SPAZIOSACRO
Tu sei qui:  / Camminata sul Fuoco / CAMMINARE SUL FUOCO: FIREWALKING

CAMMINARE SUL FUOCO: FIREWALKING

camminatasulfuoco

CAMMINARE SUL FUOCO: FIREWALKING

camminatasulfuoco

.
CAMMINATA SUI CARBONI ARDENTI

E BREATWORK

“IL FUOCO ED IL RESPIRO DEL CAMBIAMENTO”

.

” Sacro Fuoco dentro di noi, luogo della fiamma eterna, brucia tutti gli ostacoli, in nome del Grande Mistero. Insegnaci il tepore e la bontà, l’Amore di Nonno Sole, sciogliendo le diversità, finchè saremo tutti UNO.

Se vieni a camminare hai scelto la MEDICINA DEL FUOCO. Vi sono, per i Nativi Americani, sei tipi di Fuoco e sono il Fuoco di Nonno Sole, Il Fuoco al centro di Madre Terra, il Fuoco del Fulmine, il Fuoco della lava che forma il Popolo di Pietra, Il Fuoco che brucia la legna donata dal Popolo in Piedi, e il Fuoco in ciascuno di noi che è la Fiamma Eterna del Grande Mistero e corrisponde alla Forza Vitale e alla Spontaneità.

Il calore del Fuoco è parte fondamentale della composizione degli Esseri Umani, i Bipedi. Se vieni a camminare hai scelto la Medicina del Fuoco. La Medicina del Fuoco è la nostra passione per la Vita, il nostro desiderio di amare e di essere amati, il bisogno di compagnia e di tepore, la nostra forza fisica, la compassione che proviamo per gli altri, la nostra creatività e la nostra spontaneità, come pure il Fuoco che alimenta i nostri Sogni di Medicina. La nostra passione fisica proviene dal fuoco di Madre Terra e questo tipo di Medicina del Fuoco alimenta il nostro corpo fisico con il vigore, ci permette di esprimere la nostra sessualità che è un atto sacro, accende la nostra creatività e le nostre azioni spontanee.

Quando reprimiamo la nostra natura umana e ignoriamo il bisogno di tepore o Medicina del Fuoco espresso dal corpo, alcune parti di esso potrebbero raffreddarsi e ammalare.

Se ti avvicini allla Medicina del FUOCO, ti viene chiesto di riconoscere il Fuoco che è in tè. La spontaneità nella vita dipende dalla relazione che hai con il Fuoco. Puoi alimentare la tua passione per la vita tramite il riconoscimento di tutta la Buona Medicina presente in te.

La capacità di creare avventura ed eccitazione nella tua vita deriva dalla disponibilità che hai di donare a te stesso gioia e piacere. Tutto ciò di cui hai bisogno per prolungare la passione è decidere di esserne degno, poi devi solo procedere.

Tutte le attività sono sacre se vengono compiute in modo rispettoso. Una vecchia paura nei confronti dell’intimità, anche la sola paura di abbracciare un altro, o il senso dell’impegno può inibire e limitare le tue relazioni.

Se questo è il punto cerca di cerca di “usare” questa paura e di “camminaci sopra” ed essa se ne andrà assieme al gelo dei torti subiti che si dissolveranno trovandoti pronto ad avere relazioni più appaganti, più sicuro di te stesso.

La Medicina del FUOCO insiste pechè noi usiamo il Fuoco interiore per fornire energia alla nostra vita. Questa energia deriva dalla fisicità passionale di Madre Terra che ci fornisce anche la legna delle sue creature e perchè , camminando su questo Fuoco, accendiamo il nostro naturale desiderio di vivere appieno la vita.”

(Jamie Sams, discendente della tribù dei Seneca)

I MASTER LUCIA GIOVANNINI E NICOLA RIVA ,CHE TENGONO LA CAMMINATA, SONO GLI AUTORI DEL LIBRO: TUTTA UN’ ALTRA VITA E SONO ESPERTI IN PNL 

.

La Pirobazia ovvero la Camminata sul Fuoco è un potente rituale praticato da migliaia di anni nelle più diverse regioni del pianeta, sempre in contesti di benessere fisico ,emozionale, mentale e spirituale.

Si cammina sul fuoco non per dimostrare qualcosa a se stessi o agli altri bensì per imparare a conoscersi meglio, per sperimentare l’incredibile potenziale umano, per constatare i limiti imposti dalla nostra mente e per entrare in connessione con il proprio potere spirituale.
Il semplice venire a contatto con questo potente strumento di trasformazione (sia che si scelga di camminare o meno) può aiutare a superare le paure più radicate, a raggiungere i propri obiettivi e a ritrovare il gusto e l’entusiasmo per la vita.

COSA PORTARE : abiti comodi per interno ed esterno, un piccolo asciugamano, un cuscino, una coperta, una torcia. La cena è esclusa però vi sono frutta e bevande.

Attenzione : Età minima: 12 anni ma solo se accompagnati e autorizzati da un genitore
ISCRIZIONE : PRE-ISCRIZIONE obbligatoria – Il seminario si terrà anche con pioggia o neve.
Perché camminare sui carboni ardenti ?

Si cammina sul fuoco non per dimostrare coraggio, bensì per imparare a conoscere e a valorizzare se stessi.

In tutto il mondo, la camminata è considerata uno strumento efficace per superare i propri limiti e paure, per raggiungere obiettivi e ritrovare motivazione ed entusiasmo nella vita di tutti i giorni.

La Camminata sul Fuoco ha origini nella Preistoria, in molti paesi gli antichi camminavano sul Fuoco durante potenti rituali per il cambiamento e da allora è sempre stata parte integrante della cultura umana.

Ora è praticata da milioni di persone in tutto il mondo come strumento di crescita e di “potenziamento”.

Rosso, ardente e curatore…da sempre gli uomini di tutti i tempi e di tutte le latitudini hanno utilizzato il Fuoco come elemento di trasformazione poichè le cerimonie del Fuoco segnavano momenti sacri di connessione con il Divino dell’intera razza umana.
La prima camminata sul Fuoco di cui si hanno notizie risale a circa 4000 anni fa in India ed è nata come “gara”tra due bramini per vedere chi riusciva a camminare più a lungo sui carboni ardenti : uno dei due ha vinto,dell’altro non si sono più avute notizie….!

Da allora l’essere umano ha camminato sul Fuoco in tutto il globo: dai Nativi d’America ai Monaci tibetani, dalla Cina all’Argentina, da Bali alle Hawaii,dove i Kahuna camminavano sulla lava incandescente.

Per avvicinarci geograficamente a noi, in alcuna zone della Grecia tuttora vi sono processioni in onore di San Costantino che prevedono la pirobazia,e persino i Celti usavano questo rituale durante l’incoronazione di un nuovo re affinché il suo regno fosse illuminato e guidato dallo Spirito per il bene del popolo.
Nella simbologia alchemica occidentale il Fuoco(Spirito e Passione) è l’elemento che trasforma il piombo in oro (la tenebra in Luce,l’inconsapevolezza in Illuminazione…)e in tutte le celebrazioni ecclesiastiche il Fuoco interviene per purificare attraverso l’accensione di incensi e candele.

Fiamme eterne sono brillate in ogni epoca a testimoniare l’immortalità, l’onore e il ricordo di nobili azioni. I rituali del Fuoco, in tutte le culture e religioni,sono dunque legate alle pratiche di interezza fisica, mentale, emotiva e spirituale.
Questo è tutt’ora l’unico motivo per cui camminare sul Fuoco: creare un forte cambiamento interiore che si riflette in un potente miglioramento delle aree della nostra vita che lo necessitano:facendo o semplicemente assistendo a qualcosa che si credeva difficile o addirittura impossibile,ogni cellula del nostro corpo impara come infrangere le credenze,i limiti e le paure ed abbracciare un sostanziale,positivo cambiamento.
Peggy Dylan, “madre” della camminata sul Fuoco nel mondo contemporaneo e fondatrice della Sundoor,scuola internazionale di Firewalking (tra i suoi allievi anche Antony Robbins e Roy Martina) insegna:”La Spiritualità non ha alcun senso se poi non può essere applicata alla tua vita,per migliorare la tua salute,il lavoro,rendere le relazioni soddisfacenti,permetterti di creare delle basi solide e meravigliose per i tuoi figli,aiutare il pianeta a diventare ecologicamente bilanciato”.

Nei seminari di Firewalking Sundoor si impara come portare sul piano materiale i propri obiettivi e a tradurli in cambiamenti positivi.

Riaccendendo il Fuoco della passione e dello spirito creativo troviamo l’energia per affrontare blocchi e paure che finora ci hanno impedito la realizzazione di ciò in cui crediamo.

Provare paura -davanti al Fuoco come nella vita- non vuol dire fermarsi,significa semplicemente sentire una forte energia nel corpo che possiamo imparare ad utilizzare a nostro favore.
Un uomo di medicina una volta disse:”Ci sono momenti in cui la Vita ti offre un centimetro quadrato di possibilità,se hai coraggio,in quel momento di afferrare quel centimetro quadrato,la Tua Vita si trasformerà in un istante!”
Perché il Breathwork?

La parola breathwork significa “lavoro con il respiro”. Recenti studi medici hanno ampliamente dimostrato che le emozioni sono direttamente legate al respiro; questa tecnica di respiro semplice e dolce può permettere di espellere le tossine e le emozioni che inquinano la nostra serenità, rilasciare i blocchi e le tensioni, migliorare le funzioni del nostro organismo rigenerandolo, ritrovare la serenità interiore ed il benessere psico-fisico, aumentare l’autostima e la fiducia in noi stessi.

Ti piacerebbe afferrare un nuovo paradigma? Un nuovo modo di pensare e di essere, che ti spinga verso il successo personale e professionale e verso un profondo senso di gioia e di soddisfazione per il fatto di essere?

Un donna medicina Hopi disse una volta: “Cammina sul sentiero spirituale con piedi pratici.” Che senso ha la spiritualità se poi non può essere applicata alla tua vita, per migliorare la salute, il lavoro, rendere le relazioni soddisfacenti, permetterti di creare delle basi solide e meravigliose per i tuoi figli, aiutare il pianeta a diventare ecologicamente bilanciato?
La Camminata è tenuta da Lucia Giovannini e Nicola Riva

Lucia Giovannini e Nicola Riva:
Laureati in psicologia, Trainers di Programmazione Neuro Linguistica e di Neurosemantica, sono due dei 7 Master Trainer Sundoor di Firewalking nel mondo, Istruttori di Pensiero Creativo, metodo Louise Hay e di tecniche di respiro: Breathwork, Rebirthing e Chi-Kung.
Nei loro numerosi viaggi attraverso Asia, Africa, America Latina ed Oceania hanno avuto modo di incontrare maestri straordinari, dai quali hanno appreso insegnamenti e tecniche provenienti da luoghi remoti e paesi lontani come India, Tailandia, Perù, Guatemala, Brasile, Australia.
Grazie a queste esperienze, nel loro lavoro si innesca una particolare sinergia tra tecniche di psicologia tradizionale, pratiche motivazionali e antichi rituali tribali, rendendo i loro seminari qualcosa di unico ed originale.
Nel 1999 hanno fondato BlessYou!, organizzazione che si occupa di sviluppo delle risorse umane.,con sedi a Milano, Bologna e Venezia.
Da molti anni conducono seminari per gruppi ed aziende sulla comunicazione e sulle potenzialità umane, anche a livello internazionale. Su questi argomenti hanno pubblicato diversi articoli e partecipato a dibattiti radiofonici e televisivi, diventando una rinomata autorità nel campo dello sviluppo personale
Tra i loro clienti Ina, Pirelli, Kerastase, Redken, Tecnocasa, Ausl di Bologna, Sensient, IWF.Hewlett Packard, Alcatel, Orèal ,Vichy, La Roche Posay, Henkel, Pierre Fabre.
Peggy Dylan

È la fondatrice di SUNDOOR ed è considerata la madre del Firewalking contemporaneo. È una conduttrice internazionale di seminari, una scrittrice e una rinomata autorità nel campo dello sviluppo personale. I suoi studi di psicologia, pratiche motivazionali, educazione transpersonale e fisiologia, assieme ai suoi viaggi e alle collaborazioni con insegnanti innovativi in luoghi remoti come il Perù e l’India, hanno contribuito ad una formidabile scienza del successo personale e del benessere spirituale. Peggy offre ispirazione e motivazione, ma è il suo amore e la sua onestà che toccano le persone così in profondità. Possiede una incredibile abilità nel motivare le persone verso il successo personale e professionale offrendo una profonda sensazione di gioia e di soddisfazione per il fatto di essere vivi. Essendo stata un pioniere dei seminari motivazionali e di leadership fin dal 1976, Peggy ha portato nel 1982 il Firewalking alla ribalta internazionale quale uno strumento eccezionale per lo sviluppo umano. Nel corso di queste due decadi Peggy ha potentemente toccato la vita di centinaia di migliaia di persone grazie alla sua formidabile ed unica tecnica di trasformazione.

“IL FUOCO E IL RESPIRO DELLA VITA”

Alla Camminata sul Fuoco , da migliaia di anni praticata in tutto il pianeta , abbineremo una serie di esercizi con il respiro; recenti studi medici hanno dimostrato che le emozioni sono legate al respiro, come sapevano gli antichi che ne hanno a lungo praticato le formidabili proprietà guaritrici. E’ uno strumento rivoluzionario, antistress, di facile applicabilità alla vita quotidiana.
Il Breathwork è uno strumento rivoluzionario, antistress, di facile applicabilità alla vita quotidiana.

 

© 2014, SpazioSacro.it – Testi non riproducibili neppure parzialmente senza autorizzazione -. Tutti i diritti Riservati.

Spazio Sacro : contatti

Ass. Cult. Spazio Sacro

Studio e Sperimentazione Medicine Analogiche

via Vaccaro 5 - 40132 BOLOGNA
TelFax. 051-2984217
Cell. 333-8423018

I Nostri Soci

I nostri soci sono : 7624762476247624 

Diventa socio anche tu

Iscriviti [ click qui ]

Online Adesso :

Spazio Sacro su G+

I nostri Feed

Mappa Sito + 7 Feeds RSS :

calendario medicine alternative italia calendario medicine alternative italia articoli medicine alternative blog
blog spazio sacro libri gratuiti sulle medicine alternative corsi seminari eventi spazio sacro Feed Trova la Cura Naturale

Pubblicate i nostri 7 Feeds RSS nel vostro sito !