Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Il suono Hu, che pervade l'Universo

Noi lo conosciamo come OM
Esso è stato descritto fin dai tempi più remoti nei testi sacri di molte religioni.

In particolare nei Veda esso è chiamato Nada, dai sufi Saut-e Sarmad, e nel Vangelo Giovanni lo descrive come il Verbo.

Questo è’ il Suono Hu, un antico nome di Dio, ma è anche il Suono che ha creato l’universo e che pervade tutto ciò che esiste, noi compresi.

I sufi, i sikh, gli eckisti lo usano nelle loro preghiere e nei loro riti quotidiani.

Questo Suono che pervade il cosmo è stato recentemente registrato anche dalla NASA, attraverso moderni strumenti.

Il suo canto è diffuso oggi nel mondo da Eckankar a beneficio di tutti. Tutti, infatti, possono usarlo, indipendentemente dalla religione seguita. Esso non cambia la propria fede ma la rende più profonda.

Se cantato per venti minuti al giorno, la nostra coscienza gradualmente si espande, permettendoci di entrare in contatto con tutto ciò che esiste.

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
scuola di reiki bologna
REIKI : ARTE DI CURA CON LE MANI
SCUOLA DI REIKI BOLOGNA [ CLICK QUI ]

Il cuore si apre e l’amore divino entra in noi ogni giorno di più. La nostra consapevolezza si amplia e cominciamo a ricevere tutto ciò che serve nel momento in cui ci serve, per percorrere al meglio il nostro cammino evolutivo di ritorno a Casa.
I versi di Rumi costituiscono pietre miliari che ci accompagnano alla scoperta del nostro personale sentiero.

Concludiamo con la seguente poesia in cui egli esprime il superamento e l’inconsistenza di ogni conflitto tra religioni e civiltà. Essi costituiscono una sorta di testamento spirituale e un invito per ognuno di noi a scegliere sempre la strada dell’amore:

Cosa farò’ o mussulmani?
Non mi riconosco più ...
Io non sono né cristiano né ebreo, né magio né mussulmano.
Io non sono dell’Est né’ dell’Ovest, né’ della terra né’ del mare.
....
Il mio Luogo è’ il senza luogo,
la mia traccia è la non traccia.
Non è’ il corpo e non è’ l’anima,
perché appartengo all’anima del mio amore.

Ho riposto la dualità e visto i due mondi come uno. Uno io cerco, Uno io conosco. Uno io vedo, Uno io chiamo.

Egli è’ il primo , egli è’ l’ultimo. Egli è’ l’esterno, egli è’ l’interno.
Non conosco che HU, nient’altro che lui.

Ebbro della coppa dell’amore,
i due mondi mi scivolano dalle mani.
Se una volta nella vita ho vissuto un istante senza te,
mi pento della mia vita da quel momento in poi.
Se una volta in questo mondo otterrò’ un istante con te,
mi metterò i due mondi sotto i piedi
e danzerò’ eternamente di gioia. 

(RUMI) grazie maestro rumi!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ancora nessun commento ...
Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Entra ora !