Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Karma, Dharma, Anima e corpo sottile

Fato o destino – Karma o Dharma

Per la scienza dell’umanologia secondo il Kundalini yoga, il fato ed il destino – Karma e dharma- esistono insieme.
In ogni momento noi possiamo decidere di agire seguendo l’uno oppure l’altro.
Agendo seguendo il fato, creiamo Karma – azioni da completare o da risolvere.

Agendo nel destino fluiamo con l’universo, con il nostro spirito, e con la nostra natura umana.
Normalmente, tutte le azioni ricadono sotto il karma e nel ciclo del destino.
E’ il Karma che causa la reincarnazione.
Se invece di vedere il Karma come una punizione, il messaggio dello yoga kundalini, è quello di riuscire considerarlo il cancello di accesso all’umana esperienza attraverso cui l’uomo può trasferire nel dharma le sue azioni.
La scelta consapevole sta nell’abbandono delle scelte casuali, dettate dal peregrinare del nostro ego, e cominciare a compiere azioni dharmiche, cioè azioni in linea con il nostro processo di sviluppo spirituale. 

Così quando agiamo nel Dharma, non generiamo karma.

Si dice che gli angeli ci invidino l’opportunità di reincarnarci .

L’anima e il corpo sottile

La nostra anima, e non il nostro ego limitato, sceglie di nascere. L’anima Infinita, in armonia con l’anima Universale, sceglie di incarnarsi.
Vengono scelti i genitori, la latitudine, la longitudine, ed il tempo.

La mente universale registra e mantiene gli schemi della psiche; il corpo sottile mantiene altri schemi.

Quando ci incarniamo arriviamo sulla terra come un’anima contenuta nel corpo sottile.

La nostra anima è il nostro vero sè.
Il corpo sottile rinchiude, trasporta e circonda l’anima.

Se l’anima non possedesse la protezione del corpo sottile sarebbe fusa con l’essenza dell’universo.
Il corpo sottile non solo contiene l’anima , ma permette ad ogni individuo la manifestazione della sua individualità.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Il Sè universale, ha dotato ogni anima di uno specifico ed unico scopo nel piano universale.
Le nostre abilità o i nostri schemi mentali, sviluppati o meno, sono trasportati dal corpo sottile.
Se il corpo sottile contiene molti schemi limitati, la nostra anima non riesce ad irradiare chiaramente e direttamente il Sé.

L’anima allora continua a ritornare, ricordando qualcosa, dimenticando, poi ricordando fino a che il destino non si manifesta.

Ogni essere ha un destino unico per riempire quello che gli altri non riescono a riempire .

Immagina un concerto con 40 musicisti.
Ogni musicista suona una musica specifica, con una sola melodia e un unico tempo.
Insieme tutti i musicisti creano  una meravigliosa sinfonia in armonia, ritmo, vitalità e sensazioni.

Il “concerto terrestre” è simile a questo esempio.

Ogni persona suona il suo strumento ed il suo destino è quello di suonare una melodia specifica con uno specifico tempo.

Noi continuiamo a reincarnarci finchè non ci sintonizziamo creando armonia nel nostro concerto.

Il concerto è amore e servizio.

di Siri Narayan Singh 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ancora nessun commento ...
Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Entra ora !