ciclo di  trasmissioni radiofoniche su Musica e spiritualità. 

Ha tenuto seminari, lezioni  e conferenze-concerto sull’argomento a Perugia 1995,Università di Perugia 2001,

Bologna “Araba Fenice”1998,

Viterbo 1999 (vacanze new age),

Firenze 2000,Roma 2000,

Padova 2001

Pistoia 2000

Ha scritto articoli sull’argomento per le riviste Esoterica, Alba Magica, Bliss, Popobawa;

dal 2006 ad oggi frequenta il Centro “Conversazioni con Dio” Italia di Neal Walsch.

 

*

SEMINARIO Del LINGUAGGIO DEL SUONO abbinato anche al

Corso “IL DONO DELLA TERZA LINGUA” e

a quello del MASSAGGIO-MESSAGGIO

.

– IPERCOMUNICAZIONE: la potenza del suono e della parola 

– TERAPIA DEL SUONO: 

Dice Alfred Tomatis: “Ovunque si trovi, l’essere umano ,sperimenta una vera e propria ubriacatura con il mondo vibratorio che lo racchiude, lo modella e scolpisce letteralmente IL SUO CORPO CHE NON E’ ALTRO CHE SUONO;  così, uomo e ambiente si sintonizzano nel vero senso della parola, su un’identica lunghezza d’onda.  Si “armonizzano”.

Non è facile decodificare i suoni che sono opportuni per noi, ma possiamo imparare a percepire”.

– EFFETTI ENERGETICI DEL SUONO:

Il viaggio affascinante  nel mondo dei suoni, alla scoperta degli effetti che essi producono sul nostro corpo – mente-spirito, rappresenta una guida ricca di suggerimenti, consigli ed esercizi per sviluppare, non solo una dieta sonora rilassante o energetica, ma anche riattivare le nostre difese, alleviare dolori di ogni genere, a livello fisico e mentale, secondo le necessità.

Attraverso esercizi semplici e diretti toccheremo con mano, anzi con l’orecchio, gli effetti benefici dei suoni nel processo di “guarigione.”

– RITROVARE  LA CAPACITA’ DI ASCOLTO

– IL PERCORSO DI “GUARIGIONE VIBRATORIA”: 

Come possono gli strumenti , compresa la voce,agire su di noi?

Le ossa, gli organi, i tessuti e i sistemi energetici del corpo umano hanno tutti una propria frequenza di risonanza. Quando questa risonanza armonica viene disturbata a causa di stress, trauma, inquinamento, allora si manifesta un disagio o una malattia.

La guarigione vibratoria con l’uso di suono e voce è uno dei metodi più efficaci per equilibrare il nostro stato energetico e tutte le nostre condizioni vitali .
-I suoni sacri, in forma di musica, canto, preghiera o mantra, sono una forza vitale che permea ogni aspetto della creazione. Così pure i suoni strumentali.

Vibrazioni che influenzano tutti i nostri livelli:il fisico, il mentale, lo spirituale.

– Musica, parole e suoni per il benessere

– Musica per alleviare alcuni disturbi (ansia, stress, ipertensione, insonnia etc …)

– Musica per alleviare diversi stati d’animo (tristezza, paura, etc…)

– Suono e silenzio

– Esperienziale con strumenti musicali quali il flauto o diapason vibrazionali, campane tibetane dei chakra, campane di cristallo, dijiridoo,…..

– Bigia, Mantra e Parole di potere per riattivare il DNA                                    

 

                          *******

.Ultime notizie dagli scienziati che riguardano il DNA i suoni e le parole:

Solo il 10% del nostro DNA viene utilizzato per costruire le proteine. Questo subcomplesso di DNA è quello che interessa i ricercatori occidentali che lo stanno esaminando e catalogando.

L’altro 90% è considerato ” DNA rottame”. Tuttavia, i ricercatori russi, convinti che la natura non è stupida, hanno riunito linguisti e genetisti per intraprendere un’esplorazione di quel 90% di ” DNA rottame”. I loro risultati, scoperte e conclusioni sono semplicemente rivoluzionarie!
Secondo loro, il nostro DNA non solo è il responsabile della costruzione del nostro corpo, ma serve anche da magazzino di informazioni e per la comunicazione.

I linguisti russi hanno scoperto che il codice genetico, specialmente nell’apparentemente inutile 90%, segue le stesse regole di tutte le nostre lingue umane.
Siccome la struttura base delle coppie alcaline del DNA e del linguaggio sono la stessa struttura, non si rende necessaria nessuna decodificazione del DNA.
Uno semplicemente può usare parole e orazioni del linguaggio umano! Questo è stato anche provato sperimentalmente.
I maestri esoterici e spirituali sanno da millenni che il nostro corpo si può programmare con il linguaggio, le parole e il pensiero. Ora questo è stato provato e spiegato scientificamente.

Certamente la frequenza deve essere quella corretta e a questo si deve il fatto che non tutti hanno lo stesso risultato o possano farlo sempre con la stessa forza. La persona deve lavorare con i processi interni e la maturità per poter stabilire una comunicazione cosciente con il DNA.
( Gli scienziati: Grazyna Gosar e Franz Bludorf)

© 2014, SpazioSacro.it – Testi non riproducibili neppure parzialmente senza autorizzazione -. Tutti i diritti Riservati.

Spazio Sacro : contatti

Ass. Cult. Spazio Sacro

Studio e Sperimentazione Medicine Analogiche

via Vaccaro 5 - 40132 BOLOGNA
TelFax. 051-2984217
Cell. 333-8423018

I Nostri Soci

I nostri soci sono : 8335833583358335 

Diventa socio anche tu

Iscriviti [ click qui ]

Spazio Sacro su G+

I nostri Feed

Mappa Sito + 7 Feeds RSS : calendario medicine alternative italia calendario medicine alternative italia articoli medicine alternative blog blog spazio sacro libri gratuiti sulle medicine alternative corsi seminari eventi spazio sacro Feed Trova la Cura Naturale Privacy Policy Cookie  
spaziosacro
Benvenuti su www.SpazioSacro.it
reiki

Reiki


Reiki è una potente Arte di cura con le mani che usufruisce dell'Energia Vitale Universale.
[ Continua ... ]

breathwork

Breathwork


Il lavoro sul Respiro. Il respiro aiuta il Corpo, la mente e le emozioni. Per raggiungere armonia ed equilibrio -
[ Continua ... ]

reiki

Cristalloterapia Ayurvedica


I Cristalli agiscono per "informazione".
Sono Essi stessi l'informazione da dare [ Continua ... ].

reiki

Numerologia Tantrica


La Numerologia Tantrica è una Scienza Sacra della tradizione del Kundalini Yoga.
[ Continua ... ]

Scuola di Naturopatia [ click qui ] Alcuni tra i nostri seminari / corsi :
Se ti piace il nostro sito votaci :
Utilizziamo i Cookie : Privacy Policy
×
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra Newsletter
e ricevi le ultime notizie, corsi ed eventi sul Mondo Olistico in Italia
I tuoi dati non verranno ceduti a terzi. Rispettiamo la tua privacy!
spaziosacro
Benvenuti su www.SpazioSacro.it
reiki

Reiki


Reiki è una potente Arte di cura con le mani che usufruisce dell'Energia Vitale Universale.
[ Continua ... ]

breathwork

Breathwork


Il lavoro sul Respiro. Il respiro aiuta il Corpo, la mente e le emozioni. Per raggiungere armonia ed equilibrio -
[ Continua ... ]

reiki

Le Segnature : l'Arte del Benedire
[ 24 Dicembre ... ].

 

Scuola di Naturopatia [ click qui ] Alcuni tra i nostri seminari / corsi :
Se ti piace il nostro sito votaci :
Utilizziamo i Cookie : Privacy Policy
×