Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Purganti meccanici o droghe che aumentano il volume fecale

 

Emollienti Naturali o Prodotti Lubrificanti per uso internoPurganti meccanici o droghe che aumentano il volume fecaleQuesti agiscono grazie alla loro elevata percentuale di mucillagine che, gonfiandosi per idratazione dopo essere stati messi in acqua, aumentano il volume del Bolo fecale stimolando la muscolatura intestinale. Il loro vantaggio è l’essenza di effetti irritanti e non crea dipendenza.PsillioLa droga è rappresentata dai semi di Plantago psyllium, pianta erbacea annua con fusto alto fino a 30-40 cm, foglie lanceolate e fiori riuniti in una breve spiga. I semi si raccolgono a maturità completa in luglio- agosto poco prima che cadano spontaneamente dal frutto. I semi raccolti vanno conservati in vetro e porcellana in ambienti asciutti in quanto la droga assorbe facilmente l’umidità.Principi attivi:Mucillagini nel tegumento seminale (10-20%) xilosio e acido galatturonico per lo più arabinosio e ramnosio, sali di potassio, oligoelementi. I semi contengono olio grasso emicellulosa, proteine modeste quantità di glicosidi iridoidi quali l’aucubina e tracce di alcaloidi quali plantagonina ed indicaina.Indicazioni:stipsi abituale, colon irritabile, emorroidi.ControindicazioniPresenza di ilei, stenosi dell’esofago e del tratto gastrointestinalePreparazioni e dosiSalvo diversa prescrizione10-30 g di droga in un bicchiere d’acqua e si lascia macerare 30 minuti bere mezzora prima pasto serale. Oppure fare macerare tutta la notte e bere la mattina a digiuno.Decotto al 5%: 5 in100 ml in infusione per 15 minuti. Una tazza pro dose, 3 volte il giorno.Lino (Lini Semen)La droga è rappresentata dai semi del Linum usitatissimum L. erba annuale alta 30 cm fino a un metro, oggi quasi sconosciuta allo stato spontaneo. I fiori hanno una corolla di 5 petali azzurri che si apre soltanto alla luce, foglie strettamente lineari. I frutti sono capsule con numerosi semi. Le piante vengono raccolte in agosto settembre.Principi attivi:Mucillagine (6-15%) nell’epidermide del Tegumento seminale, costituita da acido galatturonico e mannuronico (30%), galattosio, arabinosio, ramnosio, xilosio. Circa il 25-33% di olio grasso costituito da trigliceridi con acido linolenico , linoleico, oleico, isolinoleico, stearico, miristerico. Proteine il 25%, lo 0,7% circa di fosfatidi steroli e triterpeni: colesterolo ecc…Azione farmaco dinamica:-emolliente e protettiva delle mucose-lassativo meccanico a contatto con l’acqua i semi si gonfiano e diventano viscidi-Indicazioni:-Infiammazioni del tubo gastro-enterico-Infiammazioni delle vie urinarie;-Stipsi cronica-Colon danneggiato da abuso di lassativiPreparazioni e dosi:Macerato 10%: 3 cucchiai da minestra in 1 litro d’acqua. Lasciare macerare tutta la notte. Una tazza pro dose, 3,4 volte al giorno; nella stipsi bere solo l’acqua un bicchiere, la mattina a digiuno.Infuso 2%: 2 g in 100 ml di acqua. Bollire 1 minuto. Tenere in infusione 10 minuti. Una tazza pro dose 3 volte al giorno;Purganti osmoticiI purganti osmotici sono quelli che richiamano nell’intestino acqua dal sangue, affinché la concentrazione nel tubo digerente sia pari a quella del sangue.Agiscono con questo meccanismo i sali e gli zuccheri, onde si suddividono i lassativi osmotici in due classia) purganti salini (es.solfato di magnesio)b) purganti zuccherini (es. manna lattosio)Sciroppo di Fichi CompostoPseudofructus ficus caricaeFructus sennaeSaccarosioEtanolo 94%AcquaQuesto preparato raccomandato dalla Fharmacopoea Helvetica racchiude in se l’azione purgante sia zuccherina che salina dei fichi e dei frutti di senna.Ficus caricae(Fico comune), produce i fichi (falsi frutti, siconio) con i frutti (acheni molto duri) all’interno.Principi attivi: I fichi contengono 15-20% di zuccheri, tiamina e sono ricchi di Mg (70 mg in100 g) k (fino a 1000 mg, Mn, Co, ac.ossalico.Indicazioni: impiegati come lassativi e pettorali. In tempi passati si adoperava la decozione di 5, 10 frutti in 0,5 l di latte per combattere angina e le afte boccali.Frcuctus sennaelegumi molto appiattiti, membranosi di colore verde bruno più o meno carico, separabili in due valve solcate da nervature trasversali e divise in loggette da falsi sepimenti. I frutti hanno lo stesso sapore delle foglie ma più mucillaginoso.Principi attivi: sennosidi, glucosidi antrachinonici, tra i quali aloemodina, reina, catartina, sennoside A, B, C, D, mucillagini.Indicazioni: Stipsi.Purgante catarchico assai pregiato e di uso comune in quanto non lascia dietro di sé stitichezza né disturba in modo notevole le normali funzioni del tubo digerente. Si consiglia in tutti quei casi in cui è indicata un’evacuazione intestinale facile con feci molli, ad es. presenza di ragadi anali, emorroidi, per svuotare l’intestino prima di esami radiologici nonché prima e dopo interventi chirurgici all’addome.E’ stato dimostrato che i principi attivi vengono assorbiti nel tenue e sucessivamente eliminati attraverso l’intestino crasso, di cui viene così stimolata la peristalsi.Controindicazioni: no in presenza di ilei, né gravidanza o allattamento.Effetti collaterali: non ve ne sono se l’utilizzo è conforme alle prescrizioni.In ogni caso in un uso frequente o prolungato è possibile un impoverimento della perdita di acqua e sali in particolare sali di potasEmollienti Naturali o Prodotti Lubrificanti per uso interno

Purganti meccanici o droghe che aumentano il volume fecale

 

Questi agiscono grazie alla loro elevata percentuale di mucillagine che, gonfiandosi per idratazione dopo essere stati messi in acqua, aumentano il volume del Bolo fecale stimolando la muscolatura intestinale. Il loro vantaggio è l’essenza di effetti irritanti e non crea dipendenza.

Psillio

La droga è rappresentata dai semi di Plantago psyllium, pianta erbacea annua con fusto alto fino a 30-40 cm, foglie lanceolate e fiori riuniti in una breve spiga. I semi si raccolgono a maturità completa in luglio- agosto poco prima che cadano spontaneamente dal frutto. I semi raccolti vanno conservati in vetro e porcellana in ambienti asciutti in quanto la droga assorbe facilmente l’umidità.

Principi attivi:

Mucillagini nel tegumento seminale (10-20%) xilosio e acido galatturonico per lo più arabinosio e ramnosio, sali di potassio, oligoelementi. I semi contengono olio grasso emicellulosa, proteine modeste quantità di glicosidi iridoidi quali l’aucubina e tracce di alcaloidi quali plantagonina ed indicaina.

Indicazioni:stipsi abituale, colon irritabile, emorroidi.ControindicazioniPresenza di ilei, stenosi dell’esofago e del tratto gastrointestinale Preparazioni e dosiSalvo diversa prescrizione10-30 g di droga in un bicchiere d’acqua e si lascia macerare 30 minuti bere mezzora prima pasto serale. Oppure fare macerare tutta la notte e bere la mattina a digiuno.Decotto al 5%: 5 in100 ml in infusione per 15 minuti. Una tazza pro dose, 3 volte il giorno.Lino (Lini Semen)

La droga è rappresentata dai semi del Linum usitatissimum L. erba annuale alta 30 cm fino a un metro, oggi quasi sconosciuta allo stato spontaneo. I fiori hanno una corolla di 5 petali azzurri che si apre soltanto alla luce, foglie strettamente lineari. I frutti sono capsule con numerosi semi. Le piante vengono raccolte in agosto settembre.

Principi attivi:

Mucillagine (6-15%) nell’epidermide del Tegumento seminale, costituita da acido galatturonico e mannuronico (30%), galattosio, arabinosio, ramnosio, xilosio. Circa il 25-33% di olio grasso costituito da trigliceridi con acido linolenico , linoleico, oleico, isolinoleico, stearico, miristerico. Proteine il 25%, lo 0,7% circa di fosfatidi steroli e triterpeni: colesterolo.

Azione farmaco dinamica:

-emolliente e protettiva delle mucose-lassativo meccanico a contatto con l’acqua i semi si gonfiano e diventano viscidi-Indicazioni:

-Infiammazioni del tubo gastro-enterico-Infiammazioni delle vie urinarie;-Stipsi cronica-Colon danneggiato da abuso di lassativiPreparazioni e dosi:

Macerato 10%: 3 cucchiai da minestra in 1 litro d’acqua. Lasciare macerare tutta la notte. Una tazza pro dose, 3,4 volte al giorno; nella stipsi bere solo l’acqua un bicchiere, la mattina a digiuno.

Infuso 2%: 2 g in 100 ml di acqua. Bollire 1 minuto. Tenere in infusione 10 minuti. Una tazza pro dose 3 volte al giorno;

Purganti osmotici

I purganti osmotici sono quelli che richiamano nell’intestino acqua dal sangue, affinché la concentrazione nel tubo digerente sia pari a quella del sangue.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Agiscono con questo meccanismo i sali e gli zuccheri, onde si suddividono i lassativi osmotici in due classi

a) purganti salini (es.solfato di magnesio) b) purganti zuccherini (es. manna lattosio) Sciroppo di Fichi Composto Pseudofructus ficus caricae Fructus sennae Saccarosio Etanolo 94% Acqua

Questo preparato raccomandato dalla Fharmacopoea Helvetica racchiude in se l’azione purgante sia zuccherina che salina dei fichi e dei frutti di senna.

 

Ficus caricae

(Fico comune), produce i fichi (falsi frutti, siconio) con i frutti (acheni molto duri) all’interno.

Principi attivi: I fichi contengono 15-20% di zuccheri, tiamina e sono ricchi di Mg (70 mg in100 g) k (fino a 1000 mg, Mn, Co, ac.ossalico.

Indicazioni: impiegati come lassativi e pettorali. In tempi passati si adoperava la decozione di 5, 10 frutti in 0,5 l di latte per combattere angina e le afte boccali.

 

Frcuctus sennae

legumi molto appiattiti, membranosi di colore verde bruno più o meno carico, separabili in due valve solcate da nervature trasversali e divise in loggette da falsi sepimenti. I frutti hanno lo stesso sapore delle foglie ma più mucillaginoso.

Principi attivi: sennosidi, glucosidi antrachinonici, tra i quali aloemodina, reina, catartina, sennoside A, B, C, D, mucillagini.

Indicazioni: Stipsi.

Purgante catarchico assai pregiato e di uso comune in quanto non lascia dietro di sé stitichezza né disturba in modo notevole le normali funzioni del tubo digerente. Si consiglia in tutti quei casi in cui è indicata un’evacuazione intestinale facile con feci molli, ad es. presenza di ragadi anali, emorroidi, per svuotare l’intestino prima di esami radiologici nonché prima e dopo interventi chirurgici all’addome.

E’ stato dimostrato che i principi attivi vengono assorbiti nel tenue e sucessivamente eliminati attraverso l’intestino crasso, di cui viene così stimolata la peristalsi.

Controindicazioni: no in presenza di ilei, né gravidanza o allattamento.

Effetti collaterali: non ve ne sono se l’utilizzo è conforme alle prescrizioni.

In ogni caso in un uso frequente o prolungato è possibile un impoverimento della perdita di acqua e sali in particolare sali di potassio

 

http://www.cosmoserbelab.it/Emolienti_Naturali.html

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ancora nessun commento ...
Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Entra ora !