Se ti piace il nostro sito votalo adesso con un click sul pulsante Google +1 qui sotto :


Categoria: "Cure Naturali"

PSORIASI - un aiuto dal veleno delle formiche guerriere

Le formiche guerriere, dette anche formiche di fuoco, potrebbero essere alleate della ricerca contro la psioriasi.

Il veleno di questi insetti, il cui nome scientifico è solenopsis invicta, contiene alcuni componenti, in particolare la solenopsina, risultati efficaci, sui topi, nel trattare la malattia (e altre patologie dermatologiche).

E' la conclusione di uno studio pubblicato su 'Scientific Reports' da un'equipe dell'università d'Emory (Atlanta, Usa), guidata dal dermatologo Jack Arbiser.

Il componente tossico derivato dal nome della formica somiglia chimicamente alle ceramidi, molecole lipidiche essenziali nella funzione di barriera della pelle.

I ricercatori hanno messo a punta una crema contenente due sostanze analoghe alla solenopsina e l'hanno applicata su topi geneticamente modificati per avere la psoriasi.

Negli animali trattati si è evidenziata una diminuzione dello spessore della pelle del 30% rispetto al gruppo di controllo.

Nella psoriasi a placche, infatti, la pelle si accumula rapidamente e si ispessisce in alcune aree.

I topi, inoltre, hanno prodotto il 50% in medo di cellule immunitarie infiltrate nella pelle.

La crema, secondo gli studiosi, è in grado di ripristinare completamente la funzione di barriera della pelle.

Sulla base di questi risultati, il prossimo passo sarà quello di mettere a punto farmaci con meno effetti collaterali rispetto ai trattamenti attuali.

https://www.lasaluteinpillole.it/salute.asp?id=35139 (AdnKronos Salute)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

INSULINA - Le loquat stimolano la produzione di insulina e puliscono i reni

Le loquat conosciute anche come nespole del Giappone sono dei frutti ricchissimi di proprietà benefiche, ma la foglia che accompagna il frutto lo è ancora di più. Basti pensare al fatto che quest’ultima stimola la produzione di insulina, pulisce i reni, elimina l’acido urico e regola la pressione sanguigna.

 

Le loquat stimolano la produzione di insulina e puliscono i reni

Il loquat è un frutto dolce e ricco di vitamine, minerali, antiossidanti, flavonoidi e altre sostanze nutritive, dal sapore dolce e speziato. La sua polpa contiene pectina, una fibra che elimina le tossine e protegge l’intestino da varie malattie, tra cui il cancro. Questo frutto contiene, inoltre, un’alta quantità di antiossidanti efficaci nella protezione del corpo contro i radicali liberi e lo stress ossidativo. Non a caso la nespola giapponese è molto utile nella prevenzione del cancro, dell’infiammazione, delle malattie degenerative ed è vantaggiosa per la salute degli occhi e del cervello.

 

Combinato con uno stile di vita sano, una buona dieta ed un esercizio fisico regolare, il consumo regolare di un infuso preparato con le foglie di loquat potrà aiutarvi ad allontanare diversi problemi di salute. Ricche di proprietà benefiche, vitamine e minerali, tutto quello che serve per godere appieno dei benefici di queste foglie è preparare un’infusione. Ecco quali sono i vantaggi legati al consumo regolare dell’infuso di loquat: – Stimola la produzione di insulina, allontanando il diabete. – Stimola il corretto funzionamento del pancreas.

 

– È un buon trattamento contro l’infiammazione e l’arrossamento della pelle. – Rafforza il sistema immunitario. – Migliora la funzione renale e pulisce i reni. – Evita l’ipotensione.

https://www.dididonna.it/2017/09/22/loquat/

----------------------

Su internet abbiamo trovato questo prodotto in vendita : http://it.mwprochemgroup.com/botanical-extract/loquat-leaf-extract.html

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Ossigeno Ozono Terapia. 10 Benefici, Dove farla e Controindicazioni

L’ossigeno ozono terapia è una innovativa metodologia medica sempre più diffusa che permette di trattare in maniera naturale moltissime patologie come artrite, ernia al disco, lombalgia, fibromialgia, ischemia, herpes zoster e cancro. I suoi benefici sono davvero sorprendenti, gli effetti sono dimostrati e sicuri con effetti collaterali minimi e prevenibili.

L’ossigeno ozono terapia viene semplicemente chiamata “ozono terapia” e si basa sulla somministrazione al paziente di una miscela costituita da 97% di ossigeno e 3% di ozono ed ha la funzione di rafforzare il sistema immunitario, ossigenare i tessuti, sfiammare, ridurre gli effetti collaterali di chemioterapia e radioterapia e di migliorare la vitalità dell’organismo.

L’ozono è una molecola costituita da tre atomi di ossigeno (O3), si forma naturalmente durante i temporali, ed è il più efficace battericida esistente al mondo. Viene usato nella miscela perché, oltre alla sua capacità di disattivare batteri, virus, funghi, lieviti e protozoi, è in grado di stimolare il metabolismo dell’ossigeno e attivare il sistema immunitario. Quindi in pratica l’ozono migliora l’assorbimento cellulare dell’ossigeno con enormi effetti per la salute.

L’ozono terapia non è una pratica moderna, infatti già Nikola Tesla aveva studiato ed applicato l’uso dell’ozonizzatore a livello terapeutico. Inoltre nel 1926, il Dr. Otto Warburg del Kaiser Institute di Berlino scoprì il cancro si sviluppa in un ambiente povero di ossigeno e quindi migliorare l’ossigenazione a livello cellulare era la migliore pratica preventiva e curativa.Ha ricevuto il Premio Nobel per la Medicina nel 1931 e di nuovo nel 1944. Si tratta dell’unica persona al mondo ad aver ricevuto due Premi Nobel per la Medicina.  Nel 1929 negli USA fu pubblicato il libro “Ozone and Its Therapeutic Action” dove un gruppo di medici spiegava i benefici dell’ozono terapia su 114 diverse patologie. Ad oggi più di 1800 studi scientifici pubblicati su Pubmed confermano e documentano i benefici dell’ozono terapia.

 
Il cancro ha innumerevoli cause secondarie e secondo gli studi di Warburg la causa primaria è la sostituzione della respirazione dell’ossigeno nelle normali cellule del corpo da una fermentazione degli zuccheri. Tutte le normali cellule del corpo soddisfano i loro bisogni energetici mediante i mitocondri che hanno bisogno di ossigeno, mentre le cellule tumorali soddisfano in larga misura le loro necessità energetiche mediante fermentazione.

La poca ossigenazione cellulare proviene da diverse cause:

Alimentazione: consumo di cibi processati, industriali, poca frutta e verdura, alcool, consumo di zucchero e farine raffinate ed in generale cibi ad alto indice glicemico.
Stress
Inquinamento (tossine e metalli)
Sedentarietà
Benefici dell’ozono terapia
1. Rafforza il sistema immunitario. L’ozono è un potente regolatore del sistema immunitario. Quando il sistema immunitario è troppo attivo (come in una malattia autoimmune), l’ozono lo calma. Al contrario, quando il sistema immunitario è inattivo come nelle infezioni croniche, l’ozono lo stimola. Questa capacità unica dell’ozono deriva dalla sua attivazione di molecole di messaggistica associate a immuni, cosiddette citochine, come il gamma interferone, l’interleuchina-2, il fattore stimolante della colonia e il TNF-alfa, per citarne solo alcuni. L’ozono miscelato con l’ossigeno causa l’aumento della produzione di interferone e una maggiore produzione di fattori di necrosi tumorale e interleuchina-2. La produzione di interleuchina-2 innesca un’intera cascata di successive reazioni immunologiche positive.

 
2.Uccide batteri, virus, funghi e protozoi. L’ozono terapia interferisce con il metabolismo delle cellule batteriche, molto probabilmente attraverso l’inibizione e il blocco del funzionamento del sistema di controllo enzimatico. Una quantità sufficiente di ozono si rompe attraverso la membrana cellulare, e questo porta alla distruzione dei batteri. A differenza dei batteri, i virus si moltiplicano solo all’interno della cellula ospite. Trasformano le proteine della cellula ospite in proteine proprie. L’ozono distrugge i virus diffondendo attraverso il mantello proteico nel nucleo dell’acido nucleico, causando danni all’RNA virale.

3. Aumenta il livello di ossigeno delle cellule. Se smettiamo di respirare l’ossigeno moriamo in pochi minuti, perché l’ossigeno consente alle nostre cellule di produrre energia. Senza ossigeno le nostre cellule non possono produrre energia, e senza energia le nostre cellule muoiono. Se le nostre cellule muoiono, moriremo. L’ozono terapia aumenta la quantità di ossigeno che viene consegnato alle cellule dai globuli rossi. Inoltre permette ai globuli rossi di arrivare meglio ai capillari migliorando quindi l’ossigenazione del microcircolo. Questo porta alla stimolazione di 2,3-difosfoglicerato che porta ad un aumento della quantità di ossigeno rilasciato ai tessuti. L’ozono attiva il ciclo di Krebs migliorando la carbossilazione ossidativa del piruvato, stimolando la produzione di ATP. Inoltre provoca una riduzione significativa di NADH e aiuta ad ossidare il citocromo C. Vi è una stimolazione della produzione di potenti enzimi antiossidanti come glutatione perossidasi, catalasi e superossido dismutasi. La produzione di prostaciline, un vasodilatatore, è anche indotta dall’ozono.

Loading...
4. Disintossica il tuo corpo. Nell’ozono terapia per via transdermica (attraverso la pelle) l’ozono penetra nel sangue, nella linfa e nel grasso. Questo fa fuoriuscire le tossine attraverso il processo di sudamento, un metodo incredibilmente efficace per disintossicare e ossigenare il corpo.

5. Riduce l’infiammazione. L’ozono terapia altera la funzione immunitaria provocando un effetto ossidativo controllato, mobilizzando le difese antiossidanti del corpo e risolvendo l’infiammazione.

6. Potente antidolorifico. Diversi studi scientifici hanno dimostrato che l’ozono terapia è un potente antidolorifico per numerose condizioni, specialmente quelle osteo-articolari. Ad esempio è stato visto che è ottima per il mal di schiena, dolori alla spina dorsale, artrite al ginocchio, e molte altre situazioni.

7. Uccide le cellule tumorali. Il modo in cui l’ozono uccide cellule tumorali, e non quelle sane avviene attraverso gli enzimi. Tutte le cellule sane hanno tre enzimi che li proteggono dall’ossidazione. Tutte le cellule sane amano l’ossigeno e lo richiedono per funzionare correttamente. Ogni cellula è veramente una macchina a base di ossigeno che funziona grazie ai mitocondri. Le cellule cancerose non hanno questi enzimi che le proteggono dall’ossidazione. Ciò rende tutte le cellule malsane, compresi i tumori, indifesi all’ozono.

8. Riduce gli effetti collaterali della chemioterapia e radioterapia, e ne potenzia gli effetti. Uno studio recentissimo pubblicato su Anticancer Research svolto dal Dipartimento di Scienze anestesiologiche, chirurgiche e di emergenza della Seconda Università degli Studi di Napoli, e guidato dalla Dr.ssa Margherita Luongo (Vicepresidente della Fondazione AMOR) ha dimostrato che l’ozono terapia nei pazienti oncologici aumenta l’azione della chemioterapia e allo stesso tempo riduce effetti collaterali, quali nausea, vomito, infezioni, ulcere, la perdita dei capelli e la fatica. Tali effetti terapeutici positivi dell’ozono terapia favorisce un maggiore benessere fisico e mentale con conseguente qualità di vita migliore.

9. Anti-invecchiamento. L’effetto ringiovanente è dato dall’aumento della quantità di ossigeno nel sangue e nelle cellule e soprattutto dal fatto che arriva meglio in tutti i tessuti. E’ stato dimostrato che l’ipossia (insufficiente ossigenazione) favorisce l’insorgenza di malattie cardiache, cancro, ictus e malattie polmonari croniche, responsabili del 60% dei morti nei paesi occidentali.

10. Aumenta l’energia. Come abbiamo spiegato, i mitocondri ovvero le “centrali elettriche” delle nostre cellule, hanno bisogno di ossigeno per produrre ATP ovvero l’energia che fa funzionare tutto il nostro organismo. Aumentando l’ossigenazione abbiamo quindi moltissima energia in più a disposizione.

Patologie in cui è utile l’ozono terapia
1. Malattie Oncologiche

2. Malattie della pelle

3. Malattie virali, batteriche e micotiche

Epatiti acute
Epatiti croniche evolutive (cirrosi)
post – necrotiche da virus B e virus C
Herpes simplex
Herpes zoster
Vaginiti ed uretriti specifiche e aspecifiche
4. Malattie dell’apparato respiratorio

Broncopneumopatie croniche ostruttive
Asma bronchiale
Riniti ed oculoriniti allergiche
5. Malattie vascolari e ulcere

Arteropatie obliteranti croniche periferiche (AOCP)
Ulcere
Insufficienza arteriosa
Ulcera arteriosa
Insufficienza venosa
Ulcera varicosa
Piaga da decubito
Sindrome di Raynaud
Piede diabetico
6. Malattie neurodegenerative

Alzheimer
Parkinson
Sla
Sclerosi multipla
7. Malattie oculistiche

Maculopatìa diabetica
Retinopatia diabetica
Degenerazione maculare
Retinite Pigmentosa
Glaucoma
Neurite ottica (tranne ereditaria)
8. Malattie autoimmuni

Artriti
Psoriasi
9. Malattie osteo-articolari

Ernia discale
Lombalgie, sciatalgie cervicalgia
Gonalgia
Tendiniti
Artrosi e artriti
Osteoartrite
Epicondilite o “Gomito del tennista”
Rizoartrosi
Fibromialgia
10. Malattie dell’apparato gastroenterico

Ulcera gastrica
Morbo di Crohn
Rettocolite ulcerosa
Colite spastica
Colite ulcerosa
Diverticoli
Polipi intestinali
Emorroidi
11. Malattie dell’apparato urogenitale

Uretriti
Vaginiti
Candida
Cistite
12. Malattia vascolari periferiche, sia arteriose che venose (qualsiasi grado)

Metodi di applicazione dell’ozono terapia
Grande autoemoinfusione
Piccola autoemoinfusione
Iniezioni di ossigeno-ozono sottocutanee, intramuscolari e intrarticolari
Insufflazioni di ossigeno-ozono rettali, anali, vaginali, uterine e uretrali
Via topica
Idropinica
Controindicazioni
L’ozono terapia non è indicata in caso di:

Ipertiroidismo
Anemia falciforme
Gravidanza
Dove fare l’ozono terapia
Esistono in Italia molti centri che usano l’ozono terapia.

1. AMOR. E’ un’associazione di medici che si occupa di ricerca sull’ossigeno-ozono terapia ed offre un servizio gratuito in caso di malattie oncologiche. Sono operativi in diverse regioni italiane. Puoi trovare il medico più vicino a te sul loro sito http://www.amoronlus.com/ozonoterapia/ Recapiti: info@amoronlus.com – Tel: 081 5263026 – Cell: 3389172018

2. Società Scientifica di Ossigeno-Ozono Terapia. E’ un’associazione che si propone di promuovere ricerche e studi per lo sviluppo e l’applicazione dell’ossigeno-ozono terapia. Raccolgono molti medici, puoi trovare quello più vicino a te sul loro sito http://www.ossigenoozono.it/It/Ozonoterapeuti Recapiti: info@ossigenoozono.it – Tel. 035 30 09 03

Riccardo Lautizi

https://www.dionidream.com/ossigeno-ozono-terapia/

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

INVOCAZIONE PER SCIOGLIERE ANTICHI VOTI

Quando gli operatori di luce si incarnarono inserirono parecchi blocchi nella loro personalità e nei loro campi energetici, blocchi che dovevano impedire loro, come incarnati, di recepire anzitempo chi sono in realtà.

 

Questi blocchi possono ora essere sciolti con il consenso di tutti gli alti consigli planetari, galattici e cosmici. Ciò vale per gli operatori/operatrici di luce e si estende a tutta la loro linea genetica-genealogica, risalendo fino agli inizi dei tempi.

 

Sta però ad ogni anima valutare se il momento appropriato è proprio adesso. Questo è generalmente il caso per gli operatori di luce.

 

Per questo scopo l’Arcangelo Ariel ha dato all’umanità la seguente invocazione.

 

Quando sentite che va bene per voi, pronunciate da soli o in un gruppo (il lavoro di gruppo è più efficace) con intensità e ferma intenzione la seguente invocazione:

 

 

 

“Revoco ogni e qualsiasi voto da me pronunciato per sperimentare l’illusione della non-consapevolezza”.

 

Quale portatore di luce della mia linea genetico-genealogica revoco questi voti per me e per i miei antenati.

 

Dichiaro l’annullamento di questi voti in quest’incarnazione e in tutte le nostre incarnazioni nel tempo e nello spazio, in tutte le realtà parallele, in tutti gli universi paralleli, in tutte le realtà alternative e universi alternativi, in tutti i sistemi planetari, in tutte le dimensioni dell’universo.

 

Chiedo la rimozione di tutti i cristalli, dispositivi, forme di pensiero, sentimenti, schemi, veli, ricordi nelle cellule, immagini della realtà, limitazioni genetiche e invoco la liberazione dalla morte – ADESSO!

 

In nome del diritto alla grazia e della dichiarazione di vittoria!

 

Nel nome della dichiarazione di vittoria! Nel nome della dichiarazione di vittoria!

 

Come stabilito dallo Spirito Divino invoco il risveglio.

 

Come stabilito dallo Spirito Divino noi siamo adessi risvegliati!

 

In principio Io Sono Colui/Colei che E’.  Bereschit, Ehyeh, Ascher Ehyeh!“.

 

 

 

L’ultima frase è un mantra che ha una profonda azione, è la versione ebraica di „In principio Io Sono Colui che E’”.

 

Quest’invocazione ripulisce contemporaneamente la cantina e il solaio e libera lo spazio per nuove energie che vogliono affluire, ed ora dobbiamo imparare a gestirle.

 

 

 

Invocazione tratta dal libro “Il Corpo di Luce”, un quadro sul processo di trasmutazione

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli

Antiparassitario e pulitore dell'intestino : terra diatomacea - anche per gli animali

La terra diatomacea non è altro che il residuo dei microscopici esoscheletri delle diatomee (piante unicellulari) che nel corso del tempo si sono accumulati sul fondale marino. Laddove questi banchi si sostanza silicea emergono si hanno delle vere e proprie cave di terra diatomacea, una sostanza inerte, non tossica, che contiene tra l’altro manganese, magnesio, ferro, titanio, silicati di calcio. Quando questi scheletri vengono opportunamente sminuzzati diventano come aghi affilati e sono nocivi per i per i parassiti, i funghi, i lieviti, i vermi e le amebe, ma sono innocui per gli esseri umani e per gli altri animali a sangue caldo.
NON PROVATE però ad assumerla polvere senza diluirla con l’acqua, e soprattutto se volete provarla UTILIZZATE SOLO QUELLA DI GRADO ALIMENTARE (vedi un esempio di tale prodotto al link http://www.fitoplus.it/terra-diatomacea.html) dal momento che esistono anche prodotti a base di terra diatomacea che contengono però anche altre sostanze chimiche (e che servono per esempio per i sistemi di filtraggio delle piscine). La terra diatomacea è costituita di silice (biossido di silicio), e ci sono sempre più studi scientifici che mostrano come il silicio sia importante per prevenire e combattere l'osteoporosi, vedi per esempio :
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17435951
La silice è importante per la salute umana in generale, vedi:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17435951

Queste sono solo due delle tante ricerche che mostrano come la silice (molecola di biossido di silicio) e/o il silicio siano importanti per la salute del corpo umano. L'agricoltura industrializzata ha depauperato il suolo non solo di zolfo ma anche di silicio, e l'epidemia di osteoporosi , l'invecchiamento precoce ed altre problematiche sono concausate dalla carenza di tale minerale.

La terra diatomacea è una fonte economica di silice che ha anche il vantaggio di depurare l'intestino, depurare dall'alluminio, uccidere i parassiti.

Il dottor Andreas Kalcker suggerisce di utilizzare la terra diatomacea all’interno del suo protocollo antiparassitario (egli consiglia 18 giorni di assunzione e 10 di sospensione, in base ai cicli lunari su cui sono sintonizzati i parassiti). L’uso di tale sostanza richiede piccole dosi (per gli adulti al massimo un cucchiaino da the tre volte al giorno), ed in caso di costipazione è meglio ridurre ulteriormente il dosaggio (se poi il problema persiste forse è meglio evitarne l’assunzione).

Sui numerosi benefici della terra diatomacea vedi anche l’articolo
http://www.integratorialimentarisani.com/disintossicare-il-corpo/i-benefici-della-terra-diatomacea-di-grado-alimentare/
che menziona tra le virtù salutari di tale prodotto l'abbassamento della pressione sanguigna (per chi è iperteso), la rimozione di residui di farmaci, di metalli pesanti e pesticidi, per non parlare dei benefici per la pelle e per i polmoni.

Sull’uso antiparassitario della terra diatomacea anche negli animali domestici vedi
http://www.golden-forum.it/index.php?topic=16198.0

Sul possibile uso come insetticida naturale vedi
http://it.wikihow.com/Eliminare-le-Formiche

La terra diatomacea è utile anche contro le zecche e le pulci degli amici a quattro zampe, come spiega il già citato articolo sul sito integratorialimentarisani.
http://scienzamarcia.blogspot.it/2014/04/i-benefici-per-la-salute-della-terra.html

 

-------------

TERRA DIATOMACEA DI GRADO ALIMENTARE: contro parassiti intestinali, residui di farmaci, pesticidi (antiparassitari chimici) metalli pesanti, pulci, zecche & co. E per il benessere del corpo umano
Pubblicato il 8 ottobre 2015 da ingrimilde
I Benefici della Terra Diatomacea di grado alimentare

La Terra Diatomacea: una Ricchissima Fonte di Silicio e Benefici Vari

Non tutti conoscono ancora le proprietà che la terra diatomacea può offrire al nostro corpo; e ancora meno conoscono da dove deriva questo prodotto così speciale. La terra diatomacea viene spesso raccolta in aree in cui un tempo vi erano grandi masse d’acqua, che conservano tutti i depositi dei residui di scheletri, che ormai sono diventati fossili. Proprio queste sostanze offrono dei benefici naturali unici.

 

La terra diatomacea, una volta raccolta, viene utilizzata per diversi scopi, sia industriali che alimentari. Per esempio viene usata per i sistemi che filtrano le acque delle piscine, oppure come insetticida non tossico. Anche a livello alimentare questa farina fossile è usata in diversi contesti, perché consente di poter avere diversi benefici per la salute.

Per esempio, tra i punti di forza della terra diatomacea, c’è sicuramente la proprietà di pulizia delle pareti intestinali. Infatti, si comporta come una sorta di scrub***, ovviamente non tossico, che riesce ad eliminare eventuali parassiti che sono presenti nel tratto digestivo. A questo, poi, va aggiunto il fatto che passando all’interno del tubo digerente, riesce ad assorbire tutti gli agenti patogeni presenti al suo interno, come per esempio i virus e i batteri; oltre che assorbire e quindi rimuovere i residui di farmaci, i metalli pesanti e i pesticidi.

***sconsiglio l’uso in caso di infiammazione del colon. Se si assume anche lo zolfo organico (MSM) senza additivi, prendetelo almeno 30 min dopo la terra diatomacea, perchè alcune ricerche non scientifiche hanno ripetutamente osservato che riduce fortemente l’effetto dello zolfo organico (una sostanza fondamentale per la salute come la vitamina C, che il corpo NON accumula – lo trovate su fitoplus.com)

Oltre a tutto quello che abbiamo già elencato, la terra diatomacea, essendo formata per almeno l’85% di silice amorfa, e da ben altri 20 minerali; presenta una serie di benefici unici per la salute del corpo. Infatti la silice è molto efficace per combattere e prevenire l’invecchiamento precoce, eliminando le macchie dell’età, e aiutando a riparare e mantenere l’elasticità dei tessuti polmonari.

Assunta con regolarità, la terra diatomacea, consente anche di poter beneficiare di tantissimi altri vantaggi legati alla salute, quali per esempio: riduzione della pressione arteriosa e del colesterolo cattivo, alleviare i dolori alle articolazioni, benessere della pelle, dei capelli, delle unghi, oltre che denti e gengive più sani.
Questo prodotto, che va mescolato ogni giorno, o al cibo o in un liquido, non presenta nessun tipo di sapore sgradevole.

 

La terra diatomacea è l’ideale anche per i vostri animali domestici, cani, gatti. Mescolatela al loro cibo, o alla lettiera per eliminare gli odori. La terra diatomacea, è usata anche come antiparassitario, riuscendo a controllare in maniera efficace gli acari, i vermi, ma anche le zecche e le pulci, che sono una piaga per i vostri amici a quattro zampe.
Un cucchiaino al giorno mescolato al cibo di cani e gatti combatte i vermi intestinali. Se cosparsa sul manto dei vostri animali da compagnia è un efficace antipulci pidocchi e zecche, comprese larve e uova. Ovviamente a differenza dei trattamenti chimici antipulci che causano tumori al fegato, non presenta tossicità per uomini ed animali. Solo non inalatela e non esagerate con le quantità per non farla inalare a cani e gatti o altri animali, perchè può essere irritante per i polmoni, se eccedete nell’uso e ne respirate troppa.

TERRA DIATOMACEA (vermifugo naturale)
Effettuare un controllo feci, poi eventualmente la cura.
Se vermi = 60 giorni di cura.
Se giardia = 90 giorni di cura.
Se negativi seguire i Dosaggi giornalieri sia come vermifugo sia come anti-giardia
(si può anche raddoppiare il dosaggio senza timore):
Cani> 25 Kg: 1 cucchiaio da tavola mescolato al cibo
Cani < 25 Kg: 1 cucchiaino da the mescolato al cibo
Cuccioli >6-8 settimane: 1 cucchiaino da the mescolato al cibo
Gatti: 1 cucchiaino da the mescolato al cibo. NB: Non somministrare la Terra Diatomea ad animali gravidi di taglia piccola come gatti e cavie e cuccioli di cani e gatti
Fonte: http://www.dogsnaturallymagazine.com/herbal-options-for-your-dogs-worms/

Ci sono tantissime testimonianze di persone che usando regolarmente ogni giorno questo prodotto, hanno riscontrato benefici unici per il loro corpo. Generalmente, la terra diatomacea viene sciolta in un liquido, spesso succo di frutta per esempio, e bevuta ogni mattina. Come abbiamo già detto questo prodotto non presenta nessun tipo di sapore, anche se deve essere ben mescolato per consentire di sciogliersi. La terra diatomacea va assunta la mattina, perchè può aumentare i livelli di energia, e quindi in caso di assunzione di sera, può causare problemi di insonnia. Gli effetti benefici, precedentemente accennati, di questo prodotto sono unici nel suo genere. Infatti la terra diatomacea ha la facoltà di assorbire il mercurio, ma anche tutti i residui di pesticidi organofosforici, così come i residui di farmaci che sono presenti nel nostro corpo. Si tratta di una sorta di detergente organico naturale, che agisce sul nostro colon, per pulirlo e disintossicarlo.

 

Da sottolineare l’importanza che il silicio ha per il nostro corpo, e quando questo prodotto ne contenga una quantità elevata, circa l’85%. La Dr. Barbara Hendel ha affermato che: “Il silicio è l’oligoelemento più importante per la salute umana”. Questo perchè svolge una ruolo importante in molte funzioni del corpo; e ha un rapporto diretto con l’assorbimento di minerali. Il corpo umano ne contiene, in media, circa sette grammi, ma ne occorre molto di più per poter assorbire al meglio le sostanze nutritive. Ci sono persone che sono carenti di silicio, e quindi non riescono ad assorbire bene il calcio, elemento importante per il corpo umano; ed è per questo che sopperiscono con gli integratori di calcio. Ma purtroppo, se non vi è abbastanza silicio nel corpo, pur introducendo del calcio, attraverso gli integratori, questo non viene assorbito dal corpo.

Altri benefici per coloro che usano la terra diatomacea, e quindi legati al silicio, sono l’abbassamento della pressione del sangue, con tantissime testimonianze da parte di persone che appunto soffrono di pressione alta, che assumendo questo prodotto, sono riuscite a rimettere i valori nella norma. Lo stesso si dica per coloro che soffrono di colesterolo alto, che in sole due settimane, lo hanno riportato a livelli ottimali. Lo stesso dicasi per coloro che soffrono di osteoporosi. Il calcio è essenziale per rafforzare le ossa, e questo senza silicio non viene assimilato.

 

Dunque, diventa essenziale in questo senso. l’apporto di silicio che la terra diatomacea può offrire al corpo. L’assunzione al mattino del silicio, aiuta anche a ridurre l’appetito, e quindi a portare una sensibile riduzione di peso; mentre per quel che concerne il lato estetico, agisce in modo netto sulla pelle, ringiovanendola, donandole elasticità, oltre che sui capelli, e sulle unghie.

La farina fossile in polvere, è un prodotto naturale, a base appunto di silicio, composto da fossili microscopici, resti scheletrici di alghe chiamate diatomee. Da qui il nome terra diatomacea. Il suo funzionamento è molto semplice. Come abbiamo già visto in precedenza, questo prodotto una volta ingerito, attraverso il nostro apparato digerente, assorbendo e attirando a se, tutti i batteri dannosi, i pesticidi, gli agenti patogeni, e i metalli pesanti; che sono all’interno del nostro tratto digerente.

Durante questa operazione, i parassiti più grandi presenti all’interno del nostro apparato digerente, vengono distrutti dalla terra diatomacea, che è molto dura e tagliente, grazie alla forma tubolare che presenta in natura. Diatomaceous Earth, è un prodotto che può essere usato a casa, contro gli insetti domestici, cospargendo la superficie infestata, o come protezione per combattere i parassiti (pulci, zecche, ecc.) che possono essere presenti sui vostri animali domestici, e nel loro intestino. Lo stesso dicasi per il bestiame, cavalli, pecore, mucche; ma anche per le piante e le verdure, così da controllare gli insetti che le danneggiano. L’importante è non usarlo costantemente ogni giorno e non più di un cucchiaino alla volta.

Ovviamente NON tutte le terre diatomacee vanno bene per il consumo umano, ed il ministero della salute approva solamente l’uso antiparassitario per gli esterni. Intanto occorre accertarsi di comprare uno di grado alimentare/uso alimentare, e deve essere finissima e di colore chiaro, altrimenti è segno di essere calcinata o calcinata a flusso, perciò consiglio quella della Health Leads (cercatelo su FitoPlus.com), che contiene il 94% di silice.

IMPORTANTE: affinchè sia efficace (per le persone) occorre lentamente arrivare a circa 3 cucchiai 2x al giorno, altrimenti si rischia solo di irritare i parassiti, ma non di ucciderli! Chi ha meno di 70 kg potrebbe aver bisogno di solo 2 cucchiai 2x al giorno.
Se si soffre di stitichezza o costipazione cronica può usarlo SOLO se lo accompagna con un leggere lassativo. L’unico che consiglio senza effetto lassativo e che può essere usato in sicurezza a lungo termine è il Oxy-Powder.

Fonte: http://www.integratorialimentarisani.it www.macrolibrarsi.it

“il presente articolo ha solo la funzione di divulgare notizie e non si arroga la funzione di sostituzione del parere veterinario. Detto ciò ogni autore declina ogni responsabilità se il proprietario dell’animale usa l’articolo a sua discrezione senza il parere del proprio veterinario”

https://barbogruppo.wordpress.com/2015/10/08/terra-diatomacea-di-grado-alimentare-contro-parassiti-intestinali-residui-di-farmaci-pesticidi-antiparassitari-chimici-metalli-pesanti-pulci-zecche-co-e-per-il-benessere-del-corpo-umano/

 

-----------

 

La terra diatomacea è una farina fossile costituita dai residui delle alghe diatomee. Questo prodotto viene usato per diversi scopi, tra cui anche quello alimentare. Si pensa possa avere vari benefici per la salute umana e animale. In questo articolo cercheremo di capire meglio cos'è questa sabbia fossile di diatomee e se vi sono davvero effetti benefici per l'essere umano.

Cos'è la terra diatomacea?
La terra diatomacea è una sabbia naturale costituita dai residui microscopici delle alghe diatomee, che si sono fossilizzate nel corso di milioni di anni. Esistono due tipi principali di farina fossile: quella di grado alimentare, adatta anche per essere consumata come integratore alimentare, e quella calcinata, che è tossica per l'essere umano ma che trova molti impieghi in ambito industriale.

Le terra diatomacea è in gran parte costituita da silice e carbonato di calcio. La silice si trova comunemente in natura, nella sabbia, nelle rocce, nelle piante e anche negli esseri animali. La sabbia di diatomee è una fonte particolarmente ricca di silice.

La terra diatomacea per uso alimentare contiene in genere dall'80 al 95% di silice nonché altri minerali traccia e piccole quantità di ossido di ferro.

Terra diatomacea di grado alimentare e non-alimentare
Il silicio esiste principalmente in due forme: cristallino e amorfo (non cristallino). I due tipi di terra diatomacea variano nelle loro concentrazioni di silicio cristallino:

Terra diatomacea di grado alimentare: questo tipo di farina fossile contiene 0,5-2% di silicio cristallino e viene utilizzato soprattutto come insetticida e antiagglomerante nell'industria agroalimentare e, più di recente, è stato approvato anche il suo uso come integratore alimentare.
Terra diatomacea di grado non-alimentare: questa tipologia contiene circa il 60% di silicio cristallino. È tossico per i mammiferi, e trova impiego nel settore industriale, in particolare nella costruzione dei filtri per l'acqua e nella produzione della dinamite.
Usi della terra di diatomee come insetticida
 
 
La terra diatomacea commestibile viene spesso usata come insetticida. Quando questo prodotto entra in contatto con un insetto, la silice rimuove il rivestimento esterno ceroso dall'esoscheletro del parassita. Senza questo rivestimento, l'insetto non è più in grado di trattenere l'acqua e muore per disidratazione [1, 2].

Alcuni agricoltori ritengono che aggiungere della terra diatomacea al nutrimento del bestiame uccide i vermi e i parassiti presenti nell'apparato digerente attraverso meccanismi simili. A dimostrazione di quanto appena detto, un recente studio ha constatato che nelle galline allevate biologicamente a cui è stata fornita una supplementazione alimentare di terra diatomacea la carica parassitaria è effettivamente diminuita [3].

Benefici della terra diatomacea per la salute umana
La terra diatomacea alimentare viene sempre più spesso usata anche come integratore alimentare sia per gli esseri umani sia per gli animali da compagnia come i cani e i gatti.

La terra diatomacea di grado alimentare dovrebbe apportare i seguenti benefici alla salute:

Pulire l'apparato digerente e le pareti intestinali
Favorire la digestione
Migliorare i livelli di colesterolo e la salute cardiovascolare
Integrare minerali traccia
Migliorare la salute delle ossa e diminuire i dolori articolari
Promuovere la salute e la crescita dei capelli
Favorire la salute della pelle, dei denti e delle gengive, e rinforzare le unghie
Tuttavia, gli studi condotti sull'assunzione della terra diatomacea da parte degli esseri umani non sono molti, quindi la maggior parte dei presunti benefici sopra elencati non hanno trovato ancora riscontri scientifici.

Effetti benefici sulla salute delle ossa
Il silicio - ovvero la forma non ossidata della silice - è uno dei tanti minerali presenti nel corpo umano. Il suo ruolo esatto all'interno del corpo umano non è stato ancora del tutto compreso, ma sembra essere importante per la salute delle ossa e per l'integrità strutturale di unghie, capelli e pelle [4, 5, 6].

Grazie al suo contenuto di silice, alcuni sostengono che l'ingestione di terra diatomacea di grado alimentare aumenti i livelli di silicio. Tuttavia, dato che questo tipo di silice non si mescola con i liquidi, non viene ben assorbita (o affatto assimilata) dall'organismo umano. Basta immaginare di mettere della sabbia nell'acqua; i due elementi restano separati.

 
 
Alcuni ricercatori ipotizzano che la silice può rilasciare piccole ma significative quantità di silicio che il corpo è in grado di assorbire, ma questo è ancora da provare, ed è improbabile [7].

Per questo motivo, consumare terra diatomacea alimentare non può apportare benefici significativi alla salute delle ossa.

Effetti disintossicanti
Alcuni sostengono che la terra diatomacea di grado alimentare possa contribuire a disintossicare l'intestino. Questa affermazione si basa sulla capacità del prodotto di rimuovere i metalli pesanti dalle acque, che è la proprietà che rende la terra di diatomee uno dei prodotti migliori per la costruzione dei filtri per i depuratori [8]. Tuttavia, ancora una volta, non vi è alcuna evidenza scientifica che conferma che tale meccanismo di purificazione possa avvenire a livello dell'apparato digerente di un essere umano. Non vi sono neppure studi che dimostrano significativi miglioramenti per l'intestino.

Un altro aspetto da tenere in considerazione è che il corpo umano è in grado di neutralizzare ed eliminare le tossine da solo, soprattutto se si segue una dieta sana ed equilibrata.

[Potrebbe interessarti: Dieta Disintossicante: Cos'è? A Cosa Serve? Funziona?]

Terra diatomacea ed effetti ipocolesterolemizzanti
A oggi, solo un piccolo studio condotto sugli esseri umani ha preso in esame la terra diatomacea come integratore alimentare. 19 è il numero dei soggetti che hanno partecipato all'esperimento, e tutti avevano il colesterolo alto. I partecipanti alla ricerca hanno dovuto assumere l'integratore di terra diatomacea alimentare tre volte al giorno per otto settimane. Concluse le 8 settimane, il colesterolo totale delle persone sottoposte all'esperimento è diminuito del 13,2%. I livelli delle lipoproteine a bassa densità (LDL o "colesterolo cattivo") e dei trigliceridi si sono abbassati, mentre i livelli delle lipoproteine ad alta densità (HDL o "colesterolo buono") sono aumentati [9].

I risultati sono molto interessanti, ma dal momento che lo studio non ha previsto un gruppo di controllo, non è in grado di dimostrare che la terra diatomacea è stata effettivamente responsabile dell'abbassamento del colesterolo. I ricercatori dello stesso studio concludono dicendo che è necessario un ulteriore studio controllato con placebo.

[Potrebbe interessarti: Ipocolesterolemizzanti Naturali]

Terra diatomacea di grado alimentare: altre considerazioni
La terra diatomacea di grado alimentare è sicura da usare come integratore alimentare. Questo prodotto passa attraverso l'apparato digerente e non entra nel flusso sanguigno. Tuttavia, bisogna tenere presente un importante aspetto per la sicurezza: la farina fossile non si deve inalare.

Inalare la terra diatomacea causa irritazioni ai polmoni, proprio come l'inalazione della polvere. La silice però rende questa farina particolarmente dannosa. L'inalazione di silice cristallina può causare infiammazione e fibrosi dei polmoni (silicosi). Questo problema, che si verifica più comunemente nei minatori, ha causato circa 46000 morti nel solo anno 2013 [10, 11].

Si può pensare che, dato che la terra diatomacea ha un contenuto di silice cristallina inferiore al 2%, questa risulta sicura. Tuttavia, se l'inalazione della polvere si ripete nel lungo termine può comunque danneggiare i polmoni.

In conclusione, non vi sono sufficienti prove scientifiche che la terra diatomacea di grado alimentare apporti tutti i benefici alla salute umana che le vengono attribuiti.

https://www.piuvivi.com/salute/terra-diatomacea-alimentare-cos-e-benefici.html

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato con UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/newsletterspazio/operazioni.php

Corsi in Arrivo

reiki bologna


breathwork il potere del respiro

AMI LEGGERE ?

libri gratuiti benessere e crescita personale e spirituale

ACCEDI SUBITO ALLA BIBLIOTECA GRATUITA DI LIBRI DEL BENESSERE, CRESCITA PERSONALE E SPIRITUALE PIU' GRANDE DEL WEB. SCARICA I LIBRI GRATUITI CON UN CLICK QUI :

http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php

FIRMA PER UNA LEGGE SULLE DISCIPLINE BIO-NATURALI

UNA LEGGE PER LE DISCIPLINE BIO-NATURALI : FIRMA ANCHE TU

Ultimi 80 articoli