Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


IPERTENSIONE ed ANSIA : utilizza il Biancospino come rimedio naturale

Il biancospino (Crataegus monogyna) è un arbusto che appartiene alla famiglie delle Rosaceae, dotato di spine e parecchio ramificato. Cresce spontaneamente un po’ ovunque, ma viene anche adoperato come pianta ornamentale per la bellezza dei suoi fiori.

I frutti di biancospino maturano verso dicembre, sono dei grappoli di piccoli ovali rossi contenenti un seme. I frutti sono edibili e vengono generalmente utilizzati per farci delle marmellate, gelatine, o sciroppi. La fioritura invece avviene tra aprile e maggio, con dei piccoli fiori di colore bianco.

I fiori costituiscono la parte più interessante del biancospino, non soltanto per la loro bellezza, ma anche e soprattutto per le loro proprietà fitoterapiche, ma vediamo meglio di cosa si tratta.

 

Il biancospino nella emodieta del dr. Mozzi è ben tollerato da tutti i gruppi sanguigni e in particolare è segnalata come benefica per il gruppo A ed AB:

 

GRUPPO SANGUIGNO BENEFICO NEUTRO NOCIVO

 

Gruppo 0 x

Gruppo A x

Gruppo B x

Gruppo AB x

 

Proprietà del Biancospino

 

La droga è costituita da sommità fiorite, foglie, fiori e, solo limitatamente, da parti legnose: il biancospino è ricco soprattutto di flavonoidi, leucoantocianidine, steroli, amine, catechine, acidi fenolici ed acidi triterpenici e fenolcarbossilici.

 

Tra le proprietà del biancospino, le principali riguardano l’uso clinico nel trattamento delle lievi insufficienze cardiache e delle aritmie, delle extrasistoli ventricolari, delle palpitazioni, dell’ipertensione arteriosa lieve, della dispnea cardiaca e delle cardiopatie senili. Infatti, dopo assunzione del biancospino è stata dimostrata una riduzione dello spasmo delle coronarie con aumento del flusso, aumento della forza di contrattilità del miocardio e riduzione delle resistenze vascolari periferiche. Inoltre, al biancospino si può attribuire un’azione sedativa centrale in situazioni ansiose.

 

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Effetti collaterali

 

Esclusi i casi di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti, e l’interazione con altri farmaci che vanno ad agire a livello cardiaco, il biancospino risulta ben tollerato e quasi privo di effetti collaterali (alle dosi consigliate).

 

Biancospino: cosa ne pensa il dottor Mozzi?

 

Il biancospino va bene per tutti i gruppi sanguigni ed è più che consigliato (nel caso delle patologie sottoelencate) per i gruppi sanguigni A ed AB. Il dottor Mozzi consiglia l’estratto di fiori di biancospino, sotto forma di tintura madre, come rimedio naturale nel caso di:

biancospino ansia ipertensione

•angina pectoris,

•tachicardie,

•aritmie,

•palpitazioni,

•vertigini,

•ipertensione,

•stati ansiosi,

•insonnia,

•turbe della menopausa

http://dietagrupposanguigno.it/biancospino-dottor-mozzi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ancora nessun commento ...
Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Entra ora !