Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


SENO : Rassodare e aumentare il volume del seno in modo naturale

 

E' il desiderio di tutte le donne quello di avere un seno sodo e tonico. Tantissime sognano di poterne aumentare un pò il volume senza ricorrere a interventi estetici invasivi.

 

Vediamo, dunque, quali sono i rimedi naturali che portano reali benefici al nostro decolleté, gli errori da evitare e gli accorgimenti da seguire.

 

Una parola campeggia fra tutte e fa la differenza: costanza.

 

Gli errori più comuni e dannosi sono:

 

brusche perdite di peso;

aria viziata, rumori, suoni elettronici, luci elettriche e al neon;

fumo, caffè, tè, alcolici, aspirine, farmaci e vaccini.

Un aiuto importantissimo deriva da un'alimentazione controllata. I cibi contenenti estrogeni naturali (fitoestrogeni) ci aiutano a contrastare gli effetti del testosterone (l'ormone maschile che limita l'effetto degli estrogeni) e possono regalare al seno fino a una taglia in più, rendendolo visibilmente più pieno e sodo.

 

Ecco gli alimenti che contengono una maggiore quantità di estrogeni e che andrebbero inseriti nella nostra dieta quotidiana:

 

semi di finocchio (1 cucchiaio al giorno);

liquirizia pura;

soia a volontà in tutte le sue innumerevoli versioni;

luppolo (o birra, anche analcolica, un bicchiere al giorno) e lievito di birra;

semi di alfa-alfa ridotti in farina (2 cucchiaini al giorno da soli o mischiati con zuppe o cereali);

tisana di galega (20 gr. in infusione in un litro d'acqua) lontano dai pasti;

fieno greco (1 cucchiaio al giorno).

Inoltre una serie di alimenti più comuni ma ugualmente ricchi di estrogeni: latte e derivati; semi di lino, zucca e girasole; tofu; spezie ed erbe (zenzero, chiodi di garofano, timo, salvia, curcuma, origano, peperoncino, pepe); legumi (fagioli, piselli e ceci); cereali (avena, riso integrale, riso nero, farro, mais, miglio, orzo, grano saraceno); frutta e verdura (carote, olive, zucca, patate, cetrioli, mele, melograno, papaia); grassi salutari (frutta secca, sesamo, olio di oliva).

 

Ecco degli altri importanti accorgimenti quotidiani: bere tanta acqua dilazionata nel corso della giornata e dormire un numero adeguato di ore, mantenendo orari regolari; effettuare spugnature fredde direttamente sul seno (oppure movimenti circolari con un cubetto di ghiaccio per 5 minuti); indossare sempre un buon reggiseno (in fibre e tessuti naturali, adatto alle nostre esigenze); mantenere una postura eretta con spalle in fuori; dedicare 10 minuti a massaggi circolari con olii essenziali (4 cucchiai di olio di mandorle, 4 gocce di essenza di menta, 4 gocce di essenza di salvia).

 

Altro elemento essenziale, da non sottovalutare, è lo stimolo sessuale. Le pulsioni e le manipolazioni erotiche, accompagnate da un reale coinvolgimento ormonale e sensuale, ricoprono un ruolo decisamente primario nel ripristino estetico e funzionale del seno, trattandosi di un organo appartenente al sistema riproduttivo della donna.

 

Infine, non meno importanti sono gli esercizi specifici per il seno, che tonificano la muscolatura del petto facendoci ottenere un seno più alto.

FONTE :

http://news.supermoney.eu/salute/2013/04/come-rassodare-e-aumentare-il-volume-del-seno-in-modo-naturale-0014199.html

 

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

--------------

 

 

LA GINNASTICA PER IL SENO

 

Avere e mantenere un bel seno, dipende anche dalla schiena e dalla posizione del busto.

 

Il portamento scorretto dovuto ad una vita sedentaria, alle troppe ore sedute in ufficio in modo sbagliato, rappresenta una delle cause principali della modificazione della forma del seno. Spesso si vedono donne giovani con un seno piuttosto pendente, con le spalle in avanti e la schiena piegata. Se le spalle sono curve è impossibile che il seno, per quanto giovane e bello sia, stia al posto giusto: infatti risulterà come intrappolato tra le braccia e pendente. Quando si assume questa posizione sbagliata succede che il peso del seno è affidato totalmente alla pelle, che essendo in questa zona particolarmente delicata, cede lentamente, mentre se si tengono le spalle dritte il seno appoggia meglio sul muscolo grande pettorale e rimane posizionato più in alto. La prima regola per avere un petto turgido e bello è abituarsi ad un'andatura sciolta, a spalle aperte e indietro, il collo mantenuto eretto per tonificare i muscoli e la schiena morbidamente rilassata . Bisogna imparare a correggere i difetti di postura che con il passare del tempo sono responsabili di decadimento del seno, ma anche di dolori alla schiena. Gli errori di portamento sono piuttosto comuni e così radicati che, spesso, diventano la posizione naturale.

Alcuni stati d'animo, come la paura o l'insicurezza, influenzano il nostro portamento. La maturità, la consapevolezza e l'autostima si esteriorizzano in un atteggiamento più sciolto e più corretto del corpo. Spesso avere un torace all'apparenza contratto non è dovuto a conformazione naturale, ma piuttosto è la conseguenza di cattive abitudini mentali quali la timidezza, il rifiuto della vita, i complessi di vario genere, che rendono la donna insicura. In questi casi il collo si incurva, il dorso si arrotonda e il petto s'incava. Estendere il collo, rinforzare i muscoli, raddrizzare le spalle significa vivere con gioia, ottimismo e migliora l'aspetto del seno. Un buon portamento è, quindi, l'immagine esteriore di una stato d'animo positivo.

 

Si possono eseguire alcuni esercizi per migliorare il portamento:

 

Rotazioni del capo , prima in senso orario e poi in senso antiorario, tenendo le spalle rilassate, le braccia lungo i fianchi con i palmi delle mani rivolti verso l'interno;

 

Sollevamento delle spalle verso l'orecchio;

 

Estensione del dorso , ottenuto spingendo un braccio verso l'alto, mentre l'altro appoggia sulla coscia;

 

Flessione della schiena a gambe divaricare , busto parallelo al pavimento e oscillare dolcemente tra le gambe.

 

 

 

 

 

Bisogna cercare di imitare il modo di camminare delle indossatrici disteso ed elegante. Il classico consiglio è quello di procedere con un libro sulla testa, cercando di non farlo cadere. Inizialmente la camminata risulterà piuttosto rigida, ma con il tempo l'andatura diventerà rilassata e naturale. Sono da evitare posizioni sbagliate quando si rimane sedute: la schiena deve essere diritta, le spalle non devono essere curve e tenere le ginocchia all'altezza delle anche.

 

Ginnastica da casa

 

La ginnastica serve a migliorare e a rafforzare il muscolo pettorale sul quale appoggia il seno . Quando il pettorale è sviluppato anche il seno appare più sostenuto e compatto. Alcuni semplici esercizi permettono di tonificare la muscolatura e, anche quando i tessuti sono indeboliti, si possono ottenere buoni risultati. La ginnastica per il seno deve essere pratica con una certa dolcezza, non devono essere fatti gesti bruschi, bisogna eseguire alcuni semplici movimenti con costanza tutti i giorni o alternandoli con quelli adatti alla schiena e alle spalle. Uno dei movimenti più noti e semplici è quello detto schiaccianoci. Si può eseguire in un momento qualsiasi della giornata e rafforza, senza troppa fatica, il pettorale. Bisogna unire e stringere le mani, esercitare una forte pressione palmo contro palmo, come se si dovesse schiacciare la noce con le mani.

 

 

http://www.benessere.com/bellezza/seno/ginnastica.htm

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ancora nessun commento ...
Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Entra ora !