Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


TRATTAMENTO ANTI-INFIAMMATORIO TUTTO NATURALE

” TRATTAMENTO ANTI-INFIAMMATORIO… TUTTO NATURALE”

L’infiammazione cronica è il precursore di molti problemi di salute, che vanno dai disturbi evidenti come l’artrite ,alle condizioni direttamente causate da infiammazione come le malattie cardiache ,renali o il diabete.

L’infiammazione cronica è presente in tutte le malattie, e in molti casi (come le malattie cardiache) è anche una con-causa.

Quello di cui parliamo è un processo infiammatorio sistemico e continuo che influisce negativamente sull’organismo.

 

Fortunatamente, il cibo vi sarà alleato , e la curcuma e lo zenzero sono due radici antiche che hanno incredibili proprietà curative, e se combinate, sono più efficaci di qualsiasi farmaco, per alleviare l’infiammazione cronica.

 

Frullato di Zenzero, Curcuma e Carota con aggiunta di Pepe nero

 

I benefici della curcuma sono infiniti. La ricerca ha dimostrato che questa radice ha letteralmente centinaia di benefici per la salute. Il principio attivo della curcuma è la curcumina, che è anche responsabile per il colore arancione brillante . La sua proprietà numero uno è la capacità di alleviare l’infiammazione cronica, la causa principale di tutte le malattie questo perché ricca di anti ossidanti

 

La curcuma è un parente della radice di zenzero, e quando i due sono uniti producono un effetto sinergico che favorisce non solo sollievo dall’ infiammazione, purifica il fegato e favorisce il consumo di grasso.

Sono spezie dal sapore forte, quindi è consigliabile usarle con qualcosa che le renda più aggraziate nel gusto.

Così, un po’ per lai dolcezza, ma soprattutto per gli ulteriori benefici per la salute, combiniamo queste due spezie con la Carota.

Le carote sono ricche di vitamina A e di antiossidanti tra cui beta-carotene.

 

INGREDIENTI

 

5-6 carote. È possibile lasciare la buccia, se si vuole.

 

2cm di radice di zenzero

 

2 cm di radice di curcuma

 

½ cucchiaino di pepe nero

 

Mettere il tutto in frullatore e frullate fino a quando non ottenete un impasto liquido, poi bere o conservare in frigorifero.

 

Pepe nero , perché?

 

Una delle cose più interessanti degli alimenti a base di vegetali è il modo sinergico in cui lavorano . La presenza di pepe nero aumenterà il vostro assorbimento della curcumina nella curcuma, di oltre 1500 volte

 

Nota

 

La Curcuma è un alimento liposolubile, il che significa che viene assorbito in presenza di grasso. Quindi, si può unire al nostro frullato un avocado, o semplicemente olio d’oliva

 

Non basta leggere – bisogna provarlo!

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Non essere uno di quei lettori che annuisce e dice “Interessante … Proverò un giorno.” Bevilo ogni giorno con la prima colazione al posto del normale succo d’arancia e in poche settimane sentirai la differenza.

 

 

 

 

FRANCIA - scatta l'allarme per l'acqua piovana: +800% di alluminio e 100% di bario

 

Allarme sull'acqua piovana. Nell'acqua piovana, nell’arco di pochi mesi, i livelli di alluminio, bario, stronzio e titanio sono cresciuti in modo esponenziale

Allarme sull'acqua piovana. Come segnalato da Condividilo.org, sono state di recente compiute in Francia. Nell'acqua piovana, nell’arco di pochi mesi, i livelli di alluminio, bario, stronzio e titanio sono cresciuti in modo esponenziale.

Tutto è nato da un'analisi condotta dal laboratorio Qualio di Besançon. L’analisi dell’acqua piovana raccolta nell’arco di otto mesi nello stesso luogo ed in condizioni analoghe. Gli esiti delle analisi suscitano grande preoccupazione in quanto attestano un aumento paril all’ 800% dei livelli di alluminio, un incremento del 100% del tasso di bario, stronzio e titanio.

Al lavoro gli analisti per capire motivi e conseguenze. Nel frattempo è in corso un iter istituzionale che potrebbe aprire un caso nazionale.

 

LINK

 

 

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE, LO DICE LA FISICA QUANTISTICA!

Due scienziati di fama mondiale, esperti in fisica quantistica, dicono che si può dimostrare l’esistenza dell’anima, basandosi sulla fisica quantistica.

Lo studioso americano Stuart Hameroff e il fisico inglese Roger Penrose hanno sviluppato una teoria quantistica della coscienza, affermando che le anime sono contenute all’interno di strutture chiamate microtubuli che vivono all’interno delle cellule cerebrali (neuroni).

L’anima sarebbe composta da prodotti chimici quantistici, che nel momento della morte fuggono dal sistema nervoso per entrare l’universo.

La loro idea nasce dal concetto del cervello visto come un computer biologico.

La coscienza sarebbe una sorta di programma per contenuti quantistici nel cervello, che persiste nel mondo dopo la morte di una persona.

Le anime degli esseri umani sarebbero perciò molto più che la semplice interazione dei neuroni nel cervello: sarebbero della stessa sostanza dell’universo ed esisterebbero sin dall’inizio dei tempi.

Il dottor Hameroff, professore emerito nel Dipartimento di Anestesiologia e Psicologia, nonché Direttore del Centro di Studi sulla Coscienza dell’Università dell’Arizona, ha basato gran parte della sua ricerca negli ultimi decenni nel campo della meccanica quantistica, dedicandosi allo studio della coscienza. Con il fisico inglese Roger lavora sulla teoria dell’anima come composto quantistico dal 1996.

 

I due studiosi sostengono che la nostra esperienza di coscienza è il risultato degli effetti di gravità quantistica all’interno dei microtubuli.

In una esperienza di pre-morte i microtubuli perdono il loro stato quantico, ma le informazioni contenute in essi non vengono distrutte. In parole povere, l’anima non muore ma torna l’universo.

Con la morte, “il cuore smette di battere, il sangue non scorre, i microtubuli perdono il loro stato quantico”, ha detto il dottor Hameroff.

Ma….L’informazione quantistica all’interno dei microtubuli non è distrutta, non può essere distrutta, si distribuisce soltanto e si dissipa nell’universo in generale, ha aggiunto.

Se colui che ha avuto un’esperienza di pre-morte risuscita, rivive, questa informazione quantistica può tornare nei microtubuli.

 

In caso di morte è possibile che questa informazione quantistica possa esistere al di fuori del corpo a tempo indeterminato, come anima.

Il dottor Hameroff dice che gli effetti quantistici, che svolgono un ruolo in molti processi biologici come l’odore, la navigazione degli uccelli o il processo di fotosintesi, stanno cominciando a convalidare la sua teoria.

 

Fonte: http://www.in-dies.info/

Tratto da: http://www.astronavepegasus.it/

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ancora nessun commento ...
Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Entra ora !