Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


FRASI ZEN PER VIVERE MEGLIO

  1. La tentazione di arrendersi è molto più forte quando si è in prossimità della vittoria.
  2. Il segreto della vita è morire giovani, ma il più tardi possibile.
  3. Non parlare, salvo che tu possa migliorare il silenzio.
  4. Il viaggio di mille miglia comincia con il primo passo.
  5. Il forte supererà un ostacolo; il saggio, l’intero percorso.
  6. Non aver paura di posticipare, abbi il timore di fermarti.
  7. La felicità di uno stolto è anch’essa stolta.
  8. Nonostante tu sia inciampato e caduto, ciò non significa che abbia intrapreso il cammino sbagliato.
  9. La capanna in cui si ride è più confortevole del palazzo in cui ci si annoia.
  10. Guarda sempre il lato positivo delle cose, e se non esiste, strofina i due lati oscuri affinché brillino.
  11. Quello che deve succederà, succederà per tempo.
  12. Non è sempre nemico colui che segnala i tuoi difetti; non è sempre amico colui che parla delle tue virtù.
  13. Non preoccuparti se non sai qualcosa, preoccupati piuttosto se non vuoi imparare.
  14. I maestri si limitano a spalancare le porte, il resto del cammino lo farai da solo.
  15. Per quanto il vento ululi forte, una montagna non può inchinarsi a esso.
  16. Vivi con la pace nell’anima. Arriverà il momento, e i fiori fioriranno da soli.
  17. Non esistono amici privi di difetti; cercando in loro le imperfezioni, rimarrai senza amici.
  18. La disgrazia passa dalla stessa porta che tu hai lasciato aperta.
  19. Nessuno torna da un viaggio come prima di partire.
  20. Chi sa arrossire non può avere un cuore nero.
  21. È meglio essere persona per un giorno che ombra per mille giorni.
  22. Casa è là dove risiedono i pensieri.
  23. Colui che è riuscito a spostare la montagna ha iniziato spostando piccoli sassi.
  24. Quando si commette un errore, è meglio riderci subito sopra.
  25. Il momento più adatto per piantare un albero era venti anni fa. Il successivo momento più adatto è oggi.
  26. A determinare lo stato di felicità o infelicità di una persona non è l’evento in sé, bensì ciò che l’evento significa per quella persona.
  27. Bisognerebbe avere a cuore l’intero universo, così come i genitori si curano dei propri figli.
  28. Il bicchiere non è né mezzo pieno né mezzo vuoto. Il bicchiere è solo un bicchiere, e il suo contenuto cambia continuamente a seconda della tua percezione.
  29. Soltanto una cosa: cammina e lascia che il cammino si costruisca mentre prosegui; non esiste un cammino già fatto. Raggiungere la somma realizzazione della verità sarà faticoso, dovrai creare il percorso camminando da solo: esso non sarà lì pronto ad aspettarti. Succede proprio come in cielo: gli uccelli volano senza lasciare tracce. Non li puoi seguire: non ci sono impronte dietro di loro.

 

 

https://lamenteemeravigliosa.it/29-frasi-zen-per-vivere-in-modo-diverso/

L'articolo che stai leggendo continua sotto :
Notte di natale
24 DICEMBRE (a bOLOGNA)
LE SEGNATURE : L'ARTE DEL BENEDIRE

LA NOTTE DI NATALE DI OGNI ANNO LA NOSTRA ASSOCIAZIONE ORGANIZZA UNA SERATA CON FINI UMANITARI PER TRAMANDARE GLI INSEGNAMENTI DELLA NOSTRA TERRA CHE DESIDERIAMO NON VADANO PERDUTI ! Per imparare a segnare il fuoco sacro-herpes zoster- l'herpes labiale, le bruciature, le lombalgie, per togliere gli ossiuri, per la segnatura del "sangue" ed altre segnature ...'. [ Continua la lettura e/o iscriviti ... ]

 

  • Abbi l’atteggiamento intrepido di un eroe e il cuore tenero di un bambino.
  • Agli occhi dell'illuminato non c'è nulla di simile al risveglio.
  • Ascoltando le parole, afferratene la fonte.
  • Battendo le mani l'una contro l'altra si produce un suono. Qual è il suono di una sola mano?
  • Bussa al cielo e ascolta il suono.
  • Che colore ha il vento?
  • Che cosa avviene del mio pugno quando apro la mano?
  • Chi si accontenta di essere contento è sempre contento.
  • Com'era la tua faccia originaria, quella che avevi prima che i tuoi genitori ti mettessero al mondo?
  • Comincia adesso, da dove sei. Usa quello che hai. Fai al meglio quello che puoi. Che altra filosofia di vita ti serve?
  • Conoscenza significa imparare qualcosa ogni giorno. Saggezza significa lasciar andare qualcosa ogni giorno.
  • Di' una parola con la bocca chiusa.
  • È l'illuminazione che va alla ricerca dell'illuminazione.
  • "Giusto" e "sbagliato" sono solo pastoie per asini.
  • I saggi restano calmi e silenziosi in attesa del tempo giusto.
  • Il corpo della libellula è esile, ma attraversa ballando la tempesta.
  • Il grande specchio rotondo dell'illuminazione è nero come la pece.
  • Il maestro si immerge nell’attimo della vita che vive.
  • Il mondo è il monastero dell'uomo saggio; la vita è il suo maestro.
  • Il nostro essere è al di là di ogni formula: libero, sereno. E non c'è bisogno d'altro.
  • Il primo tesoro è l’amore, il secondo la frugalità, il terzo non mettersi mai al primo posto.
  • Il saggio compie la sua opera senza porsi come grande.
  • In origine la Via è priva di parole; poi le parole illustrano la Via; ma quando si scorge la Via, si dimenticano subito le parole.
  • In sostanza nulla esiste, ma se c'è il tè bevo il tè e se c'è il riso mangio il riso.
 

 

  • L'amicizia e l'amore non si chiedono come l'acqua, ma si offrono come il tè.
  • L'uomo rimane nella sua stessa ombra e si chiede perché mai faccia buio.
  • L’abile viaggiatore non lascia traccia; l’abile parlatore non dice una parola di troppo.
  • L’occhio che guarda non può vedere sé stesso.
  • La conoscenza è imparare qualcosa ogni giorno. La saggezza è lasciar andare qualcosa ogni giorno.
  • Là dove trovi il Buddha, non ti fermare; là dove non trovi il Buddha, procedi oltre.
  • La vera saggezza è vedere senza guardare, udire senza ascoltare.
  • Le foglie che cadono, al pari dei fiori che si dischiudono, ci rivelano la santa legge del Buddha.
  • Le vie sono tante, ma la meta è unica.
  • Liberati del sé e agisci a partire dal sé.
  • Nel momento in cui parli di una cosa, essa ti sfugge.
  • Non cercare il Buddha nei templi: il Buddha è dappertutto. Se la tua mente è calma è pura, puoi realizzare il Buddha in ogni luogo.
  • Non ci sono limiti per chi li accetta.
  • Non mettete un'altra testa sopra la vostra.
  • Ogni cosa è la stessa; ogni cosa è diversa.
  • Ogni volta che udite un suono, domandatevi: "Chi è che ascolta questo suono?".
  • Ogni essere ha in sé la natura del Buddha.
  • Ognuno deve cercare personalmente, domandarsi personalmente, capire personalmente e risvegliarsi personalmente.
  • Osserva la mente del Buddha nella mente comune.
  • Per giungere alla condizione di Buddha non sono ammissibili sforzi deliberati.
  • Per vedere chiaramente la nostra immagine, dobbiamo soltanto pulire lo specchio.
  • Più si dà agli altri più si è ricchi; il saggio non accumula possesso.
  • Prima che la mente sorga, dove sono le cose?
  • Prima del risveglio tagliavo legna e portavo acqua; dopo il risveglio tagliavo legna e portavo acqua.
  • Quando hai compreso a fondo, non c'è nulla da capire.
  • Quando l'uomo comune capisce diventa saggio, quando il saggio capisce diventa un uomo comune.
  • Quando la domanda è banale, anche la risposta è banale.
  • Quando si presenta un’occasione non lasciartela scappare, ma prima di agire pensaci due volte.
  • Rallenta, e ciò che stai inseguendo si avvicinerà e ti prenderà.
  • Rendi il tuo spirito simile al vento, che passa su tutte le cose senza attaccarsi a nessuna di esse.
  • Ritirati quando l’opera è compiuta, altre ti aspettano.
  • Saggio è colui che ha per amico il silenzio.
  • Se capisci, le cose sono così come sono. Se non capisci, le cose sono così come sono.
  • Se correte sulla lama di una spada, siete veloci: ma se riflettete siete lenti.
  • Se hai ragione non hai bisogno di gridare.
  • Se non puoi fare niente, che cosa puoi fare?
  • Se tutte le cose ritornano all'Uno, dove ritorna l'Uno?
  • Se volete una prova, guardate!
  • Sedendo quieto, non facendo nulla, la primavera arriva e l’erba cresce da sola.
  • Si può portare il bue assetato al fiume, ma se non sarà lui a bere, morirà.
  • Sii padrone della mente anziché essere padroneggiato dalla mente.
  • Svelto, afferralo! Questo momento è passato; non potrà mai essere vissuto di nuovo.
  • Trattenersi non vuol dire rinunciare, ma esaltare la dote della pazienza.
  • Un arciere, ha un solo bersaglio: il suo cuore.
  • Un discepolo di poco valore utilizza l'influenza dell'insegnante. Un discepolo mediocre ammira la bontà di un insegnante. Un buon discepolo diventa forte sotto la disciplina di un insegnante.
  • Un granello di polvere contiene tutto l’universo. Quando un fiore si apre, il mondo appare.
  • Un millimetro di differenza, e cielo e terra sono separati.
  • Una grande illuminazione nasce da un grande dubbio.

http://www.aforismario.net/2016/12/detti-zen.html

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ancora nessun commento ...
Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Entra ora !